Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi sono rotto di veder tagliato ogni commento nei confronti di chi seguita a vedersi pubblicate ogni genere di bestialità.
Al nome Daniele , qualcosa si potrà aggiungere a definire il suddetto personaggio .....
MOUNTAIN BIKE

È finalmente tornata l’estate all’Abetone dove al Gravity Park i trail builder capitanati da Davide Demin e Graziano “Fabbro” Tisi, dopo il forzato stop dovuto al lockdown, si sono impegnati a dare un profondo rinnovamento di tutte le piste.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia comunica iche il Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci, titolari di licenza AciSport, viene rimandato al 2021.

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Maria Elena Boschi ospite alla Festa dell'Unità di Casalguidi-Cantagrillo

8/7/2019 - 15:04

Domenica la Festa dell’Unità di Casalguidi – Cantagrillo ha ospitato l’on. Maria Elena Boschi, protagonista di un dibattito partecipato e fuori dagli schemi. Merito del successo va al moderatore Edoardo Fanucci, che ha dato spazio a tre giovani emergenti nell’intervistare in modo appassionato l’ospite della serata.

Francesco Romagnoli (Pd Serravalle) ha invitato Maria Elena Boschi a commentare il primo anno del “governo del cambiamento” a guida Conte e l’impatto delle fake news nella politica attuale.

Francesco Natali (Pd Marliana) si è invece focalizzato sul modo in cui il Partito Democratico possa offrire un’alternativa credibile e progressista dinanzi a una maggioranza di governo minacciosamente radicalizzatasi a destra.

Conclude il giro di domande Matteo Brizzi (Pd Massa e Cozzile), che ha chiesto all’ospite di raccontare il suo impegno al parlamento italiano e nelle sedi internazionali per l’uguaglianza di genere e la lotta alla violenza femminile, soffermandosi poi sul futuro dell’Italia in Europa a ridosso delle elezioni europee.

Maria Elena Boschi ha risposto in modo chiaro ed esaustivo agli input dei giovani intervistatori, dimostrandosi disponibile e apprezzata dalle quasi 100 persone che hanno deciso di sfidare il caldo per ascoltarla.

Non può poi mancare il tour delle cucine e l’assaggio delle tipicità gastronomiche della festa, un modo conviviale per omaggiare, tra sorrisi e selfies, i volontari e tutti i cittadini presenti.

 

Un ringraziamento finale a Leardo Corsini, segretario unione comunale di Serravalle e Daniele Torrocci, segretario del circolo Casalguidi, organizzatori di una festa sempre più consolidata.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/7/2019 - 7:09

AUTORE:
Zorro dei poveri

Partiamo da 100 (persone che hanno sfidato)
Mettiamo che la Boschi ed amici stretti , si sia mossa in 8 persone .
Prendiamo gli intervenuti : ognuno si porta dietro i famigliari ed un piccolo "giro" di aficionados e mettiamo un gruppetto di 15 persone ? ma forse . Ma 15 x 3 che intervengono rappresentando tre località diverse , fa 45 che sommate alla Boschi fa 53 persone . Qualcuno capitato per caso aspettando la pizza ci sarà pur stato . Ma allora non si ha l'impressione di gente che parla alle proprie scarpe come da tanto tempo succede nel PD ?

9/7/2019 - 16:19

AUTORE:
Improponibili

Quasi 100 persone intervenut, di DOMENICA, al dibattito con Boschi e l'ex Fanucci...un successone!!! Spero che prima o poi il PD esca dall'autoreferenzialità ed accetti i risultati elettorali ottenuti dall'area di riferimento dei due, quando era al governo e dirigeva il PD,....ma ne hanno mai azzeccata una???

9/7/2019 - 9:49

AUTORE:
Fabio

Gli organizzatori della festa stanno cercando evidentemente di allontanare quanta più gente possibile.

9/7/2019 - 8:13

AUTORE:
Matteo

Miss Etruria
Che coraggio.
Che faccia tosta.
Si ricordi le migliaia di persone truffate e ridotte al lastrico da certe banche.

8/7/2019 - 21:27

AUTORE:
Lorenzo

Cercavo giusto un motivo per non andare. L'onorevole Boschi dovrebbe ricordarsi quello che ha combinato con il pd.

8/7/2019 - 20:45

AUTORE:
Giorgio

La signora che ha dovuto emigrare a Bolzano per essere rieletta.
Evidentemente non deve essere stata compresa dal suo popolo.
Una cosa il popolo ancora si domanda: ma non doveva uscire dalla politica assieme all'amico Matteo ?