Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:05 - 26/5/2019
  • 928 utenti online
  • 28538 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
BOCCE

Dopo tante giornate condizionate da un brutto tempo finalmente la prima giornata luminosa fa risplendere una superba giornata per la Montecatini AVIS che dopo la vittoria in trasferta nei Play-Out nel campionato nazionale di A/2 nel turno casalingo hanno completato l’opera.

Podismo
RALLY

Una settimana dopo il 35. Rally della Valdinievole Luca Artino torna sull’argomento. Ci ritorna partendo dalla quarta posizione assoluta ottenuta in una gara difficile, condizionata dal maltempo con la quale ha ritrovato il sorriso.

PUGILATO

Domenica scorsa presso il palazzetto dello sport di Firenze Castello si è tenuta una importante giornata di pugilato organizzata dalla società "Sempre avanti Firenze" e Best Gloovers.

BOCCE

Ultimo atto di questa serie cadetta sabato 25. I risultati dell’andata sono stati molto chiari circa le società che resteranno e sulle probabili che lasceranno la compagnia retrocedendo in Promozione.

VOLLEY

Grande impresa per la formazione Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

TAEKWONDO

Sabato 18 maggio nella sala consiliare di Borgo a Buggiano l'Asd Taekwondo Attitude è stata premiata per gli ottimi risultati ottenuti al campionato regionale 2019.

IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al vincitore del Premio DeA Planeta.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
VALDINIEVOLE
Ancora un anno per il progetto Mosald: accompagnamento al lavoro per i disabili

17/4/2019 - 17:17

Prosegue il progetto Mosald - Modelli sostenibili: dialoghi, processi ed esperienze per l’accompagnamento al lavoro di soggetti disabili. Grazie alla volontà della Società della Salute della Valdinievole va avanti questa esperienza che in due anni ha coinvolto 80 ragazzi disabili, affetti dalla sindrome dello spettro autistico, che si sono confrontati con esperienze diverse, dall’agricoltura sociale alla ristorazione.


“Il progetto Mosald – spiega il direttore della SdS Patrizia Baldi – nel precedente biennio è stato finanziato dalla Regione Toscana con i contributi del Fondo sociale europeo.  L’obiettivo che ci siamo prefissati fin dall’inizio è stato quello di creare opportunità concrete di sviluppare le capacità delle persone disabili attraverso percorsi di accompagnamento al lavoro, laboratori culinari e di agricoltura sociale, stage aziendali. Con il passare del tempo ci siamo resi conto di quanto questa esperienza fosse positiva per i ragazzi che, usciti dalle mura domestiche, hanno avuto la possibilità di confrontarsi con nuove esperienze”.


Alla realizzazione dei corsi e dei laboratori ha collaborato un intero sistema locale composto dalla SdS della Valdinievole, il circolo Arci di Vangile, l’istituto alberghiero Martini di Montecatini, l’istituto agrario di Pescia, la cooperativa agricola La Valleriana, le cooperative sociali La Fenice, La Spiega di Grano, Saperi aperti e Mestieri toscani, oltre a molte aziende agricole, alberghi, ristoranti e pasticcerie del territorio che hanno ospitato i ragazzi durante gli stage. 


“Il progetto ha permesso ai ragazzi coinvolti – commenta il presidente della Società della salute Riccardo Franchi - di acquistare fiducia in se stessi, confrontarsi con il mondo al di fuori dell’ambiente familiare e scolastico. Dall’altra parte la capacità che il progetto ha avuto di fare rete e di coinvolgere diversi attori nel territorio ha contribuito a creare un’etica di comunità e di sensibilizzare la società civile sull’importanza e sulle reali opportunità che ci sono di fare inclusione sociale attiva”.


Il progetto, finanziato dai fondi europei, è partito nell’ottobre 2016. A ottobre 2018 da parte delle famiglie dei ragazzi disabili è arrivata la richiesta di portare avanti questa esperienza. Per questo la Società della Salute della Valdinievole ha deciso di finaziare con fondi propri la prosecuzione delle attività. “L’esperienza – conclude Patrizia Baldi - proseguirà quindi ancora per un anno, ma stiamo già lavorando per far sì che possa andare oltre”.

Fonte: Società della Salute
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: