Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 26/6/2019
  • 762 utenti online
  • 27156 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
Podismo
BOXE

Gabriele D'Onofrio conquista l'oro al torneo di Carrara nella categoria dei 75 elite2.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle a domicilio sportivo, a quelle motorie con indirizzo scolastico, senza però tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione e di promozione.

BOCCE

Gara provinciale serale per 69 individualisti delle 3 categorie,inizio lunedì 24 (ore 20,45) con finali giovedì 27.

IPPICA

Primo appuntamento con le corse in notturna all’Ippodromo Snai Sesana che cadono di sabato con un programma composto da sette prove con i tre anni che avevano a disposizione le due prove piu’ ricche: quella tecnicamente piu’ interessante e’ stato il Premio Miss Montecatini – Casting al Sesana.

SPORT

Un'opportuna condivisione di intenti, una perfetta sintonia fra: Asociazione Italiana Cultura e Sport, Solidarietà Toscana, Comitato italianso Paralimpico e CooperHabile Onlus hanno dato vita all’ottavo Campus Paralimpico che come da protocollo d’intesa, ha avuto luogo presso la struttura “Poggio all’Agnello Country & Beach.

BOCCE

È stata una stagione piuttosto deludente quella che s’è chiusa da un mese per la formazione termale, affrontato il campionato 2018-2019 con una formazione di tutto rispetto i biancocelesti .incorsi in varie vicissitudini quali l’indisponibilità del proprio impianto, l’incomprensione tecnica tanto per citarne alcune, ha rischiato la retrocessioni,

NUOTO

Buone prestazioni dei 6 atleti della squadra Finp (federazione italiana nuoto paralimpico) dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato italiano società e Coppa Italia 2019 di Lignano Sabbiadoro.

none_o

Sabato 22 giugno, alle ore 18, all'ex Oratorio San Carlo verrà inaugurata una  mostra fotografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONSUMMANO
M5S: "Più di mille voti persi da De Caro, apparentamento Mignano-destra non piaciuto nemmeno ai loro seguaci"

11/6/2019 - 10:23

Il Movimento 5 Stelle interviene dopo il ballottaggio.


"Il nostro candidato Alberto Natali non è stato scelto per il ruolo di primo cittadino e il Movimento 5 Stelle non può che accettare il risultato elettorale. Abbiamo confermato lo stesso consenso ottenuto nel 2014, nonostante la tendenza nazionale negativa. 

 

Simona De Caro ha ottenuto 4.538 preferenze, dimostrando comunque che tre quarti dei cittadini aventi diritto al voto non hanno apprezzato la sua candidatura e l'amministrazione di cui ha fatto parte, perdendo addirittura 1.179 voti rispetto al 2014.

 

L'apparentamento tra Mignano e centro destra non deve essere piaciuto nemmeno ai loro seguaci, poiché non si spiega in altro modo la perdita di 1.275 voti rispetto al primo turno (sommavano 5.401 considerando anche Casapaund dichiaratamente a favore di Mignano). Dichiararsi apolitici e poi unirsi a Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega, è stato considerato probabilmente incoerente. Comunque un metodo da vecchia politica che non ha premiato, ma anzi ha danneggiato chi si presentava come il cambiamento.

 

La maggior parte ha preferito non votare. Il 15% di astensionismo in più rispetto al primo turno dimostra il malcontento e la delusione. Soltanto la metà dei monsummanesi si è recata alle urne. Il “partito dell'astensionismo” rimane il protagonista.

 

Chi ha votato al primo turno M5S è stato libero di scegliere come votare senza però riconoscersi in nessuna opzione rimasta disponibile.

 

Se il cambiamento non c'è stato non è certo da attribuire al Movimento 5 Stelle che ha lavorato con serietà per 5 anni in consiglio comunale e continuerà a farlo come gruppo, e invitiamo i cittadini ad attivarsi fin da ora, senza aspettare le prossime votazioni solo per lamentarsi.

 

Ci eravamo messi a disposizione e probabilmente, se fossimo arrivati al ballottaggio, avremmo ricevuto anche il consenso delle altre forze politiche senza bisogno di apparentamenti, perchè l'indiscussa serietà e preparazione ci è stata indistintamente riconosciuta da tutti. Peccato che il voto lo abbiano dato ad altri e che poi, parafrasando Tancredi, tutto sia cambiato per rimanere come prima".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/6/2019 - 12:16

AUTORE:
Luigi

Questo atteggiamento da professori i della politica da parte di chi si è candidato ha chiaramente perso perché né come movimento politico né come persone hanno trovato consenso nella gente, visto che non hanno mai avuto chance di andare al ballottaggio è roba da vecchia politica. Quindi riflettete sui vostri risultati che se ci riuscite è già abbastanza.