Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:02 - 17/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

sono capitato in un branco di brutte persone che vivono solo perché respirano .
TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PROVINCIA
Viabilità, risorse dalla Regione per interventi sulle strade urbane di Pistoia, Chiesina, Pescia e Uzzano

9/7/2019 - 15:46

Con 4 milioni di euro assegnati dalla Regione a seguito del bando 2019 per la sicurezza stradale, saranno finanziati 52 interventi in ambito urbano, 12 su strade regionali (per 1,2 milioni) e ben 40 (per circa 2,8 milioni) su strade comunali, provinciali o nazionali, dunque di competenza di altri enti.

Il bando, al quale in tutto hanno partecipato 73 soggetti, prevedeva il cofinanziamento per un importo massimo di 120mila euro, su progetti finalizzati a prevenire gli incidenti, regolare il traffico, riqualificare il sistema viario, creazione percorsi e corsie preferenziali per bici e pedoni, mettere in sicurezza le due ruote.

"Portiamo avanti con coerenza - spiega Ceccarelli - la scelta di fare della sicurezza stradale uno dei punti fermi della nostra azione di governo. Tutti gli anni, nonostante le difficoltà ben note dei bilanci pubblici, la Regione è riuscita a finanziare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sulla viabilità regionale, nonchè interventi di eliminazione di punti critici anche su quella comunale, provinciale e addirittura statale, purchè urbana. Riteniamo che per la sicurezza dei cittadini la prevenzione vada fatta con continuità. Con questo bando finanziamo interventi grandi e piccoli, ma tutti importanti in quanto rimuovono possibili situazioni di rischio e pericolo e utili affinchè i cittadini possano viaggiare su strade più sicure e meglio attrezzate".

Ecco l'elenco degli assegnatari in provincia di Pistoia:

- Pistoia: realizzazione rotatoria tra via Fermi e via Cellini, finanziamento da 75.000 euro;
- Chiesina Uzzanese: studio degli interventi necessari per la messa in sicurezza dell'intersezione stradale tra via Romana Vecchia e la Sp Romana, finanziamento da 28.500;
- Pescia: realizzazione di attraversamenti pedonali protetti all'interno del centro abitato di Collodi, finanziamento da 37.500 euro.

A queste si aggiungono le risorse che la Regione ha assegnato agli enti locali interessati per interventi che riguardano tratti urbani di strade regionali. Nel pistoiese queste risorse sono state assegnate al Comune di Uzzano per la messa in sicurezza di un tratto a elevata incidentalità, con la creazione di percorsi pedonali lungo la SR435 in località Le Fornaci, tra il Km 19+800 e il Km 20+145. Finanziamento da 120.000 euro.

 

«Si tratta di finanziamenti per la realizzazione di opere molto importanti perché riguardano la messa in sicurezza di tratti stradali, sia per i veicoli che per i pedoni – spiegano i consiglieri regionali Pd Marco Niccolai e Massimo Baldi – Vogliamo ringraziare l’assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, che su questo fronte, nonostante le note difficoltà di bilancio, mostra ancora una volta attenzione e capacità di mantenere gli impegni presi con i Comuni ed i territori interessati. La sicurezza stradale – concludono – è una priorità su cui noi investiamo concretamente ogni anno. Vogliamo andare ancora avanti».

 

 

Il bando regionale precedente aveva “premiato” i comuni di Lamporecchio, Larciano, Montecatini, Pescia e Pieve a Nievole per oltre 200mila euro.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/7/2019 - 22:25

AUTORE:
Devis

€28500 per uno STUDIO sulla messa in sicurezza di un'intersezione? Oh quanto prendono all'ora gli ingegneri?? €75000 per la rotatoria in Sant'Agostino? Considerando che verrà poco più grande e sicuramente nello stesso stile (una gettata di asfalto) di quell'obrobrio tra via Cellini e via Pratese vecchia, mi sembra un'esagerazione. E la tangenziale est si lascia stare così? E la rotonda tra via Fermi e via Bure Vecchia si lascia coi bidoni bianchi e rossi? Complimentoni

9/7/2019 - 16:59

AUTORE:
Valdinievolino

Ma della provinciale Camporcioni piena da sempre di buche ed avvallamenti vari non c'è un centesimo.
Questa è l'arteria più transitata in assoluto della Valdinievole, non meno della Fi-Mare, ma si continua a scegliere altre priorità tenendo stretto il misero portafoglio provinciale ed ora anche regionale.