Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:09 - 20/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
VALDINIEVOLE
Padule: attività di manutenzione della riserva naturale per garantire il successo riproduttivo di centina di uccelli

6/6/2019 - 10:19

Le piogge copiose di questa primavera hanno consentito di mantenere buoni livelli idrici all’interno della riserva naturale del Padule di Fucecchio, ma adesso che si prospetta un periodo di stabilità e temperature elevate è necessario riparare le falle nelle arginature, per trattenere le acque nell’area protetta anche nei mesi estivi.

 

Per questo il personale del Centro di ricerca, documentazione e promozione del Padule di Fucecchio, affiancato da alcuni volontari, è intervenuto in varie sezioni dell’argine sud-ovest dell’area Le Morette per tamponare la fuoriuscita dell’acqua.

 

“Alla riserva naturale è stato conferito l’assetto di un sottobacino per tenere l’acqua all’interno per un periodo sufficiente a consentire la riproduzione degli uccelli acquatici, che termina con l’emancipazione dei giovani dalle cure parentali” spiega il tecnico del Centro Alessio Bartolini. “A distanza di 20 anni dalla realizzazione delle arginature è necessario ed urgente un intervento straordinario di manutenzione, che è programmato per i prossimi mesi di luglio ed agosto; nel frattempo tuttavia occorre mettere in sicurezza le centinaia di coppie con pulcini di anatre, svassi, folaghe e gallinelle d’acqua presenti nell’area protetta. Questo è il senso delle piccole opere effettuate”.

 

Il tamponamento dei punti di rottura degli argini viene effettuato mediante barriere realizzate con pali e tavolame e sigillate alla base con sacchi di juta riempiti di torba. Data l’impossibilità in questo momento di intervenire con le macchine, il lavoro è interamente manuale, con accesso ai luoghi effettuato in barca.

 

La permanenza di estese superfici allagate in periodo estivo all’interno della riserva naturale consente a molti uccelli acquatici, e in particolare ad aironi, ibis, spatole e cicogne di trovare cibo in abbondanza, offrendo nel contempo ai visitatori l’opportunità di godere di uno spettacolo eccezionale.

 

Per informazioni su come visitare l’area protetta, autonomamente o con le guide, è possibile contattare il Centro Rdp Padule di Fucecchio (tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it) e visitare la pagina web www.paduledifucecchio.eu

Fonte: Centro Rdp Padule di Fucecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/6/2019 - 0:54

AUTORE:
Padulino

Concordo con Alessandro e poi..., ma chi ha autorizzato questi interventi nell'area della riserva ?
Il proprietario: la Regione ? La Provincia ? Il Consorzio ?
A quale titolo questi signori regimano le acque del Padule ?

6/6/2019 - 19:42

AUTORE:
Alessandro

Basta la foto per capire l'inefficacia assoluta di questi interventi..per rifare gli argini occorrono escavatori...non tre pali e 2 tavole...Resta l'efficacia mediatica di chi deve invece legittimare gli ingenti contributi pubblici che riceve.
In assenza di precipitazioni tra un mese sarà tutto asciutto come sempre avvenuto nelle ultime estati "normali".