Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
In fuga dopo l'incidente con l'auto di lusso: rintracciata e multata 42enne di Pieve a Nievole

25/5/2019 - 13:29

Nella centrale Piazza XX settembre giovedi scorso si è verificato un incidente stradale tra una autovettura Fiat 500 condotta da una donna di Pieve a Nievole, P.L. di 42 anni, e una autovettura di lusso di grossa cilindrata, che si trovava regolarmente in sosta degli stalli.
La dinamica del sinistro è stata ricostruita immediatamente grazie alle testimonianze: la Fiat 500 in transito nella piazza ha urtato fortemente l’autovettura in sosta e dopo aver creato ingenti danni si è data alla fuga velocemente.
 
Subito è stata allertata la centrale operativa della Polizia Municipale che ha inviato una pattuglia sul posto: gli agenti hanno sentito due persone che avevano assistito all’incidente e alla successiva fuga.
 
Dagli elementi raccolti, e dalla targa, è stata individuata l’autrice del sinistro e la pattuglia si è presentata sotto casa dell’autista della Fiat 500.
 
La donna inizialmente è apparsa molto agitata nei confronti degli agenti: ha dapprima negato qualsiasi addebito dicendo che non era uscita di casa e pertanto non poteva essere l’autrice del sinistro. Ha anche accusato la Polizia Municipale di essere in errore, ma una volta visionata l’autovettura, che presentava danni compatibili con il sinistro da poco verificato, è stata costretta ad ammettere le proprie responsabilità.
 
Pesanti a quel punto le sanzioni amministrative contestate alla 42enne per un totale di 400 euro e la decurtazione di 6 punti dalla patente.
 
Il commento del Comandante Gatto. “Ad ulteriore conferma, anche in questo caso le informazioni comunicate ai testimoni dell’incidente alla Polizia Municipale, unitamente al senso civico dimostrato dalla cittadinanza, hanno dato importanti risultati assicurando le giuste e meritate sanzioni all’autore del fatto e il risarcimento del danno provocato al proprietario di un veicolo in sosta, che altrimenti sarebbe stato costretto a riparare il veicolo a proprie spese”.
 
 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: