Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:09 - 22/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata al libro vincitore del Premio Campiello.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
IPPICA
Al Sesana Bella Winner mantiene l’imbattibilità

6/9/2019 - 9:39

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme e’ quasi superfluo ribadire gli strepitosi numeri che la connection Tiberio Cecere-V.P. Dell’Annunziata sta facendo registrare quest’anno con i cavalli di 2 anni: nel Premio Domingo Ors, riservato alle sole femmine, e’ arrivatal’ennesima conferma con l’interessante Bella Winner, capace di replicare facilmente il successo ottenuto aldebutto a Cesena e mantenere l’imbattibilita’. Al Savio la figlia di Love You e Goldn New si era imposta dopo aver agito in seconda posizione, qui e’ andata in testa permettendosi un primo chilometro in 1.22 per poi staccare facilmente in retta, media finale modesta di 1.19.3 condizionata dal ritmo blando della prima parte di gara. Sull’errore di By Bye Laser al termine dell’ultima curva, Baghera degli Dei si e’ guadagnata la seconda piazza dopo aver affrontato tutto il percorso allo scoperto, mentre la debuttante Biancamara Font con una bella progressione esterna nei 500 finali ha concluso al terzo posto.

A coronamento di un ottimo periodo di forma, nel Premio AD Valdinievole Montecatini e’ arrivato un meritato primo piano per Teddy Bear. Con il proprietario Simone Ammannati in cabina di regia, il cavallo allenato da Andrea Baveresi ha girato molto svelto dal secondo nastro, si e’ presentato deciso su Poker Bi ed e’ sfilato dopo 400 metri, ha proseguito a ritmo brillante e in retta ha staccato i rivali per imporsi a media di 1.16.4 sui 2060 metri. Poker Bi probabilmente ha pagato il rientro e nel finale e’ stato sopravanzato per ilsecondo posto da Oro Fks: il doppiamente penalizzato Ronaldo Grad ha provato a risalire all’esterno ma none’ apparso molto incisivo calando sull’ultima curva.

Anziani di cat. G protagonisti sui 1640 metri nel Premio Montecatini Calcio 1920 – Centenario, dove non ha deluso il favorito Vastom dei Mag: superato al via da Villeroy Si, a sua volta superato dopo 600 metri molto tirati da Rabat dei Greppi, il cavallo allenato da Giorgio Cassani e guidato da Antonio Greppi ha trovato la destra libera sul penultimo rettilineo prendendo la scia di Otis di Pippo, quest’ultimo proteso all’attacco diun Rabat dei Greppi comprensibilmente stanco dopo la notevole spesa iniziale: Otis di Pippo e’ passato ma in retta ha dovuto inchinarsi allo speed di Vastom dei Mag, prevalente a media di 1.15.2, mentre Twitter Grad con un ultimo giro per corsie molto larghe si e’ aggiudicato la terza moneta piegando allo sprint Udini’Joy.

Ancor piu’ combattuto il Premio Montecatini Calcio Juniores Regionali, l’altra prova riservata ai gentlemen, che pure era una semplice reclamare sui 1640 metri per cavalli di 3 anni. Bis per Simone Ammannati, anche qui nella duplice veste di driver e proprietario, e per Andrea Baveresi al training grazie all’ottimo Alrededor,capace di girare all’esterno di Ashurst per sottometterlo in retta, a media di 1.17.3. Ashurst ha graduato peril primo chilometro e ha poi venduto cara la pelle nei 600 finali veloci, quando la gara si e’ improvvisamente accesa sulla mossa da fondo gruppo di Always On My Mind che ha provocato la reazione di Alba dei Greppi (in seconda pariglia) e quindi quella del vincitore. Alba dei Greppi ha concluso al terzo posto, Always On My Mind si e’ invece stoppata ai lati di Giulianova, seconda in corda ma incapace di tenere il contatto con i primi nel mezzo giro finale.

Non poteva mancare in serata il sigillo di Roberto Vecchione, davvero ispiratissimo nel periodo. Con Varadero il driver aversano non ha avuto grosse difficolta’ nel Premio Enia Ors: il cavallo di Holger Ehlert si e’ dimostrato superiore ai rivali di giornata, spostando all’esterno e andando ad impegnare la battistradaUrawa Gi a meta’ gara per passare ancor prima della curva finale e allungare netto nel finale, chiudendo a media di 1.13.7, miglior velocita’ della serata. Urawa Gi si e’ dovuta inchinare al rivale ma ha mantenuto laseconda posizione davanti all’appostata Uganda dei Greppi.

Subito la pronta replica nel Premio Fazer Dechiari con Athena Ll. Alla seconda uscita per il training di Holger Ehlert, la portacolori della scuderia La Nazionale ha centrato la prima vittoria della carriera: subito al comando, Athena Ll ha distribuito a piacimento i parziali, ha retto il pressing di Andaluza sul penultimo rettilineo e in retta ha controllato il finale di Argo dei Greppi, ben ingambatosi nei 500 finali. L’appostatoAristide Dipa e’ rimasto al terzo posto su Andaluza, calata dopo aver provato a tastare il polso alla vincitrice. Il favorito Allure Gso ha sbagliato sulla penultima curva, poco centrato di andatura.

Tutto facile per l’atteso Zerozerosette Vl nel Premio Linette Ors: con Giuseppe Prestipino in sediolo, ilcavallo di Erik Bondo ha chiuso la pratica in partenza respingendo la controfavorita Zaira Dvs, tra l’altrocostretta a ripiegare in terza posizione dietro Zebrina Font: dopo un primo chilometro in 1.15.5, il portacolori della Ecurie Wave France ha chiuso con 600 finali in 43 e spiccioli, staccandosi autorevole, media finale di 1.14.1, inseguito da Zaira Dvs che di piu’ visto lo svolgimento non poteva fare. Terzo posto a intervallo per Zenone Gso.

Fonte: Snaitech
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: