Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:12 - 15/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

. . . . Ma Celentano cantava " chi non lavorare non fa l'amore "!!!
BOCCE

L’aria di casa giova alla Montecatini AVIS che torna a giocare “sui campi di casa” e, dopo una lunga astinenza, ritrova il successo, tre punti importanti e meritati per la formazione termale che ha saputo con caparbietà e tenacia avere la meglio su gli avversari della PM Group Mecal.

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole si è egregiamente comportata al campionato regionale assoluto in vasca corta, al quale partecipavano i primi 26 atleti qualificati di ogni specialità.

NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PISTOIA
Spacciavano cocaina nei parchi: sgominata banda formata da cittadini italiani e stranieri

18/7/2019 - 9:28

Dalle prime ore di questa mattina, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia sono impegnati in un’attivita’ di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’area cittadina.

L’articolata attivita’, denominata "Operazione Dune Bianche" e svolta dal Nucleo Mobile del Gruppo di Pistoia, ha inferto un duro colpo ad un gruppo criminale dedito allo smercio di droga nei quartieri “Le Fornaci” e “Porta San Marco”, messo in atto da soggetti italiani e stranieri.
 
Le indagini, durate circa un anno e coordinate dalla Procura della Repubblica di Pistoia, nella persona del sostituto procuratore Dott. Claudio Curreli, hanno fatto piena luce su uno dei fenomeni più allarmanti di questi anni, ovvero lo spaccio di cocaina nelle zone di maggior densità abitativa e ritrovo anche di minori.
 
In particolare sono state monitorate numerosissime cessioni di stupefacenti, avvenute anche in prossimità di parchi frequentati da bambini, che confrontate con l’attuale prezzo praticato sul mercato pari a €. 70,00 al grammo hanno evidenziato un illecito volume d’affari pari a circa €. 500.000,00.
 
Questa mattina, con l’impiego di 25 militari ed unità cinofile addestrate anche alla ricerca di denaro, sono state eseguite diverse perquisizioni per la ricerca di stupefacenti e sono stati attinti da provvedimenti di cattura emessi dal Gip del Tribunale di Pistoia, Dott.ssa Patrizia Martucci, quattro soggetti, di cui uno (L.Y. – cittadino marocchino – cl. 1981) ristretto in carcere uno (T.S. – cittadino italiano cl. 1976) agli arresti domiciliari ed uno (C.S. – cittadino italiano cl. 1984) soggetto ad obbligo di dimora. Infine e’ stato arrestato in flagranza di reato un soggetto (M.M. – cittadino italiano – cl. 1975) gia’ sottoposto a misura cautelare degli arresti domiciliari poiche’ trovato in possesso di circa grammi 50 di cocaina nonche’ grammi 2,5 di hashish.
 
In considerazione del luogo in cui veniva effettuato lo spaccio, si è reso necessario utilizzare sofisticate attrezzature tecniche di indagine per documentare le ripetute cessioni di stupefacente.
 
L’operazione odierna si inquadra nella mission istituzionale che vede la Guardia di Finanza in prima linea nel contrasto ai traffici illeciti ed in particolare allo spaccio di sostanze stupefacenti, a tutela della salute pubblica. 

Fonte: Guardia di Finanza
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: