Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:06 - 16/6/2019
  • 575 utenti online
  • 29937 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
TITO CON L'ARCO

La disciplina è forse poco conosciuta ma molto appassionante. Gli arcieri di campagna si muovono nel bosco e colpiscono sagome riproducenti animali. Un modo alternativo e divertente di fare movimento competitivo.

IPPICA

Appuntamento del giovedi’ all’Ippodromo Snai Sesana che coincide anche con l’ultimo programma di corse in diurna dato che da sabato 22 giugno, e fino al 31 agosto, si accenderanno i riflettori dell’impianto del trotto montecatinese per diciotto convegni in notturna.

CICLISMO

Sabato 15 giugno - nel primo pomeriggio - arrivo della seconda tappa del giro d’Italia Under 23, in via Giovanni Amendola di Pescia.

TIRO A SEGNO

Una manifestazione paesana che ha lasciato il segno, e ogni anno è sempre più  bella.

NUOTO

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

VOLLEY

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

BASKET

A Chiesina Uzzanese va in scena il secondo "Memorial Marco Neri", torneo di basket rivolto alla categoria Under 14 maschile, in memoria di Marco Neri, noto imprenditore locale, scomparso nel 2017 ed ex giocatore di pallacanestro, sia nelle fila di Chiesina che in quelle di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

none_o

Un viaggio intorno al mondo fatto di fotografie che esprimono sentimenti.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
CHIESINA UZZANESE
Il centrosinistra tenta il colpaccio dopo dieci anni di opposizione: la presentazione

14/4/2019 - 8:05

Il centrosinistra si presenta alle elezioni di Chiesina Uzzanese e tenta il colpaccio: cambiare tutto e ribaltare la maggioranza che da dieci anni ininterrotti governa il Comune. Lo fa con “una lista politica”, come annunciato da Marco Cortesi, ex sindaco e promotore dell’iniziativa, ma che non sarà della partita. Il candidato al Municipio è Roberto Teglia, agente di commercio di 57 anni, presidente dell’associazione “Corso dei fiori”.

 

Una proposta politica “nata dal basso”, spiegano gli organizzatori, dal confronto e dall’ascolto delle persone. “Al primo posto c’è la trasparenza - ha detto all’esordio il candidato sindaco - in Comune apriremo un ufficio per il contatto diretto con i cittadini. Poi occorre attrarre finanziamenti regionali ed europei per sfruttare i terreni incolti e dare un sostegno all’agricoltura”.

All’ex Concorde è dedicata una parte consistente dell’intervento di Teglia: “Dobbiamo parlare con la proprietà e intervenire subito. Si tratta di una zona insicura proprio nel cuore del paese, c’è da aver paura a frequentarla la sera. È anche una questione che riguarda la salute con 2.200 metri quadrati di eternit”. L'area potrebbe diventare un punto di riferimento per paesi limitrofi, dove organizzare “concerti, cinema all’aperto e spazi per le persone”. Invece “Chiesina Uzzanese negli ultimi anni si è fermata e appiattita”. 

Non è mancato un accenno alle possibilità di attrarre visitatori: “Dobbiamo imparare a sfruttare meglio la nostra posizione strategica: ci troviamo a soli trenta minuti dalle città d’arte più belle d’Europa, siamo vicinissimi a Collodi e Montecarlo. Dobbiamo portare nel nostro paese il turismo che oggi passa dall’autostrada senza neppure fermarsi”.

Alla partenza della campagna elettorale erano presenti anche il Segretario provinciale del Partito Democratico Pier Luigi Galligani e l’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni, che ha descritto Teglia come “un ottimo candidato sindaco, con idee e una strategia sovracomunale che ha riportato vitalità in paese”. L’ex parlamentare Edoardo Fanucci ha posto l’accento sull’impegno civico dei componenti della lista: “In un momento in cui vincono gli egoismi, il vostro è un bell’esempio di comunità con al centro le persone”.

Di seguito candidati di “Chiesina e le sue frazioni”: 

Candidato sindaco, Roberto Teglia, agente di commercio, 57 anni
- Sandra Bendinelli, avvocato, 48 anni
- Daniele Benedetti, imprenditore artigiano nel settore metalmeccanico, 39 anni
- Tiziana Ciampi, impiegata nel Trasporto Pubblico, 51 anni
- Carlo Cortesi, impiegato, appassionato di storia locale, impegnato nelle associazioni sportive e culturali chiesinesi, 34 anni
- Giulio Davini, disegnatore meccanico, sposato con due figli, 46 anni
- Alessandra Falpo, dirigente scolastica in pensione, 70 anni
- Simone Fanucci, neo laureato in Storia, interessato alle problematiche giovanili, 25 anni
- Carlo Landi, impiegato nel settore edile, 66 anni
- Roberta Mazzetti, impiegata amministrativa, 53 anni
- Rolando Rosellini, agente di commercio in pensione, 69 anni
- Adriano Spadoni, progettista di macchine industriali, sportivo, 43 anni
- Enrico Vigna, pensionato, impegnato nei settori sportivi giovanili del paese, 67 anni

di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/4/2019 - 13:16

AUTORE:
roberto

una lista appoggiata dal pd e sinistra creata da vecchi che cambiano partito ma comunisti rimangono. candidato che è nelle mani dei comunisti che è servito per fare il corso dei fiori e che non è riuscito a portare avanti e adesso lo propongono a sindaco, canditati figli dei padri comunisti che saranno loro marionette come il sindaco, persone che hanno avuto dei trascorsi in liste di appartenenza di destra e molti pensionati fatti passare come giovani. programma elettorale che come punto importante è agricoltura con tutti i suoi problemi di pesticidi, diserbanti, concimazione e manodopera extra comunitaria come avviene a pistoia con conseguenza di furti e vandalismo.
mi sa che per altri 10 anni sarete minoranza.