Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:06 - 26/6/2019
  • 714 utenti online
  • 27156 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
Podismo
BOXE

Gabriele D'Onofrio conquista l'oro al torneo di Carrara nella categoria dei 75 elite2.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle a domicilio sportivo, a quelle motorie con indirizzo scolastico, senza però tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione e di promozione.

BOCCE

Gara provinciale serale per 69 individualisti delle 3 categorie,inizio lunedì 24 (ore 20,45) con finali giovedì 27.

IPPICA

Primo appuntamento con le corse in notturna all’Ippodromo Snai Sesana che cadono di sabato con un programma composto da sette prove con i tre anni che avevano a disposizione le due prove piu’ ricche: quella tecnicamente piu’ interessante e’ stato il Premio Miss Montecatini – Casting al Sesana.

SPORT

Un'opportuna condivisione di intenti, una perfetta sintonia fra: Asociazione Italiana Cultura e Sport, Solidarietà Toscana, Comitato italianso Paralimpico e CooperHabile Onlus hanno dato vita all’ottavo Campus Paralimpico che come da protocollo d’intesa, ha avuto luogo presso la struttura “Poggio all’Agnello Country & Beach.

BOCCE

È stata una stagione piuttosto deludente quella che s’è chiusa da un mese per la formazione termale, affrontato il campionato 2018-2019 con una formazione di tutto rispetto i biancocelesti .incorsi in varie vicissitudini quali l’indisponibilità del proprio impianto, l’incomprensione tecnica tanto per citarne alcune, ha rischiato la retrocessioni,

NUOTO

Buone prestazioni dei 6 atleti della squadra Finp (federazione italiana nuoto paralimpico) dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato italiano società e Coppa Italia 2019 di Lignano Sabbiadoro.

none_o

Sabato 22 giugno, alle ore 18, all'ex Oratorio San Carlo verrà inaugurata una  mostra fotografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Parcheggi ospedale, Mandara (Voltiamo pagina): "Restituiti alla città il 24 giugno? Sindaco chiarisca"

10/6/2019 - 12:43

Giancarlo Mandara (Voltiamo pagina) interviene sui parcheggi dell'ospedale.

 

"Negli scorsi giorni, il sindaco, in occasione dell’inaugurazione del presidio sanitario della Porta Fiorentina, si è lasciato scappare l’affermazione secondo la quale il prossimo 24 giugno adotterà un atto col quale i parcheggi dell’ospedale saranno restituiti alla città. Premetto che nel caso in cui ciò si dovesse effettivamente verificare, sarebbe una gran bella notizia per la nostra città, da accogliere con entusiasmo e tale da richiedere la presenza della banda cittadina.

 

Ma qualcosa non mi quadra e pertanto ritengo che il sindaco dovrà immediatamente chiarire in maniera più precisa e puntuale i termini della sua affermazione, al più tardi nel prossimo consiglio comunale del 13 giugno. Cosa accadrà il giorno di San Giovanni? Si recherà personalmente, magari accompagnato dalla forza pubblica, a svitare le tanto odiate sbarre dei famosi parcheggi, con ciò esponendo sé ma soprattutto, ed è quello che più ci preoccupa, il nostro Comune a conseguenze ben peggiori? Oppure è già stata concordata la data del rilascio delle stesse aree da parte di Pepar che, nonostante le sue inadempienze e i vizi nell’adozione degli atti da cui è scaturita una raffica di annullamenti in autotutela da parte del Comune, sarebbe pronta a rimangiarsi quanto scritto sulla stampa in relazione alle pur lamentate inadempienze del Comune? Oppure, cosa alquanto probabile, la società in questione sta preparando la linea difensiva e si rivolgerà alla competente magistratura per tutelare i propri interessi, con conseguenze imprevedibili?

 

Il sindaco deve chiarire e lo deve fare velocemente, soprattutto se tutta questa operazione potrebbe esporci a problematiche ben peggiori dal punto di vista economico oppure se dalle sue azioni è scaturito o sta per scaturire un contenzioso dalla tempistica e dagli esiti incerti. Se poi si tratta di una battuta estemporanea, ritengo francamente che sia di pessimo gusto. Da parte mia sappia comunque che, nel caso, sarò in prima fila ad assistere all’evento".

Fonte: Voltiamo pagina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/6/2019 - 21:33

AUTORE:
Roberto Ferroni

Il parcheggio "restituito alla città". Forse, magari, e poi ? Gli attuali pedaggi sono esosi anche se più o meno in linea con i prezzi di altri parcheggi simili. Cosa si farà ? Liberalizzazione totale, niente sbarre ? Già oggi il parcheggio e quasi sempre pieno, anche se molti preferiscono parcheggiare nei modi più strani pittosto che lasvciare lòa macchina al piano sopraelevato. C'é da immaginarsi un cospicuo aumento dell'afflusso, magari coloro che lasciano le auto nei posti riservati alle ambulanze o nella piazzetta davanti al teatro Pacini penseranno essere meglio usfruire dello spazio. Non sarebbe meglio contrattare con il gestore una risuzione dei pedaggi orari ? E se di pedaggi si parlerà ancora, chi avrà la cura di sorvegliare il corretto svolgersi delle soste o sarà solo riscossione e niente servizi ? Spero molto in un approccio professionale, di demagogia ne abbiano troppa e troppo spesso.