Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:11 - 27/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PIEVE A NIEVOLE
Arrivano 251 nuovi posti auto in zone con problemi di sosta

23/7/2019 - 15:22

Arrivano 251 nuovi posti auto, che andranno a risolvere la problematica dei parcheggi in due distinte aree del paese, via Ponte Monsummano e la zona Palagina, via Leonardo da Vinci. Le realizzazioni sono state inaugurate in questi giorni  dal sindaco Gilda Diolaiuti e dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Salvatore Parrillo.

I parcheggi sono stati eseguiti sia utilizzando fondi comunali che inseriti in  progetti urbanistici, realizzati dai privati che hanno in questo modo trovato una forma di compensazione in opere di urbanizzazione a vantaggio della collettività, e vanno a servire delle zone che fino a questi interventi soffrivano proprio per la carenza di parcheggi.

I primi 97 posti auto fanno parte del piano attuativo in via Ponte Monsummano, che prevede la nascita di una nuova zona industriale, all’interno della quale i proprietari dell’area che effettuano l’intervento hanno ricavato questi parcheggi che sono a servizio dell’area industriale stessa e dell’intera cittadinanza già a partire dallo scorso sabato.

Il nastro è stato tagliato anche per rendere disponibile un altro importante tassello nel sistema dei parcheggi pievarini con l'apertura del nuovo parcheggio in via Leonardo da Vinci, zona Palagina, dopo la conclusione dei lavori di prima sistemazione. Per il momento, dei 122 posti auto previsti dal progetto esecutivo , grazie a un rilevante investimento comunale pianificato dalla precedente amministrazione Diolaiuti, ne sono stati conclusi e messi in rete 70, mentre gli altri verranno completati prossimamente.  

Questa zona soffriva da anni la carenza di adeguati parcheggi anche in conseguenza dello sviluppo residenziale che l’ha interessata e che aveva visto, nel corso del 2018, la realizzazione di una prima tranche di parcheggi per 32 posti auto, già a disposizione dei cittadini e del centro sportivo la Palagina e del bocciodromo comunale, oltre che della scuola elementare Leonardo da Vinci, anche questi frutto dello scomputo di oneri e di una politica urbanistica indirizzata in questo senso.

“In poche ore abbiamo messo a disposizione della città tantissimi posti auto che prima non c’erano e che sicuramente vanno a dare sollievo alla sosta nel nostro territorio - commenta il sindaco Gilda Diolaiuti -. Come amministrazione comunale abbiamo investito molto su questo settore con la dotazione finanziaria dell’ente, ma anche utilizzando la forma della perequazione urbanistica, ovvero imponendo a chi costruisce la realizzazione di opere a disposizione di tutti, come strade e parcheggi, insistendo in questa direzione al momento del perfezionamento delle pratiche di rilascio di progetti all’interno del nostro strumento urbanistico. Il risultato mi sembra rilevante e credo che i pievarini apprezzino il nostro sforzo per dotare sempre più il nostro territorio di infrastrutture e servizi, dosando bene i fondi comunali e le opportunità consentite dalla legge”.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/7/2019 - 15:28

AUTORE:
Gabriele

Essendo frutto di uno scomputo di oneri, i lavori saranno stati fatti da, o per conto di, chi aveva da pagare gli oneri...
A me basta che siano stati fatti bene, negli corso degli anni il parcheggio della Palagina è stato "sistemato più volte, ogni volta resistendo, come si suol dire, da Natale a Santo Stefano.
Prima di criticare vediamo se almeno stavolta i lavori son fatti "a regola d'arte".

23/7/2019 - 15:33

AUTORE:
Sonoio

Ovviamente lavori eseguiti dalla solita ditta che ha sede nei pressi......