Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:05 - 25/5/2019
  • 631 utenti online
  • 27853 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
RALLY

Una settimana dopo il 35. Rally della Valdinievole Luca Artino torna sull’argomento. Ci ritorna partendo dalla quarta posizione assoluta ottenuta in una gara difficile, condizionata dal maltempo con la quale ha ritrovato il sorriso.

PUGILATO

Domenica scorsa presso il palazzetto dello sport di Firenze Castello si è tenuta una importante giornata di pugilato organizzata dalla società "Sempre avanti Firenze" e Best Gloovers.

BOCCE

Ultimo atto di questa serie cadetta sabato 25. I risultati dell’andata sono stati molto chiari circa le società che resteranno e sulle probabili che lasceranno la compagnia retrocedendo in Promozione.

VOLLEY

Grande impresa per la formazione Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

TAEKWONDO

Sabato 18 maggio nella sala consiliare di Borgo a Buggiano l'Asd Taekwondo Attitude è stata premiata per gli ottimi risultati ottenuti al campionato regionale 2019.

IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

BOCCE

Sugli scudi la bocciofila Montecatini Avis.

RALLY

I lucchesi Luca Pierotti e Manuela Milli, alla loro seconda occasione a bordo della Skoda Fabia R5, sono i vincitori del 35° Rally della Valdinievole.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al vincitore del Premio DeA Planeta.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONTECATINI
Set da...brividi per il primo ciak di un film girato in città

15/5/2019 - 10:09

Oggi è stato battuto il primo ciak di Beyond the Omega, il nuovo film prodotto dalla Baionetta Production. Le riprese si svolgeranno interamente in provincia di Pistoia, tra Montecatini Terme e San Marcello Piteglio. A dirigere il lungometraggio è stato chiamato il regista pugliese Mattia De Pascali, già autore della sceneggiatura e distintosi con il precedente film McBetter.

 

In Beyond the Omega, il ruolo del protagonista è interpretato da Lorenzo Lepori, attore e regista attivo sia in teatro ma soprattutto al cinema (tra i suoi numerosi lavori, vale la pena citare i più recenti Catacomba e Notte nuda). Nel cast si distinguono altre due presenza importanti: Benedetta Rossi, approdata sul grande schermo al fianco di Alessandro Paci con Non ci resta che ridere, e Alex Lucchesi, interprete di numerose pellicole di genere.

 

Il film tratterà del dramma di un uomo, Aristodemo, la cui compagna perde la vita pochi giorni prima delle nozze. La tragedia, che irrompe con prepotenza nella quotidianità del protagonista, lo spingerà dapprima a isolarsi e, conseguentemente, a scavare nel proprio io interiore, fino a farne emergere il lato più oscuro. Complice della discesa in questo abisso di follia è la paura di una comunità davanti alla notizia di un omicida seriale e la sua isteria nel cercare un volto per il colpevole.

 

Il regista ha dichiarato: «Trovo molto interessante girare in Toscana una storia del genere, perché è una regione che offre paesaggi stupendi ma che, allo stesso tempo, è stata per troppi anni il set di una delle pagine piùtristi della cronaca nera italiana. Tanto che nell’immaginario comune, le campagne e le collinetoscane, si sono trasformate in posti insicuri. Ora che quel pericolo non esiste più, non riesco a guardare queste magnifiche distese verdi senza dimenticare, senza domandarmi come sia statopossibile nascondere l’orrore in tanta bellezza». 

 

Lepori, che ha da subito sposato il progetto, ha detto: «Appena letta la sceneggiatura ho capito che il ruolo principale era assieme una grossa sfida e una grande occasione, e ho subito deciso di farlo mio. Il film ha grandi potenzialità».

 

Avremo modo di vedere la pellicola ultimata entro la fine dell’anno.


 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: