Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 27/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Apprezzo molto la sensibilità del signor GABRIELE nel suo intervento "RISPETTO DEL22/ 6 u. s. e RIMPIANTI DEL 24/ 6 u. s. " e lo ringrazio.
Poichè, da quanto ho capito, è un signore anziano .....
BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Padule: attività di manutenzione della riserva naturale per garantire il successo riproduttivo di centina di uccelli

6/6/2019 - 10:19

Le piogge copiose di questa primavera hanno consentito di mantenere buoni livelli idrici all’interno della riserva naturale del Padule di Fucecchio, ma adesso che si prospetta un periodo di stabilità e temperature elevate è necessario riparare le falle nelle arginature, per trattenere le acque nell’area protetta anche nei mesi estivi.

 

Per questo il personale del Centro di ricerca, documentazione e promozione del Padule di Fucecchio, affiancato da alcuni volontari, è intervenuto in varie sezioni dell’argine sud-ovest dell’area Le Morette per tamponare la fuoriuscita dell’acqua.

 

“Alla riserva naturale è stato conferito l’assetto di un sottobacino per tenere l’acqua all’interno per un periodo sufficiente a consentire la riproduzione degli uccelli acquatici, che termina con l’emancipazione dei giovani dalle cure parentali” spiega il tecnico del Centro Alessio Bartolini. “A distanza di 20 anni dalla realizzazione delle arginature è necessario ed urgente un intervento straordinario di manutenzione, che è programmato per i prossimi mesi di luglio ed agosto; nel frattempo tuttavia occorre mettere in sicurezza le centinaia di coppie con pulcini di anatre, svassi, folaghe e gallinelle d’acqua presenti nell’area protetta. Questo è il senso delle piccole opere effettuate”.

 

Il tamponamento dei punti di rottura degli argini viene effettuato mediante barriere realizzate con pali e tavolame e sigillate alla base con sacchi di juta riempiti di torba. Data l’impossibilità in questo momento di intervenire con le macchine, il lavoro è interamente manuale, con accesso ai luoghi effettuato in barca.

 

La permanenza di estese superfici allagate in periodo estivo all’interno della riserva naturale consente a molti uccelli acquatici, e in particolare ad aironi, ibis, spatole e cicogne di trovare cibo in abbondanza, offrendo nel contempo ai visitatori l’opportunità di godere di uno spettacolo eccezionale.

 

Per informazioni su come visitare l’area protetta, autonomamente o con le guide, è possibile contattare il Centro Rdp Padule di Fucecchio (tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it) e visitare la pagina web www.paduledifucecchio.eu

Fonte: Centro Rdp Padule di Fucecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/6/2019 - 0:54

AUTORE:
Padulino

Concordo con Alessandro e poi..., ma chi ha autorizzato questi interventi nell'area della riserva ?
Il proprietario: la Regione ? La Provincia ? Il Consorzio ?
A quale titolo questi signori regimano le acque del Padule ?

6/6/2019 - 19:42

AUTORE:
Alessandro

Basta la foto per capire l'inefficacia assoluta di questi interventi..per rifare gli argini occorrono escavatori...non tre pali e 2 tavole...Resta l'efficacia mediatica di chi deve invece legittimare gli ingenti contributi pubblici che riceve.
In assenza di precipitazioni tra un mese sarà tutto asciutto come sempre avvenuto nelle ultime estati "normali".