Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:09 - 20/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
PISTOIA
A Villa Stonorov le "Quattro stagioni" di Vivaldi

12/7/2019 - 16:03

Domenica 14 luglio va in scena il secondo appuntamento de L’Antidoto, rassegna di serate musicali nell’anfiteatro all’aperto di Villa Stonorov (Via Felceti 11, Pistoia, ore 21.15, ingresso libero), promosse dalla Fondazione Jorio Vivarelli con il contributo della Fondazione Caript e dellaFondazione Pistoiese Promusica.
 
Il programma prevede l’esecuzione delle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, celebre capolavoro vivaldiano interpretato per l’occasione dall’orchestra d’archi EstrOrchestra, guidata dalla violinista Chiara Morandi (componente dell’Ort – Orchestra della Toscana) nel ruolo di solista e concertatrice.
 
Alle ore 20 agli intervenuti verrà offerto un apericena.
 
Chiara Morandi ha studiato violino con Andrea Tacchi al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze e successivamente con Nicolas Chumachenco alla Musikhochschule di Freiburg (Germania) nei corsi “Orchestermusiker” e “Solist”, diplomandosi sempre con il massimo dei voti. Si è perfezionata in violino con Yulia Berinskaya e con Salvatore Accardo presso l’Accademia Stauffer di Cremona e la Chigiana di Siena e in musica da camera con Bruno Canino, Alexander Lonquich, Rocco Filippini, il Trio di Trieste, il Trio di Parma ed il Trio Altenberg. Ha partecipato a vari Concorsi Nazionali ed Internazionali conseguendo 15 Primi Premi. Nel 2006 ha vinto il Concorso per Spalla dei Secondi Violini all’ORT, ruolo che ricopre tuttora, nel 2009 il Concorso Internazionale per Violino bandito dal Teatro alla Scala di Milano, nel 2014 vince l’audizione per Concertino dei Primi Violini e per Spalla al Teatro Carlo Felice di Genova e nel 2018 l’audizione per Spalla dei Primi Violini all’ORT. Si è esibita in tutta Europa in numerosi recital solistici, fra cui in duo con il famosissimo chitarrista americano Eliot Fisk, con i pianisti Bruno Canino e Pier Narciso Masi, a festival internazionali e con diverse orchestre come spalla e in qualità di solista tra cui l’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo, la Mihail Jora di Bacau, la Jkp e la Mhs Orchester di Freiburg, il Teatro Carlo Felice di Genova, la “ Toscanini” di Parma. Alla carriera di strumentista affianca con grande passione quella di docente: attualmente ricopre la cattedra di Violino presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Pietro Mascagni” di Livorno, dove si è inoltre diplomata in viola con il massimo dei voti, la lode e la Menzione d’Onore.
 
L'EstrOrchestra nasce nel 2011 come orchestra d'archi diretta e concertata dal M° Chiara Morandi, formata dai suoi migliori allievi ed ex allievi. E’ una compagine altamente eclettica: si esibisce come orchestra da camera con Chiara Morandi concertatrice e solista o con la partecipazione degli stessi membri dell’orchestra che si alternano in qualità di solisti.


E’ l’energia e la passione di questi giovani a distinguere il gruppo. Il gruppo viene invitato regolarmente ai maggiori Festival del territorio. Nel 2018 risulta inoltre vincitore del Primo Premio Assoluto alla 19esima edizione del Concorso "Riviera Etrusca", nella sezione "Formazioni Orchestrali”. La scelta dei brani dal piacevole e frizzante ascolto rendono ogni concerto un’occasione di vero divertimento. Dal 2016 l’EstrOrchestra è anche una Associazione Culturale Musicale, con in cantiere numerosi progetti, importanti anche in ambito sociale.
 
Villa Stonorov, che ospita la Fondazione Jorio Vivarelli e l’omonimo museo, nasce alla fine degli anni sessanta dal progetto di Oskar Stonorov, uno dei maggiori esponenti dell’architettura razionalista, con il quale l’artista Jorio Vivarelli, di cui la villa fu dimora, aveva stretto un fruttuoso sodalizio artistico. Negli spazi interni sono custodite le sculture, i disegni, le incisioni e le altre opere che esprimono la poliedrica produzione artistica di Jorio Vivarelli. Il meraviglioso parco, ricco di alberi monumentali, di ulivi, cipressi, tigli e pioppi, ospita anche un piacevolissimo teatro all’aperto. Particolarmente suggestiva è l’atmosfera che lo caratterizza nelle serate estive che crea l’ambiente ideale per godere appieno la gioia della musica.


 Tra le più note opere realizzate da Jorio Vivarelli si ricordano il crocifisso bronzeo della Chiesa dell’Autostrada del Sole di Michelucci e la fontana “Ragazze Toscane” per la piazza principale di Philadelphia.
 
L’Antidoto è realizzato sotto la direzione artistica di Daniele Giorgi.
 
L’appuntamento conclusivo è in programma per sabato 27 luglio e vedrà la presenza di una formazione d’eccezione, il duo pianistico a quattro mani formato da Alessandra Ammara e Roberto Prosseda.


Concertisti di livello internazionale, hanno calcato i palchi delle più importanti sale da concerto in tutto il mondo, sia insieme, sia individualmente nell’ambito delle loro rispettive carriere.


Per L’Antidoto eseguiranno la Fantasia in fa minore D940 di Franz Schubert, la Fantasia MWV T1 in re minore di Felix Mendelssohn e, sempre di Mendelssohn, alcuni estratti dalle musiche di scena per il “Sogno di una notte di mezza estate”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: