Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:12 - 06/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

non riesci ad augurare qualcosa di bello neanche a Natale.
Buon Natale e felice anno nuovo anche da parte mia.
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Melania Mazzucco.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PISTOIA
Al volante con la tracolla della borsa al posto della cintura. Poi chiede uno sconto sulla multa alla Polstrada

19/7/2019 - 12:45

La Polizia Stradale di Pistoia ha sanzionato un automobilista che, anziché indossare la cintura di sicurezza, si era messo al volante con una borsa a tracolla, al fine di trarre in inganno le forze dell’ordine da lui incontrate su strada.

Ma gli è andata male, poiché ieri è incappato in zona Bonelle nelle maglie della Polizia di Stato che, con più equipaggi messi in campo dalla Questura e dalla Sezione Polstrada locali, stavano effettuando un’operazione volta a individuare automobilisti poco virtuosi e coloro che usano le strade per i loro loschi traffici.

 

Per rendere più efficace il dispositivo sono stati impiegati anche un’unità cinofila specializzata nella ricerca di stupefacenti, nonché personale in borghese a bordo di auto civetta, con il compito di monitorare ad ampio raggio i veicoli in avvicinamento e segnalare i conducenti sospetti o che non erano in regola. 


E i risultati si sono visti, tant’è che l’uomo, un 63enne originario di Pistoia, quando è stato fermato dai poliziotti ha fatto il vago, sperando che la cinghia scura della sua borsa potesse essere scambiata con la cintura di sicurezza allacciata. Ma lo stratagemma non è sfuggito agli investigatori, abituati ai sotterfugi più disparati usati da coloro che reputano la cintura un optional e trovano le scuse più fantasiose per non indossarla, come i dolori alle spalle o l’esigenza di scendere spesso dall’auto o il sentirsi soffocati da quel legaccio.

 

Lo sprovveduto automobilista, una volta sgamato dai poliziotti, con una bella faccia tosta ha chiesto loro se poteva avere uno sconto, poiché era la sua prima multa. Ma non è stato accontentato, tant’è che gli sono stati tolti 5 punti dalla patente e dovrà pure versare all’erario quasi 100 euro per quella infrazione. 


Nel corso dell’operazione i poliziotti hanno controllato 50 veicoli, sanzionando 18 conducenti senza la cintura allacciata e 7 che guidavano con il telefonino in mano.

 

A un 30enne napoletano è stata ritirata la patente, poiché recidivo all’uso del telefonino alla guida. I punti tolti dalle patenti sono stati in tutto 140.

Fonte: Polizia Stradale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/7/2019 - 14:21

AUTORE:
Zorro dei poveri

Vorrei conoscere personalmente l'addetto stampa della Polizia Stradale che riesce a compilare questi simpatici articoli . Purtroppo leggendo l'articolo si apprende che la cintura di sicurezza , in estate e col caldo , non rappresenta per molti il massimo del godimento . Per il telefonino non vorrei dilungarmi . Il grande assente della modesta operazione è stato "coloro che usano le strade per i loro loschi traffici" di cui niente si legge ....