Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:04 - 05/4/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lo sai, non ho mai usato toni polemici e mai lo farò. Hai sempre chiesto risposte e dibattiti punto per punto e io lo faccio:

1. I km di bare ci sono perché 4 miliardi di persone DOVREBBERO stare .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

Non mancava alcunchè,
ma non si sa neppur perchè
ci sembrava .....
PISTOIA STORICA
di Giancarlo Fioretti

Una vita in bilico quella di Dino Philipson, sempre in fuga da qualcosa.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
none_o
Approvato bilancio: investimenti per 5 milioni, ma ci sono da pagare 2,4 milioni

1/4/2019 - 13:13

PESCIA - Il consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione 2019 del comune, nel corso dell’assemblea di venerdi scorso. Come sempre succede in questi casi, la seduta ha visto gli interventi di tutti i gruppi consiliari, visto che si tratta di uno dei provvedimenti maggiormente qualificanti di una legislatura.

 

Alla fine, però, tutto è andato liscio per il sindaco Oreste Giurlani e la sua maggioranza: ”Abbiamo lavorato molto per preparare questo bilancio – afferma il sindaco - e quindi ringrazio i consiglieri comunali e gli uffici per quanto è stato fatto. Il risultato, come avevamo già anticipato, è un bilancio di previsione che prevede forti investimenti, una crescente spesa per le categorie svantaggiate, tasse invariate, una razionalizzazione delle spese in un contesto di mantenimento di standard elevati per i servizi. Per Pescia sicuramente buone notizie e ora cominceremo a mettere in pratica tutto quello che vi è contenuto”.


Nonostante le difficoltà di partenza, con l’esigenza di pagare una quota di circa 2,4 milioni di euro per ripianare le perdite fatte negli esercizi finanziari precedenti, il bilancio approvato venerdi prevede investimenti per 5 milioni di euro, la tassazione che rimane sostanzialmente quella del 2014, una spesa sociale crescente e diversificata, anche grazie a un uso più flessibile degli strumenti di quantificazione del reddito come l’isee e l’introduzione del baratto sociale, il recupero delle tasse evase e tante altre misure che rendono il bilancio di previsione uno strumento finanziario sicuramente evoluto e moderno.


“Unico piccolo rammarico, in un contesto molto positivo per la città - conclude Giurlani - il rinvio del regolamento sui contenziosi, per un lieve problema procedurale, che sarà superato nel prossimo consiglio comunale quando verrà approvato. Dispiace perché, alla fine, una impuntatura formale facilmente superabile e che non inficia la sostanza del procedimento, va a svantaggio dei cittadini, che devono aspettare ancora qualche settimana per sistemare le proprie situazioni pendenti con l’ente. In ogni caso al prossimo consiglio comunale sistemeremo anche quello”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: