Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:08 - 21/8/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Signor F R ( che poi dovrebbe trattarsi del FAMOSO roberto f. campione di legalità), Ella ce l'ha coi buonisti come se si trattasse di difensori dello spaccio , coloro i quali desiderano un mondo di .....
RALLY

Terminato in questi giorni di ferie il lavoro preparatori della Pistoia Corse e dell’Aci Pistoia per l’edizione dei quaranta anni del Rally Città di Pistoia.

TIRO A SEGNO

Come da tradizione, il giorno di Ferragosto all’interno del parco Sandro Pertini in piazza della Libertà a Chiesina Uzzanese è andata in scena la 39a Gara canora di uccelli da richiamo, organizzata dall’associazione Fiera degli uccelli di Chiesina Uzzanese.

CALCIO

Il tempo delle vacanze è terminato per la Larcianese che alle ore 17,30 di domenica 18 agosto si ritroverà prima in sede e poi sul terreno dello stadio "Cei" per l'inizio della preparazione al prossimo campionato.

CALCIO A 5

Non è ancora chiaro quale sarà il campionato d'appartenenza, visto che la società biancoceleste è più che mai in lizza per un ripescaggio in Serie C2, in compenso in casa MontecatiniMurialdo per quanto riguarda la prima squadra di calcio a 5 sono chiarissime le idee in vista la nuova stagione.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Jean Myriam Jozef Salumu.

PODISMO

In una calda serata di agosto e con una numerosa partecipazione di podisti, si è svolta nella località di Vangile in occasione della festa rionale, la tredicesima edizione del <<Trofeo Vangile in Festa>>, sulla distanza di km 8,800.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana e’ stata una edizione del Gran Premio Citta’ di Montecatini di grande successo. Circa 13.200 persone, infatti, hanno assistito allo spettacolo che l’impianto del trotto della Valdinievole ha offerto con tante attrattive e attività di intrattenimento culminato con lo spettacolo pirotecnico a fine convegno. Presente anche il Ministro Gian Marco Centinaio.

PODISMO

Con la presenza di circa  duecento podisti, si e corsa a Maresca (Pistoia) la gara podistica <<Marcia Verde>>.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Madeleine St John.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Elif Shafak.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Due condanne, un patteggiamento, altri quattro denunciati per le offese via social alla polizia municipale

15/4/2019 - 19:50

Si può essere denunciati e condannati anche per i commenti ai post di Facebook. E’ quanto accaduto a sette pesciatini adulti, che hanno postato commenti offensivi alla dignità e alla reputazione degli agenti di polizia municipale di Pescia, probabilmente a causa di alcune multe elevate nei loro confronti.

Gli agenti, vista l’insistenza di queste offese, hanno presentato denuncia per queste persone e i giudici hanno confermato che anche i commenti ai post sulla piattaforma social più utilizzata ai nostri tempi rientrano nella normativa della diffamazione a mezzo stampa, che prevede condanne fino a un anno di reclusione e diverse migliaia di euro di multa.

Al momento il procedimento è giunto a conclusione per uno che ha patteggiato quattro mesi di reclusione, condannandone due, in attesa che anche per gli altri quattro si arrivi al primo grado di giudizio.

I fatti risalgono al 2017 e il comandante Luigi Giordano si è visto costretto alla denuncia per tutelare il buon nome del corpo degli agenti pesciatini, che svolgono con grande professionalità e dedizione il loro lavoro, dopo il ripetersi di commenti offensivi e sgradevoli.

Sulla vicenda è intervenuto il sindaco Oreste Giurlani, che ha fin da subito espresso solidarietà alle vittime delle offese. “Queste condanne devono fare riflettere chi usa con troppa disinvoltura i social network per lanciare offese gratuite e minare la credibilità altrui - commenta il primo cittadino -. La polizia municipale non merita che certi “hater” si accaniscano contro il prezioso lavoro quotidiano che svolgono gli agenti e quindi sono felice che i giudici abbiano ravvisato gli estremi per le condanne. Fra l’altro la rinuncia alla richiesta di qualunque forma di risarcimento da parte degli agenti di polizia municipale dimostra ancora di più la correttezza e la  buona fede di persone che svolgono un ruolo importante per la comunità. Purtroppo i social network sono utilissimi se vengono usati con civiltà e correttezza, ma anche pericolosi per certi comportamenti che vanno a colpire nell’intimo le persone. Mi auguro che anche su queste piattaforme si rispetti la correttezza e la legalità e credo che la magistratura faccia bene a essere severa con chi trasgredisce”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: