Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:08 - 21/8/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Signor F R ( che poi dovrebbe trattarsi del FAMOSO roberto f. campione di legalità), Ella ce l'ha coi buonisti come se si trattasse di difensori dello spaccio , coloro i quali desiderano un mondo di .....
RALLY

Terminato in questi giorni di ferie il lavoro preparatori della Pistoia Corse e dell’Aci Pistoia per l’edizione dei quaranta anni del Rally Città di Pistoia.

TIRO A SEGNO

Come da tradizione, il giorno di Ferragosto all’interno del parco Sandro Pertini in piazza della Libertà a Chiesina Uzzanese è andata in scena la 39a Gara canora di uccelli da richiamo, organizzata dall’associazione Fiera degli uccelli di Chiesina Uzzanese.

CALCIO

Il tempo delle vacanze è terminato per la Larcianese che alle ore 17,30 di domenica 18 agosto si ritroverà prima in sede e poi sul terreno dello stadio "Cei" per l'inizio della preparazione al prossimo campionato.

CALCIO A 5

Non è ancora chiaro quale sarà il campionato d'appartenenza, visto che la società biancoceleste è più che mai in lizza per un ripescaggio in Serie C2, in compenso in casa MontecatiniMurialdo per quanto riguarda la prima squadra di calcio a 5 sono chiarissime le idee in vista la nuova stagione.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Jean Myriam Jozef Salumu.

PODISMO

In una calda serata di agosto e con una numerosa partecipazione di podisti, si è svolta nella località di Vangile in occasione della festa rionale, la tredicesima edizione del <<Trofeo Vangile in Festa>>, sulla distanza di km 8,800.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana e’ stata una edizione del Gran Premio Citta’ di Montecatini di grande successo. Circa 13.200 persone, infatti, hanno assistito allo spettacolo che l’impianto del trotto della Valdinievole ha offerto con tante attrattive e attività di intrattenimento culminato con lo spettacolo pirotecnico a fine convegno. Presente anche il Ministro Gian Marco Centinaio.

PODISMO

Con la presenza di circa  duecento podisti, si e corsa a Maresca (Pistoia) la gara podistica <<Marcia Verde>>.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Madeleine St John.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Elif Shafak.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PROVINCIA
La Diocesi di Pistoia si prepara per il sinodo diocesano e l’anno jacobeo

11/7/2019 - 17:31

Si apre una nuova, importante tappa, del cammino della chiesa di Pistoia. Dopo il percorso avviato dalle assemblee sinodali del 2015, da cui erano scaturiti gli orientamenti pastorali per il triennio successivo, la Chiesa di Pistoia si prepara a vivere un periodo intenso che culminerà nell’anno 2021, anno “santo” jacobeo, in cui sarà celebrato il sinodo diocesano. Il sinodo è un appuntamento importante della vita diocesana, un evento “storico”: l’ultimo fu celebrato nel 1936, ben prima del Concilio Vaticano II e quando la diocesi era ancora unita a quella di Prato.

«Quello che abbiamo pensato per l’anno pastorale 2019/20 – ha affermato il vescovo – è un momento di rilancio del percorso pastorale  mettendo la chiesa in un vero e proprio stato sinodale. Un percorso, un cammino fatto insieme, dove ci si ascolta e ci si confronta con le attese del tempo.

Un altro punto importante – ha continuato il vescovo – è che la chiesa di Pistoia vuole mettersi in uno stato di missione, per continuare il suo servizio al’uomo nelle realtà del mondo. Nostro punto di riferimento sarà l’Evangelii Gaudium e il discorso del Santo Padre alla chiesa Italiana tenuto a Firenze in occasione del convegno ecclesiale del 2015. All’inizio del 2021 sarà quindi celebrato il sinodo, il primo dopo il Concilio Vaticano II, che sarà un momento straordinario, culmine di un cammino diocesano».

Il cammino fatto questi anni – ha precisato il vescovo - intitolato “sulle ali dello Spirito”, ha visto sviluppare tre temi: il padre, i poveri, una comunità fraterna e missionaria.

«Ho concluso recentemente la visita pastorale, che mi ha portato a incontrare tutte le parrocchie della diocesi: una bella esperienza in cui ho avuto l’impressione che sia cresciuta una sensibilità comune e la voglia di camminare insieme. In questi anni è cresciuta la consapevolezza di dover camminare insieme nonostante tutto, nonostante le fatiche personali e comunitarie. Penso a tanti momenti significativi: il recente pellegrinaggio a Montenero, che ha visto una numerosa partecipazione, l’apertura dell’ultimo anno pastorale con l’inaugurazione della nuova aula liturgica a ValdibraNa, l’apertura dell'hospitium Mansueto Bianchi al Tempio e molto altro».  

Queste ed altre riflessioni, comunque, saranno contenute nella prossima lettera pastorale del vescovo Tardelli, che sarà consegnata alla diocesi nella solennità di San Jacopo Apostolo.

L’anno 2021 sarà segnato anche da un ancor più stretto legame con Santiago di Compostella.

«Pochi giorni fa – spiega ancora il Vescovo – ho ricevuto una lettera dell’ arcivescovo di Santiago, che rispondeva in maniera positiva alla mia richiesta di poter dar luogo a un periodo straordinario di festeggiamenti della chiesa pistoiese, che coinciderà con l’anno jacobeo compostelano. Adesso potremo dar luogo alla richiesta ufficiale alla Santa Sede di apertura di una porta Santa anche qui a Pistoia per il 2021».

Presento in anteprima anche il programma provvisorio del festival teologico “I linguaggi del divino”. «La proposta di questa nuova edizione dei Linguaggi del divino offre l’opportunità di sostare sul tema del credere oggi con l’aiuto di figure di primo piano della riflessione teologica italiana – afferma don Ugo Feraci, direttore dell’ufficio comunicazioni sociali e cultura -. La prolusione iniziale sarà affidata a Mons. Rino Fisichella. Non mancheranno le voci di chi è in grado di offrire una riflessione sul credere dal punto di vista della sociologia, come delle nuove frontiere delle neuroscienze. Ricordiamo, tra i relatori la prof.ssa Cecilia Costa, sociologa, nominata recentemente da papa Francesco Consultore della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi, don Luigi Maria Epicoco, il poeta Davide Rondoni». La rassegna avrà luogo in Pistoia dl 5 al 20 ottobre prossimi.

 

Fonte: Diocesi di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: