Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:06 - 16/6/2019
  • 451 utenti online
  • 29937 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
TITO CON L'ARCO

La disciplina è forse poco conosciuta ma molto appassionante. Gli arcieri di campagna si muovono nel bosco e colpiscono sagome riproducenti animali. Un modo alternativo e divertente di fare movimento competitivo.

IPPICA

Appuntamento del giovedi’ all’Ippodromo Snai Sesana che coincide anche con l’ultimo programma di corse in diurna dato che da sabato 22 giugno, e fino al 31 agosto, si accenderanno i riflettori dell’impianto del trotto montecatinese per diciotto convegni in notturna.

CICLISMO

Sabato 15 giugno - nel primo pomeriggio - arrivo della seconda tappa del giro d’Italia Under 23, in via Giovanni Amendola di Pescia.

TIRO A SEGNO

Una manifestazione paesana che ha lasciato il segno, e ogni anno è sempre più  bella.

NUOTO

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

VOLLEY

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

BASKET

A Chiesina Uzzanese va in scena il secondo "Memorial Marco Neri", torneo di basket rivolto alla categoria Under 14 maschile, in memoria di Marco Neri, noto imprenditore locale, scomparso nel 2017 ed ex giocatore di pallacanestro, sia nelle fila di Chiesina che in quelle di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

none_o

Un viaggio intorno al mondo fatto di fotografie che esprimono sentimenti.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
VALDINIEVOLE
Internazionalizzazione e crescita delle imprese: da partnership tra Fondazione Caript e Intesa S.Paolo nasce Innovaction

12/4/2019 - 18:17

Fra le finalità, espressamente previste dalla legge, che le Fondazioni di origine bancaria devono perseguire vi è quella della promozione dello sviluppo economico. In riferimento a detta finalità la Fondazione Caript si propone come soggetto attivo che attraverso i propri interventi genera processi di cooperazione e cambiamento, volti a produrre un beneficio per la comunità locale.
 
Proprio in quest’ottica, e in collaborazione e sinergia con gli altri enti e promotori locali, nasce “InnoVaction Pistoia 2019”, iniziativa di Fondazione Caript e Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Confindustria Toscana Nord, Cna Toscana Centro, Confartigianato Imprese Pistoia, Confcommercio Pistoia e Confesercenti Pistoia per promuovere e sostenere la ricerca e l’innovazione tecnologica, la nascita di Startup, l’internazionalizzazione e la crescita di pmi del territorio della provincia di Pistoia.
 
Sono ammessi alla selezione nell’ambito dell’iniziativa – per la quale Intesa Sanpaolo mette a disposizione la somma complessiva di 580 mila euro – progetti proposti da Startup innovative, caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo, specie nel campo dell’economia digitale, che siano finalizzati alla valorizzazione economica di risultati di ricerca, che adottino soluzioni tecniche e produttive nuove rispetto al mercato di riferimento, che propongano modelli di business orientati all’innovazione sociale e ambientale. La selezione riguarda inoltre programmi di internazionalizzazione e crescita che prevedano l’ampliamento all’estero del mercato di riferimento proposti da pmi, piccole imprese e microimprese, oltre a progetti volti a rafforzare la loro capacità competitiva attraverso soluzioni innovative e a tecnologia preferibilmente digitale.
 
I soggetti ammessi ai contributi sono Startup innovative e pmi, iscritte nel Registro Imprese, aventi sede – o che si impegnino a stabilirvela – nella provincia di Pistoia. Ai progetti selezionati sarà corrisposto un contributo non superiore alla misura massima del 70% dei costi.
 
Le domande di contributo dovranno essere presentate entro sabato 4 maggio inviando a innovactionpt2019@fondazionecrpt.it i moduli debitamente compilati e sottoscritti scaricabili su www.fondazionecrpt.it, unitamente alla documentazione indicata nel bando.
 
Luca Iozzelli, presidente Fondazione Caript: “Il nostro territorio da tanti, troppi anni vive una fase di declino. È necessario invertire tale tendenza, avendo la consapevolezza che gli unici veri attori dello sviluppo economico sono le imprese. Con il presente progetto ci rivolgiamo a imprese nuove o innovative, a giovani imprenditori che accettino la sfida di proporre progetti concreti e fattibili con la consapevolezza che ormai i mercati hanno una dimensione globale, a imprese già esistenti che si pongano obiettivi ambiziosi di aggredire nuovi mercati. La Fondazione Caript ha trovato nelle categorie economiche presenti sul territorio provinciale attenzione e collaborazione, e allo stesso tempo è grata a Intesa Sanpaolo di aver finanziato questo progetto a ulteriore dimostrazione che quell’istituto di credito continua a essere attento alle esigenze delle nostra realtà locale.”
 
 
Luca Severini, direttore regionale Toscana e Umbria Intesa Sanpaolo: “L’impegno di Intesa Sanpaolo nell’offrire risorse e competenze per InnoVaction Pistoia testimonia l’importante relazione del Gruppo bancario con la Fondazione Caript e conferma, ancora una volta, l’interesse e il supporto che Intesa Sanpaolo da sempre offre al territorio pistoiese, prima con la locale cassa di risparmio, oggi direttamente e attraverso partnership come quella presentata insieme alla Fondazione e alle associazioni di categoria. Noi conosciamo il territorio e sappiamo che accanto ai settori tradizionali, leader di distretto, stanno crescendo nuovi imprenditori che esprimono una progettualità capace di elevato contenuto tecnologico e innovativo. Queste aziende – conclude Severini – hanno bisogno di sostegno per concretizzare la propria progettualità ed essere volano per l’economia locale, anche attraverso partnership con pmi tradizionali e strutturate.”

Fonte: Fondazione Caript
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: