Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:12 - 06/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

non riesci ad augurare qualcosa di bello neanche a Natale.
Buon Natale e felice anno nuovo anche da parte mia.
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Melania Mazzucco.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PESCIA
A settembre ricognizione case popolari a Pescia e in provincia. Giurlani e Grossi: "Nostra iniziativa è servita"

19/7/2019 - 16:52

Al termine di un lungo percorso iniziato subito dopo l’insediamento, anche per le molte lamentele ricevute, il lavoro dell’amministrazione comunale di  Pescia per limitare i disagi per le case popolari dell’intero territorio comunale sta dando i suoi frutti.

Infatti, dopo avere incontrato a maggio i dirigenti competenti della regione Toscana, avere scritto a maggio  all’assessore regionale per le politiche abitative  Vincenzo Ceccarelli,  avere portato nell’ambito della Lode, assemblea dei sindaci della provincia di Pistoia sull’edilizia residenziale pubblica, il problema, a settembre partirà una ricognizione su tutte le abitazioni popolari, partendo quindi dal territorio pesciatino.

“Le nostre istanze sono diventate centrali nell’assemblea della Lode di qualche giorno fa, presieduta da Anna Maria Celesti, vicesindaco del comune di Pistoia- dicono il sindaco di Pescia Oreste Giurlani e Fiorella Grossi, assessore all’edilizia residenziale pubblica- e tutti hanno convenuto sul fatto che le problematiche di Pescia sono le stesse che riguardano un po’ tutti e quindi c’è bisogno di un’azione complessiva da parte degli organismi tecnici di Erp. A settembre, la prossima riunione dell’assemblea, verrà portato un elenco con le abitazioni maggiormente bisognose di cure. Poi ci vorranno i finanziamenti per effettuare queste opere di manutenzione che in questi ultimi anni non sono state effettuate dagli organi competenti in modo adeguato”.

Nelle lettere inviate a Ceccarelli e all’Erp, il comune di Pescia ha presentato un vero e proprio dossier di interventi urgenti da realizzare, insieme all’adeguamento sismico e a quello energetico fonte, spesso, a causa dei consumi fuori controllo, della morosità per i servizi a pagamento che genera problemi anche agli uffici sociali dei comuni.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: