Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 26/6/2019
  • 741 utenti online
  • 27156 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
Podismo
BOXE

Gabriele D'Onofrio conquista l'oro al torneo di Carrara nella categoria dei 75 elite2.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle a domicilio sportivo, a quelle motorie con indirizzo scolastico, senza però tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione e di promozione.

BOCCE

Gara provinciale serale per 69 individualisti delle 3 categorie,inizio lunedì 24 (ore 20,45) con finali giovedì 27.

IPPICA

Primo appuntamento con le corse in notturna all’Ippodromo Snai Sesana che cadono di sabato con un programma composto da sette prove con i tre anni che avevano a disposizione le due prove piu’ ricche: quella tecnicamente piu’ interessante e’ stato il Premio Miss Montecatini – Casting al Sesana.

SPORT

Un'opportuna condivisione di intenti, una perfetta sintonia fra: Asociazione Italiana Cultura e Sport, Solidarietà Toscana, Comitato italianso Paralimpico e CooperHabile Onlus hanno dato vita all’ottavo Campus Paralimpico che come da protocollo d’intesa, ha avuto luogo presso la struttura “Poggio all’Agnello Country & Beach.

BOCCE

È stata una stagione piuttosto deludente quella che s’è chiusa da un mese per la formazione termale, affrontato il campionato 2018-2019 con una formazione di tutto rispetto i biancocelesti .incorsi in varie vicissitudini quali l’indisponibilità del proprio impianto, l’incomprensione tecnica tanto per citarne alcune, ha rischiato la retrocessioni,

NUOTO

Buone prestazioni dei 6 atleti della squadra Finp (federazione italiana nuoto paralimpico) dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato italiano società e Coppa Italia 2019 di Lignano Sabbiadoro.

none_o

Sabato 22 giugno, alle ore 18, all'ex Oratorio San Carlo verrà inaugurata una  mostra fotografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Conforti (lista civica Per Pescia): "Necessari posti auto grats per i dializzati"

20/5/2019 - 9:03

Francesco Conforti (Per Pescia) interviene sui parcheggi all'ospedale.

 

«Frequentando l'ospedale vengo molto spesso contattato da cittadini alle prese con problemi di accesso ai servizi. A partire dal tema, molto sentito, dei parcheggi. In effetti, l'amministrazione attuale ha provveduto, nell'autunno scorso, a una riorganizzazione degli spazi davanti all'ospedale. Sembra su indicazione della Asl, per problemi di "accreditamento", come ci è stato riferito in consiglio comunale. In ogni caso, in un colpo solo, si sono cancellati gli spazi gratuiti che, seppur pochi, prima c'erano sempre stati. E soprattutto non si sono lasciati spazi riservati per chi, per vari motivi, deve recarsi in ospedale con maggiore frequenza.

 

Penso ai donatori di sangue, ma anche ai pazienti che devono sottoporsi a cicli di terapia ripetuti nel tempo in particolare, ai pazienti in dialisi, che 2-3 volte a settimana devono eseguire il trattamento e rischiano ogni volta multe salate e francamente odiose.

 

Già, perché sono state fatte molte promesse dalle autorità competenti, ma non sono mai state mantenute. Quando invece una soluzione si può e quindi si deve trovare, con un accordo fra amministrazione, Asl e gestori dei parcheggi che non è affatto impossibile. Basta solo avere la sensibilità giusta e la volontà di farlo per riservare dei posti, anche pochi, ma certi e disponibili per queste categorie».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/5/2019 - 14:31

AUTORE:
simo

Bastava lasciare le cose com' erano prima, il posto x i mezzi medici vuoi ambulanze o pulmini per il trasporto dei pazienti c' era e anche quello per il parcheggio dei disabili. Rimanevano alcuni posti gratuiti che potevano servire a tutti. Ora in alcunè fasi del giorno ci sono i posti x i mezzi medici completamente vuoti e gente che dovendo fare visite mediche piuttosto che trattamenti costrette a pagare la sosta.