Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:01 - 20/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Si stringono controlli su abbandono illecito rifiuti: già più di 20 persone denunciate dalla polizia municipale

2/7/2019 - 16:30

PESCIA - Più volte il sindaco Oreste Giurlani ha fatto appello ai cittadini per un corretto smaltimento dei rifiuti. Questo perché si sono susseguiti in questi mesi rinvenimenti di materiali indebitamente lasciati nei pressi dei pochi cassonetti rimasti. Merce spesso di provenienza tutta da verificare. L’attenta azione della polizia municipale ha permesso di scoprire i responsabili di alcuni di questi casi.

Sono infatti, dall’inizio dell’anno, 5 gli accertamenti per violazioni amministrative, per un totale di 1400 euro di sanzioni, insieme alle 5 comunicazioni in procura per più di 20 soggetti denunciati, ai quali vanno aggiunte le svariate denunce verso ignoti. A oggi sono sono in corso indagini, condotte dalla polizia municipale insieme ai carabinieri forestali per l'individuazione dell'organizzazione che sta dietro lo smaltimento illecito di rifiuti, che spesso paiono provenire, prevalentemente, da luoghi dove si lavorano tessuti e filati.

“Numeri importanti, che testimoniano il grande sforzo fatto dalla polizia municipale e dai carabinieri forestali su questo versante - dice Giurlani -, anche se il problema è di notevoli dimensioni e, come ho più volte sostenuto, deve riguardare tutti i cittadini, che devono collaborare per risolverlo.  Del resto ci sono servizi per lo smaltimento degli oli vegetali, tanto per dire, oppure per i rifiuti ingombranti e quindi le persone non hanno alcuna giustificazione se li abbandonano in modo scorretto. Per questo continueremo e intensificheremo i controlli per eliminare questa piaga civica”.

Per gli oli vegetali l’amministrazione comunale ricorda che Alia, la società che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti in 58 comuni, fra i quali Pescia, ha predisposto una serie di punti dove poterli smaltire in modo corretto, come la Coop di Pescia oppure il centro delle Macchie di S.Piero.

Lo stesso vale per gli ingombranti . Alia infatti  offre la possibilità di prenotare il ritiro a domicilio, telefonando al 800888333 da rete fissa e 199105105 da rete mobile, oppure consegnando direttamente ai centri di raccolta, negli orari di apertura. Per il territorio comunale di Pescia il centro è quello delle Macchie di San Piero.

“Come si vede le possibilità di essere civili ci sono, bisogna utilizzarle", è la chiusura del primo cittadino.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: