Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:02 - 22/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
LAMPORECCHIO
Galimberti (Pd): "Partito riparta dalle esperienze dei circoli locali"

23/7/2019 - 19:23

Il segretario locale del Pd, Stefano Galimberti, interviene sul futuro del partito.

"Come ha dimostrato l'esito delle elezioni, il lavoro compiuto dal Pd di Lamporecchio in questi anni ha prodotto i propri frutti: è stato riconfermato il sindaco Torrigiani con quasi il 57% dei consensi, grazie anche al sostegno diretto del Psi e all’appoggio esterno di +Europa, ma anche per le europee il Pd, nel nostro comune, è rimasto primo partito.

Lo scopo di un partito come il Pd, soprattutto a Lamporecchio, però non può essere quello di fare opinione o di accontentarsi di vincere le elezioni: la nostra è una comunità che affonda le proprie radici in una cultura di centro sinistra e noi abbiamo l'onere in parte di preservarla e in parte di renderla adatta ai tempi che cambiano. Ed è proprio questo impegno che ci ha permesso di essere premiati anche a livello elettorale: abbiamo anteposto alle divisioni un progetto, che ha preso il nome di #BellaLamporecchio, fatto di condivisione, idee concrete e di persone che come unico obiettivo avessero il bene del nostro comune.

Quale segretario locale, però, sarebbe un errore sottovalutare il fatto che buona parte dei cittadini toscani sono andati a votare per un sindaco del Pd per la guida del proprio comune e al contempo per la Lega al parlamento Europeo. Il perché non è difficile da intuire: mentre localmente abbiamo dalla nostra il buon governo, il dialogo con le altre forze di centro-sinistra, il rapporto diretto con le persone e soprattutto chiari progetti da mettere in pratica, a livello nazionale non stiamo dando alcun messaggio su quella che è la nostra idea di Paese e questo è, sinceramente, inaccettabile.

A Lamporecchio siamo pronti per ripartire ma con la chiara premessa che il nostro circolo non è appassionato alle “correnti” e non intende limitarsi a svolgere mansioni di ufficio quali il compimento dei congressi, il sostegno nelle campagne elettorali, la promozione del tesseramento: per quanto siano adempimenti importati, noi siamo qui per fare politica.

E' per questo che da Lamporecchio vogliamo lanciare un messaggio forte e chiaro: è giunta l’ora che la dirigenza nazionale abbandoni per sempre le polemiche e rifondi nella struttura e nei temi il nostro partito ripartendo proprio delle esperienze dei circoli locali e dai volontari della politica.

 

Noi, localmente, faremo la nostra parte, infatti come segretario ma soprattutto come figlio di questo territorio, intendo avviare un percorso di dialogo con i circoli dei comuni a noi limitrofi affinché insieme possiamo gettare le basi per una visione d'insieme da raccontare e condividere con i nostri cittadini su temi fondamentali per la nostra terra come la valorizzazione dell'area Padule-Montalbano, lo sviluppo del turismo e la tutela dell'ambiente. E questo non per fare filosofia, ma affinché i nostri amministratori possano, nei prossimi anni, darne concreta attuazione.

Travisando Ivano Fossati: se è vero che c'è un tempo per seminare e un tempo più lungo per aspettare, adesso il Pd deve smettere di aspettare e tornare subito a far sognare la comunità del centro sinistra".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: