Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:09 - 20/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
PONTE BUGGIANESE
Accusati di aver compiuto 140 furti in scuole, aziende, negozi e strutture sanitarie: due arresti

10/5/2019 - 16:44

Al termine di una laboriosa attività d’indagine nella mattinata odierna personale del commissariato diretto dal vicequestore Floriana Gesmundo, ha dato esecuzione alle ordinanze emesse dal gip del Tribunale di Pistoia a carico di O.M. trentaquattrenne italiano già ristretto presso la casa circondariale di Prato nei confronti del quale è stata disposta la misura di custodia cautelare in carcere e B.S. trentunenne italiano, sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora e di permanenza serale e notturna all’interno della propria abitazione, nonché obbligo di firma due volte al giorno presso la polizia giudiziaria, entrambi domiciliati nel comune di Ponte Buggianese e con problematiche legate alla tossicodipendenza.

 

L’attività investigativa aveva visto impegnati polizia e carabinieri nella ricerca degli autori di numerosissimi furti avvenuti da luglio a ottobre dello scorso anno perlopiù in ore notturne, all’interno di edifici scolastici, strutture sanitarie, ditte e attività commerciali varie situate in questa provincia e anche in comuni limitrofi. 

 

I due soggetti infatti erano soliti entrare, spesso anche in più occasioni, negli edifici dove erano già a conoscenza dell’esistenza di macchine per il cambio moneta e distributori di bevande e merende per sottrarvi il denaro ivi contenuto, denaro che veniva poi utilizzato per acquistare sostanze stupefacenti, di cui facevano largo uso.

 

Visto l’elevato allarme sociale che ne è derivato, in considerazione anche delle numerose denunce presentate per i furti e i relativi danneggiamenti sia alle strutture degli edifici ove facevano accesso, che agli stessi distributori resi praticamente inutilizzabili, le forze dell’ordine svolgevano mirati servizi di controllo del territorio anche con appostamenti, riuscendo a individuare i soggetti coinvolti, assicurando poi alla giustizia gli esecutori materiali.

 

E’ proprio nel corso di questi servizi che nell’ottobre scorso, personale del commissariato di Pescia traeva in arresto O.M. per essersi reso responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. Gli accertamenti effettuati in stretta sinergia con la compagnia carabinieri di Montecatini e i comandanti delle stazioni carabinieri competenti hanno permesso di quantificare sulla scorta delle denunce presentate un totale di 140 furti con scasso, con un ingente danno economico per i gestori delle macchinette. 

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: