Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

“Raccontami un libro”.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
none_o
Approvato bilancio: investimenti per 5 milioni, ma ci sono da pagare 2,4 milioni

1/4/2019 - 13:13

PESCIA - Il consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione 2019 del comune, nel corso dell’assemblea di venerdi scorso. Come sempre succede in questi casi, la seduta ha visto gli interventi di tutti i gruppi consiliari, visto che si tratta di uno dei provvedimenti maggiormente qualificanti di una legislatura.

 

Alla fine, però, tutto è andato liscio per il sindaco Oreste Giurlani e la sua maggioranza: ”Abbiamo lavorato molto per preparare questo bilancio – afferma il sindaco - e quindi ringrazio i consiglieri comunali e gli uffici per quanto è stato fatto. Il risultato, come avevamo già anticipato, è un bilancio di previsione che prevede forti investimenti, una crescente spesa per le categorie svantaggiate, tasse invariate, una razionalizzazione delle spese in un contesto di mantenimento di standard elevati per i servizi. Per Pescia sicuramente buone notizie e ora cominceremo a mettere in pratica tutto quello che vi è contenuto”.


Nonostante le difficoltà di partenza, con l’esigenza di pagare una quota di circa 2,4 milioni di euro per ripianare le perdite fatte negli esercizi finanziari precedenti, il bilancio approvato venerdi prevede investimenti per 5 milioni di euro, la tassazione che rimane sostanzialmente quella del 2014, una spesa sociale crescente e diversificata, anche grazie a un uso più flessibile degli strumenti di quantificazione del reddito come l’isee e l’introduzione del baratto sociale, il recupero delle tasse evase e tante altre misure che rendono il bilancio di previsione uno strumento finanziario sicuramente evoluto e moderno.


“Unico piccolo rammarico, in un contesto molto positivo per la città - conclude Giurlani - il rinvio del regolamento sui contenziosi, per un lieve problema procedurale, che sarà superato nel prossimo consiglio comunale quando verrà approvato. Dispiace perché, alla fine, una impuntatura formale facilmente superabile e che non inficia la sostanza del procedimento, va a svantaggio dei cittadini, che devono aspettare ancora qualche settimana per sistemare le proprie situazioni pendenti con l’ente. In ogni caso al prossimo consiglio comunale sistemeremo anche quello”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: