Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:09 - 21/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
MONTECATINI
Bilancio 2017 Terme, Marchetti: "Società revisione si dichiara impossibilitata a giudizio di coerenza e conformità"

14/5/2019 - 18:12

«Il bilancio 2017 delle Terme di Montecatini? È un atto contabile dai piedi d’argilla su cui la società di revisione ‘terza’ Kpmg incaricata di valutarlo continua a rilasciare dichiarazione di impossibilità a esprimersi. Malgrado ciò è stato approvato, secondo una modalità gestionale del patrimonio pubblico che certo non si può definire cristallina, dati i rilievi che accompagnano il documento». A esprimersi con preoccupazione è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti, dal 18 febbraio scorso al lavoro per ottenere il bilancio 2017 della Spa che concorre alla denominazione della città di Montecatini.


«Ora so – afferma documentazione alla mano – perché non volevano darmelo. La prima stesura del bilancio 2017 della Terme di Montecatini Spa è stata respinta al mittente perché vi si rilevava la “deviazione dai principi contabili di riferimento con sovrastima del risultato di esercizio”. Nell’assemblea dei soci della scorsa settimana, poi, il bilancio rimaneggiato è stato approvato con l’assessore Fratoni che salutava positivamente una perdita affermata attorno ai 600mila euro. Eppure ancora la società di revisione Kpmg continua a certificare la propria “impossibilità di esprimere un giudizio”. Altro che contrazione del passivo! Questo è un fatto gravissimo. Su questa realtà si incardina l’intero sistema cittadino – attacca Marchetti – e viene gestita in una maniera inaccettabilmente fumosa con patrimonio pubblico, dato che la Regione da sola detiene il 67% e passa delle quote societarie». Marchetti ora è chino sui numeri insieme al coordinatore comunale di Forza Italia Claudio Gariboldi.


«Se la Regione valuta superato, nella seconda stesura, l’ostacolo della “deviazione dai principi contabili” – illustrano da Forza Italia – permangono da parte dei revisori ostacoli a rilasciare una valutazione per via di lacune documentali che nemmeno a livello domestico della persona meno accorta ci si aspetterebbero. E’ il caso – osserva Marchetti – dell’impossibilità di “accertare la completezza e l’accuratezza dei debiti verso fornitori esposti nel bilancio al 31 dicembre 2017” per mancata risposta, da parte della società, alla “richiesta di conferma esterna inviata ad alcuni fornitori e consulenti”. I revisori Kpmg lo scrivono chiaro: “Non siamo stati in grado di svolgere procedure alternative adeguate nella fattispecie. Tale circostanza non ci ha consentito di acquisire sufficienti ed appropriati elementi probativi”. Ancora, la società lamenta “molteplici e significative incertezze con riferimento alla continuità aziendale”, evidenziando come invece il bilancio redatto la prenda a presupposto. Praticamente il gigante ha i piedi d’argilla».

 

Lette le relazioni, gli esponenti di Forza Italia ora si accingono a tuffarsi nell’oceano dei numeri: «Intendiamo spingerci al largo nell’esame di ogni cifra – affermano Marchetti e Gariboldi – e non temiamo di affogare: indossiamo il nostro salvagente dei saldi principi di onestà e trasparenza e della capacità amministrativa che contraddistinguono da sempre Forza Italia. Il Pd e le sinistre hanno fatto macerie delle nostre care Terme. Solo con il ritorno di Forza Italia e del centrodestra alla guida società e città potranno ritrovare la via dritta verso il rilancio e lo sviluppo».

Fonte: Forza Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: