Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 06/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dal fatto che ogni bipede può infettarsi ed infettare un suo simile.

Consideriamo che in ospedale i ricoverati privi di vaccino rappresentano il 70 . . 80 % compreso intensiva.

Ora se .....
BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Domani incontro candidati, ma Comitato commercianti annuncia manifestazione: "Inutili teatrini pre-elettorali"

6/5/2019 - 9:06

MONTECATINI - L'ex assessore (giunta di centrodestra Severi) Andrea Bonvicini, oarlando a nome del Comitato commercianti, annuncia una mobilitazione in vista dell'incontro tra i candidati a sindaco prevista per domani alle Terme Excelsior.

 

"Con la presente comunichiamo che il comitato spontaneo dei commercianti manifesterà il proprio sostegno al progetto di rilancio delle Terme cittadine proposto dagli stessi, capace di risolvere le problematiche di gestione ed investimenti e inascoltato ormai da diversi anni.


La data sarà il 7 maggio a partire dalle ore 15 di fronte allo stabilimento Excelsior. In tale data, in contemporanea all’interno, si svolgera’ una riunione a cui parteciperanno soggetti istituzionali e leggiamo con stupore a mezzo stampa,  che: le categorie  presenteranno un documento unitario  (di cui noi tutti non sappiamo niente, “per definire un possibile quadro di riferimento rispetto al futuro delle Terme”).
 
Il nostro comitato vuole prendere le distanze da tutti coloro i quali secondo la classica politica dell’annuncio, parlano in astratto senza condividere con la base solidi progetti concreti e sostenibili. Le Terme sono vicine al fallimento gestionale e poiché le stesse sono parte della denominazione cittadina, siamo stanchi di sentire ancora  parole a  cui non seguono i fatti.


Il nostro gruppo manifesterà per ottenere certezze per il nostro territorio, storicamente paludoso, dove virtuosi del passato lo bonificarono e lo  trasformarono  in una città termale, in passato meta ambita da tutti e oggi priva della sua identità.

 

Diciamo basta alle inutili discussioni pre-elettorali e vogliamo che sia la proprieta’ a prendere serie iniziative senza assistere a tavole rotonde o a teatrini. Vogliamo essere ricevuti dal presidente della Regione con delega alle crisi aziendali e avere garanzie e certezze.

 

Comunque manifesteremo anche a Firenze. I proprietari devono investire e manutenere i beni di proprieta’ quali Tettuccio, Salute, Torretta, Regina, Tamerici, Leopoldine ed Excelsior, oggi vittime dell’incuria e a rischio quali patrimoni artistici. Stop alle parole.

 

Alleghiamo (qui sotto nel Pdf, ndr) la richiesta dettagliata di incontro inviata in Regione per la quale a oggi  non abbiamo avuto risposta.

 

I commercianti si mobilitino ed anche i cittadini ed i lavoratori storici delle Terme, per sostenere la storia è la dignità di noi tutti  legati al territorio".



Fonte: Comitato commercianti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: