Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:05 - 26/5/2019
  • 663 utenti online
  • 28538 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
BOCCE

Dopo tante giornate condizionate da un brutto tempo finalmente la prima giornata luminosa fa risplendere una superba giornata per la Montecatini AVIS che dopo la vittoria in trasferta nei Play-Out nel campionato nazionale di A/2 nel turno casalingo hanno completato l’opera.

Podismo
RALLY

Una settimana dopo il 35. Rally della Valdinievole Luca Artino torna sull’argomento. Ci ritorna partendo dalla quarta posizione assoluta ottenuta in una gara difficile, condizionata dal maltempo con la quale ha ritrovato il sorriso.

PUGILATO

Domenica scorsa presso il palazzetto dello sport di Firenze Castello si è tenuta una importante giornata di pugilato organizzata dalla società "Sempre avanti Firenze" e Best Gloovers.

BOCCE

Ultimo atto di questa serie cadetta sabato 25. I risultati dell’andata sono stati molto chiari circa le società che resteranno e sulle probabili che lasceranno la compagnia retrocedendo in Promozione.

VOLLEY

Grande impresa per la formazione Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

TAEKWONDO

Sabato 18 maggio nella sala consiliare di Borgo a Buggiano l'Asd Taekwondo Attitude è stata premiata per gli ottimi risultati ottenuti al campionato regionale 2019.

IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al vincitore del Premio DeA Planeta.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONTECATINI
Un successo la trasferta del Montecatini Opera Festival in Russia

18/4/2019 - 8:34

La trasferta è stata molto intensa ma allo stesso tempo assai gratificante e costruttiva. Montecatini Opera Festival è stato ancora una volta occasione per promuovere (a Ekaterinburg e Kazan) o per rafforzare (a Mosca) il marchio Montecatini, quale connubio di storia, Terme, arte e cultura musicale, in particolare l’opera.

 

La prima tappa è stata Ekaterinburg, martedì 4 aprile, presso la sede del prestigioso Conservatorio statale degli Urali, si sono svolte le preselezioni del Moa 2019 alla presenza di una apposita commissione costituita da, oltre al direttore artistico del Moa Maria Giulia Grazzini, il famoso direttore d’orchestra Felix Korobov, artista onorato di Russia, vincitore di 2 “Maschere d’oro”, il rettore del Conservatorio statale degli Urali, Valery Shkarupa, “Artista onorato di Russia”, il soprano Vera Mikhailovich Baeva “artista del popolo della Federazione russa” e Leonid Butinsky, presidente della non-profit foundation "Development and support the Ural state Conservatory M. P. Mussorgsky" .

Anche a Mosca, a seguito di una richiesta dell’ultim’ora, sono state fatte alcune audizioni. Ente ospitante il teatro di Stanislavsky .Venerdì 5 Aprile a Villa Berg, splendida sede dell’ambasciata d’Italia a Mosca, sontuosamente allestita per l’evento, si è svolto il concerto dei vincitori del Moa con i solisti del Montecatini Opera Festival.


“Una esibizione unica che ha anche l’obiettivo di stimolare giovani musicisti di oggi che, già in possesso diuna solida preparazione tecnica, desiderano affermarsi a livello internazionale”, ha detto l’ambasciatore Terracciano aprendo la serata davanti ad una platea stracolma, con ospiti superselezionati tra cui la pronipote della signora Berg, rappresentanti Istituzionali sia italiani sia russi, giornalisti e Touroperator .

Da sottolineare la presenza della televisione russa e addirittura l’annuncio dell’evento passato anche sull’Ansa, nonché la presenza su sito e tutti i social dell’ambasciata. In questa sorta di ”isola italiana” dove si ha la sensazione che il tempo si sia fermato, gli artisti hanno presentato celebri brani di compositori sia russi sia italiani tra cui Rachmaninov, Tchaikovsky, Verdi, Puccini e un “doveroso” omaggio a Ruggiero Leoncavallo di cui quest’anno ricorre il centenario della morte avvenuta proprio a Montecatini nel 1919.

Un programma appositamente studiato per l’occasione, vario, elegante e coinvolgente, ulteriormente impreziosito dalla presenza di 2 straordinari giovani talenti già pluripremiati in importanti Concorsi internazionali che hanno presentato pagine di alto virtuosismo strumentale. Il pubblico ha accompagnato ogni esibizione con grande attenzione e lunghi applausi costringendo addirittura gli artisti a ben 2 bis!

Al termine la giornalista Evgenia Krivitskaya ha consegnato all’Associazione culturale Il Parnaso due copie del mensile “Musical Life magazine”, la più importante rivista russa di arte e spettacolo, con un articolo di ben 4 pagine e foto dedicato al Moa e quindi a Montecatini Terme.

 

“L’evento ha riscosso un magnifico successo, anche mediatico, confermando ancora una volta come la musica costituisca un importante e sempre fertile terreno di dialogo tra l’Italia e la Russia e quindi forteelemento di promozione su cui l’Ambasciata punta molto.” Così l’mbasciatore durante il ricevimento seguito all’evento, concetto che ha poi ripreso anche nella lettera ufficiale di ringraziamento inviata nei giorni successivi.

A seguito dell’evento e alla luce del riconosciuto valore dell’associazione culturale Il Parnaso in campo musicale l'ambasciatore ha inoltre invitato la suddetta a partecipare attivamente a un progetto di borse di studio per giovani musicisti e cantanti lirici italiani e russi grazie a cui un cantante russo parteciperà al Moa Masterclass 2019 a Montecatini Terme ed un cantante italiano parteciperà ad una Masterclass al Teatro Bolshoj a Mosca. Un bel successo per Montecatini e l’Italia. E ovviamente un grande stimolo a proseguire.

Fonte: Montecatini Opera Festival
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: