Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:09 - 21/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
none_o
In più di 200 per la Ministra Bellanova: "Il vestito blu? L'ho scelto per andare a Roma"

10/9/2019 - 10:25

PIEVE A NIEVOLE - Almeno duecento persone hanno accolto lunedì sera la neo Ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova alla Festa de l’Unità di Pieve a Nievole. L’incontro, che nel programma iniziale era un dibattito sul tema del lavoro insieme alla senatrice pistoiese Caterina Bini, ha assunto rilievo nazionale dopo la formazione del nuovo governo e le polemiche che hanno accompagnato la nomina di Bellanova.

Una parte dell’opinione pubblica l’ha attaccata per la licenza di terza media e l’abito blu elettrico indossato il giorno del giuramento. Bini si è presentata all’appuntamento di Pieve a Nievole con un vestito dello stesso colore in segno di solidarietà: “Cara Teresa - ha detto - sono orgogliosa della tua storia che ti ha visto vicina agli ultimi e sono felice che tu sia diventata ministro come meriti. Per i maleducati, i cialtroni, i leoni da tastiera invece non ho parole. Dico solo che vorrebbero avere un briciolo delle qualità che hai tu”.

All’appuntamento con Bellanova erano in prima fila il sindaco Gilda Diolaiuti, il consigliere regionale Marco Niccolai e l’assessore regionale Federica Fratoni, il parlamentare della scorsa legislatura Edoardo Fanucci e il segretario provinciale Pd Pier Luigi Galligani, che ha ricordato l’importanza di questo settore: “L’agricoltura è decisiva per il territorio pistoiese, è positivo che questa delega sia gestita da un’esponente autorevole e competente”. D’accordo anche il presidente della Cia Sandro Orlandini: “Pistoia è la patria del vivaismo”.

Bellanova ha esordito ammettendo di non aspettarsi l’ingresso nel governo: “Ero con mio marito, ho ricevuto un sms da Matteo che mi ha annunciato la nomina. Potete immaginare di quale Matteo si trattasse...Ho scelto dall’armadio un bel vestito blu e sono partita per Roma”.

Poi l’attacco a Salvini: “È impensabile che le nostre istituzioni siano messe in discussione dalla spiaggia. Il governo nasce per mettere in salvo la qualità della democrazia italiana”.

Sui temi dei quali l’esecutivo dovrà occuparsi, Bellanova è chiara: “L’emergenza del Paese non è l’immigrazione, ma il lavoro. L’occupazione si crea se c’è più fiducia nel Paese, se si bloccano le navi che portano in Italia merci contraffatte, se si mettono le piccole imprese nelle condizioni di investire”.

Per quanto riguarda l’agricoltura “non ho ancora incontrato il mio predecessore per il passaggio di consegne. Nell’attesa ho messo a lavoro tutti i dirigenti e i capo dipartimento del Ministero: non c’è tempo da perdere”.

Bellanova è arrivata a Pieve a Nievole da Roma all’ora di cena subito dopo il voto per la fiducia al premier Conte. Stamani l’esecutivo sarà al Senato per il secondo voto di fiducia che si annuncia più combattuto.

 

di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/9/2019 - 11:36

AUTORE:
Zorro dei poveri

Se la Corte dei Conti non ha escluso che il Sarvini abbia usato mezzi aerei dello Stato per abbinare spostamenti inerenti la sua funzione di Ministro assieme ad appuntamenti elettorali , data la difficoltà di determinazione dei due aspetti , HA TUTTAVIA PASSATO IL FASCICOLO AL TRIBUNALE per l'eventualità di R E A T I derivanti dall'uso personale di mezzi dello stato .
Quindi civilmente nessun addebito , ma penalmente una ipotesi al vaglio del tribunale . O piglia

10/9/2019 - 18:26

AUTORE:
Zorro dei poveri

Non mi scandalizzerei cercando fra i nostri rappresentanti in parlamento nelle due camere , scoprendo quanti hanno avuto a che fare con la giustizia con "pratiche ai vari stadi compreso quello definitivo . Una per tutte , il SA R VINI si salvo' da una grana grossa grossa (Diciotti) ed attualmente una guaglioncella gli ha procurato una grana presso il tribunale di Milano . Si fa per dire ...
E i 49 milioni da cui il Trota ha avuto i fondi per la sua laurea a Tirana ? Troppo facile.... come sparare sulla Croce Rossa

10/9/2019 - 15:21

AUTORE:
michy

Complimenti alla ministra, competente, preparata e brava oratrice.......Buon lavoro!

10/9/2019 - 15:14

AUTORE:
luciano

Ma chi , quella denunciata nel giugno 2017 per tentata estorsione in merito al tentativo di convincere i lavoratori a sottoscrivere l'accordo che prevedeva 1666 licenziamenti. La denuncia penale nei confronti di Bellanova rimane depositata ma a settembre 2019 non risultano ulteriori avanzamenti nel procedimento......

10/9/2019 - 14:48

AUTORE:
Simo

Brava ministra! Non mi importa di quale schieramento o partito politico sia ma è stata brava.
Perché è discriminatorio ed offensivo chiamare nero o definire una persona handicappato ma si può tranquillamente offendere schernire o criticare una persona più in carne??
Secondo me anche questo è un atto discriminante e offensivo.
C è stato "uno" che voleva la "razza perfetta"....ma non mi sembra sia stata una buona idea!