Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:04 - 21/4/2019
  • 583 utenti online
  • 26887 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata a un libro di Stephen King.

none_o

La mostra è dedicata al maestro Arrigo Conti: “Lawn Tennis Torretta – Stile ed eleganza”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONSUMMANO
Amiy Graziano entra in Fratelli d’Italia e si candida al consiglio: "Abbattiamo i muri della disabilità"

12/4/2019 - 13:44

Amiy Graziano entra in Fratelli d’Italia.


Cosimo D’Oronzo: "Sono lieto di annunciare l’adesione a Fratelli d’Italia di Amiy Graziano. Una ragazza che si batte da sempre, a tutti i livelli, per i diritti dei diversamente abili. Per un partito come il nostro, che da un’importanza fondamentale ai temi che riguardano il sociale, l’ingresso di Amiy non può che rappresentare quella marcia in più che ci permetterà di combattere con entusiasmo e tenacia per i diritti di chi fino ad oggi è stato, spesso e volentieri, dimenticato. Colgo l’occasione per annunciare, inoltre, la candidatura di Amiy Graziano nella lista di Fratelli d’Italia per le prossime elezioni amministrative. Candidatura che si va ad aggiungere a quelle già annunciate del sottoscritto e della nostra capolista Tiziana Adele Scannella. Nei prossimi giorni saranno svelati anche gli altri componenti della lista di Fratelli d’Italia".

Tiziana Adele Scannella: "Questo nuovo incarico, darà certamente più spessore e più indicazioni rispetto a quello che riguarda il mondo della disabilità. Spero che questa scelta dia inizio a una nuova ‘cittadinanza' delle tematiche relative alla disabilità e a una nuova sensibilità nei confronti delle problematiche a questa connesse. Auspico possa essere una vera e propria svolta, grazie alla quale la disabilità non sarà più una questione ‘di nicchia', ma diventi finalmente parte organica del dibattito politico e sociale".

Amiy Graziano: "Sono diventa una persona disabile quando avevo 11 anni, questa condizione non mi ha mai fatto smettere la voglia di vivere e di vedere un mondo migliore anche dalla prospettiva delle fasce più deboli della comunità. Certa che “disabilità” non sia sinonimo di “inabilità”, ma di adeguamento. Vorrei provare ad abbattere insieme i muri che impediscono l’essere socialmente civili facendo di Monsummano un baluardo. Mi piacerebbe che le tante persone incontrate in questi anni nei diversi ambienti che ho frequentato, decidessero di sostenermi, individuando nella mia candidatura una possibilità per rinnovare la politica locale e per migliorare, insieme a voi, la qualità della vita di tutti in questa città".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: