Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ê un'imprescindibile forza della vita che senza costruire non si va da nessuna parte. Nei tempi sono stati ideati e messi in opera diversi sistemi economici, poi il 99% é crollato poiché indicava .....
BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

PODISMO

Domenica a Torricchio di Uzzanosi  corre la terza edizione  della ‘’Marcia Francescana-Marcia per la Misericordia’’, valida come 51^ prova del ‘’Trofeo Podista Lucchese’’.

MOTO

Un trionfo pistoiese. Il moto club LP Moto Corse Pistoia ha concluso le proprie fatiche con numeri strabilianti: per il secondo anno consecutivo, infatti, ha conquistato il titolo di campione d’Italia Uisp a squadre di enduro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
MONSUMMANO
Acque Spa azienda cardio-protetta, installati 24 defibrillatori: uno anche al PuntoAcque di via Risorgimento

12/7/2019 - 13:18

Agli uffici al pubblico, presso le sedi di lavoro, nei laboratori e nei magazzini. E poi ancora, alle centrali dell’acquedotto e sugli impianti di depurazione. Sono ben 24 i defibrillatori semiautomatici che Acque SpA - insieme al “braccio operativo” di Acque servizi – ha installato nel corso delle ultime settimane. Uno di questi è stato attivato negli scorsi giorni presso gli uffici al pubblico del PuntoAcque di Monsummano Terme in via Risorgimento.

 

Una scelta importante, che sottolinea l’impegno del gestore idrico del Basso Valdarno sul tema della cardio-protezione non solo verso i propri lavoratori, i fornitori o gli utenti, ma anche verso tutta la cittadinanza. Infatti, in particolare presso i sette uffici al pubblico, durante l’orario di apertura chiunque potrà accedere all’utilizzo del defibrillatore.

 

Non solo: si potrà contare anche sulla presenza di personale dell’azienda appositamente formato. Un primo gruppo di dipendenti, composto da 48 persone, addetti al primo soccorso, ha seguito un corso di formazione specifico per l’utilizzo del defibrillatore e altri lavoratori saranno formati nel corso delle prossime settimane. Un intervento sistemico e su vasta scala, dunque, che vuole contribuire a rendere il territorio del Basso Valdarno sempre più cardio-protetto.
 
“In Toscana - commenta Annaclaudia Bonifazi, amministratore delegato di Acque SpA - su 3 milioni e mezzo di abitanti ogni anno si verificano circa 3mila arresti cardiaci. Non tutti possano essere trattati immediatamente dal 118 e dal sistema sanitario regionale. Ecco perché abbiamo scelto di investire sui defibrillatori: un impegno economico davvero minimo in confronto alla possibilità di salvare anche solo una vita, nel caso ce ne fosse bisogno”.


“Ad Acque siamo molto attenti alla sicurezza dei nostri lavoratori - sottolinea Giuseppe Sardu, presidente di Acque SpA - ci siamo attestati su livelli di infortunio sul lavoro tra i più bassi nel settore e lavoriamo costantemente per ridurre i potenziali rischi a cui possono essere sottoposti. Per questo abbiamo voluto migliorare il livello di cardio-protezione sui luoghi di lavoro anche a beneficio dei nostri utenti e dei cittadini, non solo installando i dispositivi ma anche formando il nostro personale al loro utilizzo.”
 
I defibrillatori semiautomatici (indicati con l’acronimo Dae) analizzano automaticamente il ritmo cardiaco e, se necessario, forniscono una scarica elettrica per fare riprendere il battito. Il funzionamento avviene con l'applicazione di placche adesive sul petto del paziente. Il dispositivo fornisce le istruzioni da seguire e guida l’operatore tramite un sistema audiovisivo.

Fonte: Acque Spa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: