Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 26/6/2019
  • 700 utenti online
  • 27156 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
Podismo
BOXE

Gabriele D'Onofrio conquista l'oro al torneo di Carrara nella categoria dei 75 elite2.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle a domicilio sportivo, a quelle motorie con indirizzo scolastico, senza però tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione e di promozione.

BOCCE

Gara provinciale serale per 69 individualisti delle 3 categorie,inizio lunedì 24 (ore 20,45) con finali giovedì 27.

IPPICA

Primo appuntamento con le corse in notturna all’Ippodromo Snai Sesana che cadono di sabato con un programma composto da sette prove con i tre anni che avevano a disposizione le due prove piu’ ricche: quella tecnicamente piu’ interessante e’ stato il Premio Miss Montecatini – Casting al Sesana.

SPORT

Un'opportuna condivisione di intenti, una perfetta sintonia fra: Asociazione Italiana Cultura e Sport, Solidarietà Toscana, Comitato italianso Paralimpico e CooperHabile Onlus hanno dato vita all’ottavo Campus Paralimpico che come da protocollo d’intesa, ha avuto luogo presso la struttura “Poggio all’Agnello Country & Beach.

BOCCE

È stata una stagione piuttosto deludente quella che s’è chiusa da un mese per la formazione termale, affrontato il campionato 2018-2019 con una formazione di tutto rispetto i biancocelesti .incorsi in varie vicissitudini quali l’indisponibilità del proprio impianto, l’incomprensione tecnica tanto per citarne alcune, ha rischiato la retrocessioni,

NUOTO

Buone prestazioni dei 6 atleti della squadra Finp (federazione italiana nuoto paralimpico) dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato italiano società e Coppa Italia 2019 di Lignano Sabbiadoro.

none_o

Sabato 22 giugno, alle ore 18, all'ex Oratorio San Carlo verrà inaugurata una  mostra fotografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Giro nelle scuole di Polizia Municipale e Commissariato per la fine della scuola: "Puniti comportamenti scorretti"

8/6/2019 - 11:48

“Festeggiate pure la fine della scuola, tutti noi ci siamo passati e comprendiamo il vostro stato d’animo, ma non mettete in pericolo la vostra incolumità e quella degli altri cittadini. Se utilizzate veicoli, fatelo nel modo corretto perché la vigilanza sarà aumentata e i comportamenti scorretti sanzionati”.

Questo, in sintesi, il messaggio che la Polizia Municipale di Pescia e gli agenti del Commissariato sempre di Pescia hanno voluto lanciare ai ragazzi che lunedi chiuderanno l’anno scolastico e daranno vita, come sempre succede, a festeggiamenti improvvisati.

Gli agenti hanno messo in guardia i ragazzi che, se utilizzeranno veicoli, non saranno tollerati atteggiamenti che violano il codice della strada e quindi , anche con l’ausilio di videosorveglianza, saranno elevate multe e , se necessario, scatteranno denuncie penali per le violazioni che lo richiedono.

Pescia è un polo scolastico molto rilevante, che ospita 7000 studenti e il problema della festa finale dell’anno scolastico è piuttosto sentito.

Anche il sindaco di Pescia Oreste Giurlani ha partecipato a questo giro informativo che ha riguardato tutte le scuole superiori del territorio :” Nessuna volontà repressiva, non verranno certo sanzionati i classici gavettoni, che comunque dovranno essere fatti con intelligenza e rispetto di chi non vuole partecipare a queste manifestazioni di esuberanza che mi hanno visto spesso presente. Qui si tratta di prevenire l’utilizzo di veicoli in modo sconsiderato, ad esempio con persone sporgenti dai finestrini o viaggianti ad alta velocità, compiere evoluzioni e roba simile. Festeggiamo quindi, ma con la testa e senza mettere in pericolo nessuno”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: