Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:06 - 16/6/2019
  • 568 utenti online
  • 29937 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
TITO CON L'ARCO

La disciplina è forse poco conosciuta ma molto appassionante. Gli arcieri di campagna si muovono nel bosco e colpiscono sagome riproducenti animali. Un modo alternativo e divertente di fare movimento competitivo.

IPPICA

Appuntamento del giovedi’ all’Ippodromo Snai Sesana che coincide anche con l’ultimo programma di corse in diurna dato che da sabato 22 giugno, e fino al 31 agosto, si accenderanno i riflettori dell’impianto del trotto montecatinese per diciotto convegni in notturna.

CICLISMO

Sabato 15 giugno - nel primo pomeriggio - arrivo della seconda tappa del giro d’Italia Under 23, in via Giovanni Amendola di Pescia.

TIRO A SEGNO

Una manifestazione paesana che ha lasciato il segno, e ogni anno è sempre più  bella.

NUOTO

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

VOLLEY

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

BASKET

A Chiesina Uzzanese va in scena il secondo "Memorial Marco Neri", torneo di basket rivolto alla categoria Under 14 maschile, in memoria di Marco Neri, noto imprenditore locale, scomparso nel 2017 ed ex giocatore di pallacanestro, sia nelle fila di Chiesina che in quelle di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

none_o

Un viaggio intorno al mondo fatto di fotografie che esprimono sentimenti.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONTECATINI
Marchetti (Forza Italia): "Su Report quadro impietoso ma reale dell'incuria che patiscono le Terme"

13/6/2019 - 14:39

«Che l’assessore regionale Fratoni neghi, a dispetto delle indicazioni dello studio Cnr del 2011, l’esistenza di pericoli di subsidenza in caso di eccessivo sfruttamento della falda ci fa piacere. Avremmo tuttavia maggior sollievo a saperlo per certo dagli strumenti di misurazione di falda previsti per legge, piuttosto che da un’enunciazione a mezzo stampa. Quanto alla difesa delle Terme di Montecatini, questa non la si fa a suon di proclami ma attraverso messa a norma e rilancio adeguato. Tutte cose che dalla Regione, azionista di riferimento della società col 67% delle quote, al momento proprio non si ravvisano»: a partire al contrattacco incalzando la giunta regionale toscana sullo stato e le prospettive del sistema termale montecatinese è ancora il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti.


«L’inchiesta condotta da Report e andata in onda lunedì scorso – richiama il capogruppo regionale degli azzurri – esprime un quadro impietoso ma purtroppo reale dell’incuria istituzionale che le Terme di Montecatini purtroppo patiscono proprio da parte del loro principale socio: la Regione Toscana. L’assessore ha dimostrato di non avere neppure idea se la struttura si fosse adeguata a normative non emanate dal Pianeta Marte, ma dalla Regione Toscana medesima. E se nemmeno la Regione rispetta le norme della Regione beh: che le abroghi, allora! Almeno si avrà un disboscamento normativo. Almeno quello. Questa vicenda dei misuratori di falda è paradossale. Kafkiana, mi spingerei ad affermare, così come la storia del bando andato deserto e mai più replicato, forse onde evitare nuove figuracce».


Quanto alla tenuta idrogeologica del territorio, Marchetti ricorda che lo studio dei sistemi termali di Montecatini e Monsumano Terme condotto dall’Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr esprimeva, nella relazione del maggio 2011, conclusioni precise: «A pagina 103, l’ultima – legge Marchetti – c’è scritto che “Sfruttamenti eccessivi [della falda, ndr] potrebbero, infatti, produrre criticità, non solo entro il campo termale stesso, ma anche all’esterno di esso, con fenomeni di subsidenza di difficile valutazione”. E per evitarlo prescrive proprio l’installazione di strumenti di misura. I quali, purtroppo, non ci sono. C’è poco da fare».


Marchetti incalza: «Inutile che l’assessore si inviperisca. Ora io procederò a richiedere il piano industriale e il bilancio 2018. Nel frattempo – rincara – leggo che la Regione incontrerà i commercianti. Ne ascolti le proposte. E tenga a mente che le Terme di Montecatini danno a quella città perfino il nome. Il destino della città è legato a filo doppio alla società. Proteggere la città e il territorio significa mettere a norma le Terme e procedere a un’incisiva azione di rilancio che passi per azioni di marketing degli stabilimenti, d’area e di sistema. Le Terme devono tornare a essere un attrattore, non continuare a vivacchiare del ricordo di un fasto che fu. Per fare questo serve lo scatto manageriale. Se dobbiamo affidarci allo scatto con cui l’assessore Fratoni si è alzata dalla sedia durante l’intervista per andarsi a informare sullo stato attuale della società rispetto agli adempimenti normativi, allora stiamo freschi…».

Fonte: Forza Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/6/2019 - 23:31

AUTORE:
simo

Scusate ma come fa ad esserci un dissesto geologico per il prelievo eccessivo delle acque termali se gli stabilimenti termali sono quasi tutti chiusi e alle terme non ci va quasi più nessuno??

13/6/2019 - 19:26

AUTORE:
Divertito

O Marchetti, già sei in regione ripescato per miracolo con l'ultimo baino disponibile, ora da luminare sarai anche esperto di terme. Hai fatto un bel servizio a Montecatini, bravo ...davvero bravo....vanne orgoglioso.