Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 26/6/2019
  • 673 utenti online
  • 27156 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
Podismo
BOXE

Gabriele D'Onofrio conquista l'oro al torneo di Carrara nella categoria dei 75 elite2.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle a domicilio sportivo, a quelle motorie con indirizzo scolastico, senza però tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione e di promozione.

BOCCE

Gara provinciale serale per 69 individualisti delle 3 categorie,inizio lunedì 24 (ore 20,45) con finali giovedì 27.

IPPICA

Primo appuntamento con le corse in notturna all’Ippodromo Snai Sesana che cadono di sabato con un programma composto da sette prove con i tre anni che avevano a disposizione le due prove piu’ ricche: quella tecnicamente piu’ interessante e’ stato il Premio Miss Montecatini – Casting al Sesana.

SPORT

Un'opportuna condivisione di intenti, una perfetta sintonia fra: Asociazione Italiana Cultura e Sport, Solidarietà Toscana, Comitato italianso Paralimpico e CooperHabile Onlus hanno dato vita all’ottavo Campus Paralimpico che come da protocollo d’intesa, ha avuto luogo presso la struttura “Poggio all’Agnello Country & Beach.

BOCCE

È stata una stagione piuttosto deludente quella che s’è chiusa da un mese per la formazione termale, affrontato il campionato 2018-2019 con una formazione di tutto rispetto i biancocelesti .incorsi in varie vicissitudini quali l’indisponibilità del proprio impianto, l’incomprensione tecnica tanto per citarne alcune, ha rischiato la retrocessioni,

NUOTO

Buone prestazioni dei 6 atleti della squadra Finp (federazione italiana nuoto paralimpico) dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato italiano società e Coppa Italia 2019 di Lignano Sabbiadoro.

none_o

Sabato 22 giugno, alle ore 18, all'ex Oratorio San Carlo verrà inaugurata una  mostra fotografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
LAMPORECCHIO
Ripristinato e riportato alla piena funzionalità il deposito di bus Copit distrutto dall'incendio a febbraio

10/6/2019 - 11:50

A distanza di soli quattro mesi dal grave incendio che nella notte tra il 2 e il 3 febbraio ha colpito il deposito autobus di Lamporecchio, distruggendo 8 autobus e parte dello stabile, Copit ha già ricomposto la struttura e annuncia oggi il ritorno alle sue complete funzionalità.


L’azienda, che aveva reagito prontamente al danno subìto, riuscendo ad assicurare comunque la copertura del servizio grazie alla disponibilità di bus in prestito da Cap Autolinee, ha riparato in tempi record il deposito, apportando anche numerose migliorie in termini di sicurezza, a cominciare dall’impianto di videosorveglianza, in corso di installazione.


Sono poi stati ridefiniti gli stalli di sosta dei veicoli, con una nuova distribuzione che consente di lasciare libero lo spazio equivalente ad un posto tra ciascuna fila di autobus, così da arginare l’eventuale propagarsi di fiamme libere.


Per quanto riguarda l’edificio, sono stati sistemati i portoni ed è stato installato un nuovo lampione al posto del precedente fuso dal fuoco; mentre il piazzale è stato nuovamente delimitato con recinzione nuova.


La piena ripresa delle attività nel deposito di Lamporecchio anticipa di breve tempo la prossima presentazione pubblica di tre nuovi autobus urbani, mentre altri 5 nuovi bus extraurbani saranno presentati ad ottobre, permettendo così all’azienda la completa sostituzione degli 8 mezzi distrutti dalle fiamme.

Fonte: Copit
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: