Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:09 - 21/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata al libro vincitore del Premio Campiello.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
MONTECATINI
Set da...brividi per il primo ciak di un film girato in città

15/5/2019 - 10:09

Oggi è stato battuto il primo ciak di Beyond the Omega, il nuovo film prodotto dalla Baionetta Production. Le riprese si svolgeranno interamente in provincia di Pistoia, tra Montecatini Terme e San Marcello Piteglio. A dirigere il lungometraggio è stato chiamato il regista pugliese Mattia De Pascali, già autore della sceneggiatura e distintosi con il precedente film McBetter.

 

In Beyond the Omega, il ruolo del protagonista è interpretato da Lorenzo Lepori, attore e regista attivo sia in teatro ma soprattutto al cinema (tra i suoi numerosi lavori, vale la pena citare i più recenti Catacomba e Notte nuda). Nel cast si distinguono altre due presenza importanti: Benedetta Rossi, approdata sul grande schermo al fianco di Alessandro Paci con Non ci resta che ridere, e Alex Lucchesi, interprete di numerose pellicole di genere.

 

Il film tratterà del dramma di un uomo, Aristodemo, la cui compagna perde la vita pochi giorni prima delle nozze. La tragedia, che irrompe con prepotenza nella quotidianità del protagonista, lo spingerà dapprima a isolarsi e, conseguentemente, a scavare nel proprio io interiore, fino a farne emergere il lato più oscuro. Complice della discesa in questo abisso di follia è la paura di una comunità davanti alla notizia di un omicida seriale e la sua isteria nel cercare un volto per il colpevole.

 

Il regista ha dichiarato: «Trovo molto interessante girare in Toscana una storia del genere, perché è una regione che offre paesaggi stupendi ma che, allo stesso tempo, è stata per troppi anni il set di una delle pagine piùtristi della cronaca nera italiana. Tanto che nell’immaginario comune, le campagne e le collinetoscane, si sono trasformate in posti insicuri. Ora che quel pericolo non esiste più, non riesco a guardare queste magnifiche distese verdi senza dimenticare, senza domandarmi come sia statopossibile nascondere l’orrore in tanta bellezza». 

 

Lepori, che ha da subito sposato il progetto, ha detto: «Appena letta la sceneggiatura ho capito che il ruolo principale era assieme una grossa sfida e una grande occasione, e ho subito deciso di farlo mio. Il film ha grandi potenzialità».

 

Avremo modo di vedere la pellicola ultimata entro la fine dell’anno.


 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: