Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:06 - 16/6/2019
  • 465 utenti online
  • 29937 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
TITO CON L'ARCO

La disciplina è forse poco conosciuta ma molto appassionante. Gli arcieri di campagna si muovono nel bosco e colpiscono sagome riproducenti animali. Un modo alternativo e divertente di fare movimento competitivo.

IPPICA

Appuntamento del giovedi’ all’Ippodromo Snai Sesana che coincide anche con l’ultimo programma di corse in diurna dato che da sabato 22 giugno, e fino al 31 agosto, si accenderanno i riflettori dell’impianto del trotto montecatinese per diciotto convegni in notturna.

CICLISMO

Sabato 15 giugno - nel primo pomeriggio - arrivo della seconda tappa del giro d’Italia Under 23, in via Giovanni Amendola di Pescia.

TIRO A SEGNO

Una manifestazione paesana che ha lasciato il segno, e ogni anno è sempre più  bella.

NUOTO

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

VOLLEY

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

BASKET

A Chiesina Uzzanese va in scena il secondo "Memorial Marco Neri", torneo di basket rivolto alla categoria Under 14 maschile, in memoria di Marco Neri, noto imprenditore locale, scomparso nel 2017 ed ex giocatore di pallacanestro, sia nelle fila di Chiesina che in quelle di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

none_o

Un viaggio intorno al mondo fatto di fotografie che esprimono sentimenti.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Anche Pescia aderisce al protocollo di sicurezza "Mille occhi sulla città"

12/4/2019 - 14:36

Dopo il passaggio di giunta, il sindaco Oreste Giurlani ha formalizzato l’adesione della città al protocollo d’intesa promosso dal prefetto di Pistoia Emilia Zarrilli “Mille occhi sulla città”. La firma è avvenuta nel pomeriggio di giovedi in prefettura a Pistoia, alla presenza dei molti contraenti.

Il protocollo prevede un deciso ampliamento degli organismi di controllo del territorio, specialmente nelle ore notturne, quando c’è ancora maggiore bisogno di una presenza in tal senso.

Con questo atto, oltre alle forze dell’ordine tradizionali e alla polizia municipale, svolgeranno servizi di “sicurezza complementare” anche tutti gli istituti di vigilanza privati che operano sul territorio, attraverso le loro guardie giurate.

“Con questa importante novità, il prefetto Zarrilli ci offre l’opportunità di disporre di uno strumento molto ampliato per la prevenzione e la repressione dei reati - commenta il sindaco -. Infatti si istituzionalizza un rapporto che probabilmente si è verificato in qualche circostanza, ma che ora diventa formale e sostanziale. La creazione di una rete di collaborazione stretta e codificata fra le guardie giurate,  gli agenti di polizia, i carabinieri e gli uomini della polizia municipale va a vantaggio della sicurezza dei cittadini e delle imprese. Sono molto soddisfatto di questo protocollo, perché non è una dichiarazione di intenti, ma un vero passo avanti importante nel controllo del territorio, perché mette tutti in rete, senza oneri aggiuntivi per nessuno, ma con una crescita esponenziale delle potenzialità di prevenzione dei reati, anche perché i criminali sanno che di qui in avanti gli occhi su di loro diventano davvero mille, come dice il felice titolo attribuito al documento firmato a Pistoia”.

Nel protocollo, che ha preso le mosse nella sua prima formulazione nel 2010 grazie a un accordo fra ministero dell’Interno, Anci e le associazioni rappresentative degli istituti di vigilanza,  si ricorda che le guardie giurate non hanno, per status giuridico, la possibilità di espletare funzioni di pubblica sicurezza e polizia giudiziaria, ma, come ha stabilito il questore di Pistoia che a pieno titolo ha collaborato a questa importante iniziativa, avranno il decisivo compito di osservare quello che accade e informare prontamente le forze dell’ordine e la polizia locale, per intervenire tempestivamente.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: