Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:01 - 27/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Abbi pazienza , ma dovresti spiegare cosa vuoi dirci .
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PISTOIA
Consiglio comunale, interpellanza sul tema della prevenzione del tumore al seno

16/7/2019 - 19:11

Nel consiglio comunale di ieri la prima interpellanza all'ordine del giorno è stata illustrata dalla consigliera comunale di Forza Italia - Centristi per l'Europa Patrizia Manchia, la quale ha chiesto all'amministrazione di collocare a Pistoia una panchina rosa in uno spazio pubblico per sensibilizzare sul tema della prevenzione del tumore al seno. La panchina rosa, già presente a Montecatini Terme e Prato, è nata da un'idea dell'associazione Annastaccatolisa.


La vicesindaco e assessore alle politiche di tutela e promozione della salute Anna Maria Celesti, accogliendo l'interpellanza, ha risposto che la panchina rosa sarà collocata in uno spazio pubblico nel mese di settembre in modo da essere un richiamo quotidiano alla diagnosi precoce per la prevenzione del tumore al seno.

 

Nel suo intervento Celesti ha evidenziato qualche dato sul carcinoma della mammella femminile. In base ai dati Airtum, il registro nazionale dei tumori, nel 2018 sono stati diagnosticati in Italia circa 52.800 nuovi casi di carcinoma della mammella femminile, neoplasia che continua a rappresentare la prima causa di morte per tumore nelle donne, con 12.774 decessi secondo il dato Istat del 2015. Il rischio di ammalarsi di tumore al seno aumenta con l'età. Questi i dati: fino a 49 anni ha un'incidenza del 2,4% (1 donna su 42); da 50 a 69 anni del 5,5% (1 donna su 18) e tra 70 e 84 anni del 4,7% (1 donna su 21).


In Toscana sono stati stimati nel 2017 3.511 casi di neoplasia alla mammella di cui 1.505 nell'area della Asl Toscana Centro. Nell'ambito pistoiese, sempre nel 2017, sono stati 272 pari a un'incidenza di 179,5 casi su 100.000 donne, valore in linea con quanto stimato per l'Asl Toscana Centro (178,1 per 100.000).


«Per questo motivo – ha sottolineato la vicesindaco Anna Maria Celesti - è molto importante fare diagnosi precoce. I dati di Pistoia sono confortanti per quanto riguarda il programma diagnosi di screening della Regione Toscana, che va dai 50 ai 74 anni, con l'obiettivo di abbassarlo a 45 anni quanto prima anche nella nostra provincia. Grazie anche all'impegno e al lavoro quotidiano di associazioni come Voglia di Vivere e Lilt, nella nostra città quotidianamente si svolgono campagne di informazione e diagnostica».

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: