Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:07 - 21/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Angus Brandt. Si tratta del sesto nuovo arrivo in casa OriOra per la stagione 2019-20 di Lega Basket Serie A. Il centro australiano, negli ultimi tre anni ai Perth Wildcats (con i quali ha vinto due campionati nazionali).

CALCIO

Alioune Papa Sow è un nuovo giocatore del Montecatini calcio. Attaccante del 1997, proviene dalla Zenith Audax, ha disputato un’ottima stagione con i lanieri e 6 gol all’attivo. Continua la politica di valorizzazione dei giovani del club biancoceleste in vista della nuova stagione.

PODISMO

Il senegalese Ibrahima Sedibe (Pieve a Ripoli) è riuscito a tagliare per primo il traguardo, precedendo di 20'' Simone Orsucci (Virtus Atletica Lucca) e di 1'20'' Daniele Conte (Atletica Livorno), quarto posto per Giacomo Molinaro (Podistica Castelfranchese)

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì con le corse al trotto in notturna. Al centro della serata il Premio Centro Ippico Corte degli Angeli

BOCCE

Al via il 5° Memorial Angiolino Pinochi sabato 20 a Pieve a Nievole. Si tratta di una  gara provinciale a coppia pomeridiana per 24 coppie delle tre categorie impegnate tutte sulle corsie della Palagina.

CALCIO

La programmazione per l'attività sportiva della stagione 2019/2020 è stata finalmente completata.

ATLETICA

Il caldo torrido non ha impedito all'Atletica Pistoia di partecipare e ben figurare ai Campionati Italiani Master 2019 di atletica leggera che si sono svolti dal 5 al 7 luglio a Campi Bisenzio.

PODISMO

Con partenza e arrivo al Centro Sportivo Pertini di Ponte Buggianese, si è svolta una gara podistica competitiva in occasione della Festa dell'Unità, organizzata dal comitato della festa e da Gruppo Podistico Massa e Cozzile e dove hanno preso il via circa 250 concorrenti.

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Telefono alla guida, polstrada ne ha beccati 287: le scuse più buffe per evitare la multa

3/7/2019 - 18:14

La polizia stradale di Pistoia ha sanzionato un automobilista che, mentre guidava, aveva il telefono vicino all’orecchio per parlare con qualcuno. Lui si è giustificato dicendo che quell’apparecchio lo aveva impugnato non per conversare, ma solo per guardare un messaggio che gli era appena arrivato.

 

E’ accaduto lo scorso fine settimana, in prossimità dell’A/11, quando le pattuglie della sezione pistoiese stavano effettuando un’operazione volta a prevenire le condotte di guida poco virtuose, tra cui quelle di chi, incurante del pericolo, appena il telefono trilla lo prende e parla, ignorando i rischi che si corrono.


All’automobilista, un 59enne originario di Torno, gli agenti hanno spiegato che quando si conduce un’auto le mani devono impugnare il volante, in modo da poter effettuare sempre tutte le manovre necessarie, anche in presenza di un ostacolo improvviso. Invece, se uno impugna il telefonino, non solo corre il serio rischio di far del male a sé e agli altri, ma incorre pure in una sanzione di oltre 100 euro, con 5 punti in meno sulla patente, Se quell’infrazione è stata commessa anche nei 2 anni precedenti, la patente viene sospesa da 1 a 3 mesi.


Dall’inizio dell’anno, le pattuglie della sezione di Pistoia ne hanno sanzionato 287 di persone poco virtuose poiché, anziché guardare avanti, si erano distratte, delle quali 5 erano recidive e 4 neopatentate. Tante le scuse dette per evitare la contravvenzione, da “usavo il telefonino perché mi si è rotto il navigatore”a “mi stavo solo grattando l'orecchio col telefono”,addirittura “ho la bimba a casa con la febbre”oppure "avevo il telefono all'orecchio ma ero in vivavoce". C’è stato anche chi ha detto "ho risposto per dire che non potevo rispondere". 

Fonte: Polizia stradale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/7/2019 - 17:43

AUTORE:
Devis

Solo 287 sanzioni in 6 mesi?? Io ne vedo a decine tutti i giorni di gente col telefono in mano mentre guidano. A volte ho visto anche i vigili urbani di Pistoia e la Polstrada. Senza contare quelli in bicicletta o chi, camminando mentre spippolano il telefono, battono delle musate ai lampioni.Ma quand'è che la gente capirà che la vita non gira intorno ad uno smartphone? Se togliessimo il tempo giornaliero allo smartphone ci potrebbe avanzare per un lavoro part time

3/7/2019 - 20:22

AUTORE:
Zorro dei poveri

Leggo l'articolo con il taglio veramente simpatico . Fra tutte le infrazioni al codice della strada , sembrerebbe che il rapporto fra quello che ognuno può verificare giornalmente ed il numero dei verbali , è veramente risibile.