Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:05 - 23/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
RALLY

Il secondo impegno in Romania, per Autosole 2.0, insieme alla Scuderia FC Competition, ha voluto dire vittoria.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del Gruppo Sportivo Run….dagi di Borgo a Buggiano con il patrocinio del Comune di Pescia si e disputata con partenza e arrivo al mercato dei fiori di Pescia (Mefit).

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che esce sconfitta dal Pala Pagnini di Savona col punteggio di 66-60, dopo una gara combattuta fino all’ultimo istante.

PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Un anno da record per il Festival di Primavera: in arrivo in città 3.200 partecipanti

3/4/2019 - 19:39

MONTECATINI - Gli organizzatori promettono che “sarà un anno da record”. Parte sotto i migliori auspici la diciassettesima edizione del "Festival di Primavera", da dieci anni ospitato da Montecatini Terme. L’evento è organizzato da Feniarco, la federazione nazionale dei cori italiani ed è il maggiore festival dedicato alla coralità scolastica in ambito europeo.

Sono 23 gli atelier attivi dedicati ai ragazzi delle scuole primarie, medie e superiori; due i percorsi di studio per i direttori, sedici i concerti nei due fine settimana dal 4 al 6 e dal 10 al 13 aprile. La novità principale è data dai numeri: 3.200 partecipanti, provenienti da tutta Italia, Germania e Israele. Mai come quest’anno, inoltre, saranno presenti i giovanissimi: circa 2.000 bambini e ragazzi delle scuole primarie e medie (con i loro accompagnatori) si daranno appuntamento per giornate intere di intenso lavoro, che culmineranno nei due concerti di primavera al teatro Verdi.

Alla presentazione del festival ha preso parte l’assessore al turismo Alessandra De Paola, che ha confermato massima attenzione nei confronti dell’iniziativa: “La sosteniamo e vogliamo fidelizzarla per tanti anni ancora”. L’edizione 2019 dovrebbe portare a un incremento di presenze che si aggira attorno al 20 percento in più rispetto allo scorso anno, come confermato da Marco Fornasier, project manager dell’evento: “Siamo in continuo incremento”. La direzione artistica è affidata a Lorenzo Donati, che ha sottolineato il carattere interculturale del festival: “Sarà dedicato grande spazio al repertorio del Mediterraneo. Saranno presenti docenti turchi, greci e provenienti dal Medio-Oriente. L’incontro fra esperienze diverse è molto interessante per i più giovani”.

La città sarà invasa dai cori, a cominciare dalla parata di sabato alle ore 18 che dal Teatro Verdi porterà al Tettuccio. Le sale interessate dai concerti saranno complessivamente 15, compresi gli alberghi, gli stabilimenti termali e il Teatro Verdi. “Il festival si è allargato e sono arrivate richieste da altre città per ospitarlo - hanno detto gli organizzatori - ma stiamo bene a Montecatini”. L’ambizione, per il futuro, sarebbe quella di individuare ulteriori spazi per i concerti: una richiesta condivisa dall’assessore De Paola, che avrebbe pensato all'auditorium di viale Marconi e al palazzo del turismo di viale Verdi. “Non sono proprietà del Comune - ha chiarito - attualmente non ci sono le condizione per acquistarli, ma in futuro chissà”.

 

di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: