Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:02 - 23/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PIEVE A NIEVOLE
Pieve a Nievole per due giorni è la capitale italiana delle bocce: nel week-end i campionati nazionali

27/8/2019 - 15:42

Arriveranno da tutta Italia i più importanti appassionati  di un gioco semplice, praticato ovunque e popolarissimo  che celebra le sue finali nazionali a Pieve a Nievole , nel bocciodromo comunale  in via Leonardo Da Vinci, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre 2019.

Un grande evento che coinvolge oltre 250 fra i migliori giocatori italiani che si contenderanno il prestigioso titolo di campione d’Italia 2019 di Raffa Over 50 e Over 60 della Federazione Italiana Bocce.

La manifestazione è organizzata dalla Bocciofila Pieve a Nievole, dal comitato regionale FIB, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la regione Toscana.

La competizione è molto attesa e sentita e viene preceduta da una notevole selezione ai vari livelli territoriali, che hanno definito i 128 atleti individualisti categoria Over 50 e 64 coppie di atleti categoria Over 60 che parteciperanno a queste giornate finali tricolori.

La manifestazione si aprirà Venerdi 30 Agosto 2019 con la presentazione che si terrà a Pieve a Nievole, intorno alle ore 18, nei locali della stessa bocciofila. Nel corso della presentazione, aperta al pubblico, ci saranno interventi delle autorità che sono state coinvolte nell’organizzazione, tecnici e specialisti che parleranno dei benefici dell’attività boccistica a livello fisico, mentale e sociale.

Sabato 31 Agosto si terranno le eliminatorie nei bocciodromi delle province di Pistoia, Firenze, Prato e Lucca, e la mattina del 1° Settembre al Bocciodromo di Pieve a Nievole si disputeranno le finali alle quali seguirà la cerimonia di chiusura con le premiazioni.

“In attesa di dare il benvenuto agli atleti e ai loro accompagnatori- afferma il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti- sono veramente orgogliosa della scelta del bocciodromo comunale come sede di una così importante competizione nazionale. E’ soprattutto un premio all’impegno e alla determinazione della Bocciofila Pieve a Nievole che da anni gestisce l’impianto pubblico, grazie a una serie di volontari che non garantiscono solo la volontà di fare, ma una grande qualità e serietà, come conferma la scelta della federazione nazionale. A loro va il mio sentito ringraziamento, a nome dell’intera comunità, per avere ottenuto questo grande risultato che mette in ottima luce Pieve a Nievole e la sua organizzazione sportiva e sociale”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: