Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:02 - 22/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PISTOIA
Muore a 71 anni Roberto Maltinti, uomo simbolo per lo sport pistoiese

9/9/2019 - 12:29

E' morto a 71 anni nella sua abitazione, a causa di un infarto nella notte tra domenica e lunedì, Roberto Maltinti, noto imprenditore pistoiese e legatissimo al mondo dello sport e in particolare del basket. Maltinti era stato infatti presidente della squadra pistoiese di pallacanestro. La famiglia Maltinti (impegnata nel settore della fabbricazione di cucine, con sede a Masotti) aveva sponsorizzato il Pistoia Basket, portandolo nel 1989 in serie A2. Poi si rivolse al calcio e riportò la Pistoiese in serie B (dall'Interregionale, dal 1989 al 1997), prima di tornare all'antico amore, quello della palla a spicchi (è stato presidente del Pistoia Basket fino a pochi mesi fa). Domeniuca mattina aveva partecipato alla Biciclettata; poi, nella notte, il malore fatale.

Il sindaco di Serravalle, Piero Lunardi esprime il suo profondo cordoglio per la scomparsa di Roberto Maltinti.
“Roberto Maltini oltre a essere un grande imprenditore era soprattutto una persona meravigliosa che sapeva farsi apprezzare e amare da tutti. Per anni è stata la colonna portante dello sport cittadino prima come presidente della Pistoiese e poi come quello del Pistoia Basket. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile in tutta la nostra comunità. Porgo personalmente e a nome di tutta l’amministrazione comunale le più sentite condoglianze alla fami- glia”.

 

L’amministrazione comunale di Pistoia esprime il proprio cordoglio per la morte improvvisa di Roberto Maltinti, grande uomo di sport che tanto ha fatto per la città di Pistoia.

«Era un uomo innamorato di Pistoia – ricorda il sindaco Alessandro Tomasi – e questo suo amore lo ha portato a fare tanto per lo sport pistoiese. Era un vero tifoso, una di quelle persone che si impegnano anima e corpo in ciò in cui credono, senza risparmiarsi mai. Per questo in molti oggi lo ricordano con così tanto affetto. Mi stringo, insieme alla mia giunta e all’Amministrazione tutta, intorno alla sua famiglia e alle persone a lui più vicine. Ciao Roberto».

 

Il direttivo del gruppo Cuori Arancioni:  

"Purtroppo Pistoia, con la scomparsa di Roberto Maltinti, ha perso un pezzo importante della storia sportiva e non della nostra amata città, oltre che ad un nostro caro amico. Uomo unico e tifoso “vero” dei colori delle due massime realtà sportive cittadine, riuscendo a trascinarle con la sua enorme passione e caparbietà, ai vertici nazionali, regalando gioie indimenticabili a tutti i tifosi e creando entusiasmo ovunque fosse ed in qualsiasi contesto. Siamo sicuri che le sue gesta verranno ricordate ancora molto a lungo. Buon viaggio presidente".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: