Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:01 - 26/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
BASKET

Un nuovo bel progetto di inclusione sociale tra l'azienda Gema, rappresentata dall'amministratore e primo tifoso Alessandro Lulli, il direttore generale Moreno Sponda, il Montecatiniterme Basketball, l’associazione Super Boys and Girls di Pieve a Nievole.

CALCIO

Clamoroso colpo di mercato dell'Ad Valdinievole Montecatini, che si è assicurata le prestazioni sportive del centravanti italo argentino Geraldo Masini.

HOCKEY

Prestazione di forza degli arancioni nello scontro diretto con Messina, a pari punti con i toscani ma in vantaggio nello scontro diretto perchè vittoriosi con uno score di + 1 gol, necessario quindi ribaltare il risultato con i siciliani.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica di aver provveduto in data odierna a sollevare dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra, Giovanni Lopez.

RALLY

Sarà una programmazione di spessore, quella che vedrà coinvolti Jolly Racing Team e Gianandrea Pisani.

CALCIO

In casa Montecatinimurialdo si respira aria di soddisfazione, specie per i grandi risultati ottenuti dal settore agonistico in questa prima parte di stagione.

CALCIO

Crediamo inoltre che con una giusta sinergia con la piazza si possa ricucire quello strappo che si era purtroppo creato con la precedente gestione della famiglia Ferrari, alla quale riconosciamo però la correttezza della gestione amministrativa e contabile, e di questo non possiamo che ringraziarli.

BASKET

Otto giorni dopo la vittoria nettissima con Legnaia (88-57), quarta forza della C Gold, Gema Montecatini è pronta a tuffarsi nuovamente nel campionato, in un momento di tanti rinvii e di incertezze sul futuro (è stato appena rimandato a data da destinarsi anche il derby di recupero del 26 gennaio).

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

E' uno degli eventi centrali dell’Anno Iacobeo.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BASKET
La Gioielleria Mancini brilla col Castelfranco

31/3/2019 - 18:50

Impegno casalingo per la Gioielleria Mancini, ancora orfana di Martelli e Romano, che ospita i Castelfranco Frogs, formazione che nell’incontro casalingo del girone d’andata stoppò i ciabattini con il punteggio di 79-67.


Testa da il via alle danze subito dopo Vezzani ruba palla e si invola in contropiede. Castelfranco accenna una reazione ma Bellini va a segnare con un gran coast-to-coast. Castelfranco sciupa molto ma Monsummano non ne approfitta perdendo molti palloni in attacco e al 5’ il risultato è fermo sul 6-3. Dopo 4’ di niente una bomba di Calderaro rianima i monsummanesi. Fortuna vuole che i pisani sbaglino facili conclusioni e siano imprecisi anche dalla lunetta. Un bel l’assist di Mignanelli viene sfruttato al meglio da Calderaro poi Bellini in svitamento colpisce dalla media e il quarto si conclude sul 13-7.


Navicelli da tre inaugura il secondo quarto poi Calderaro porta il vantaggio in doppia cifra. I neroverdi provano a reagire ma questa volta è Danesi a punirli da  3. Botta e risposta fra le due compagini poi Calderaro colpisce nuovamente da tre ben imbeccato da Testa ma Manzi, sull’altro lato, risponde con la stessa moneta. Un paio di buone giocate e I Frogs si riportano a -5. Testa si muove bene nel pitturato e va a segnare poi serve un bell’assist in contropiede a Alikalfic che non sbaglia. Il 4 colpisce da 3 ma Barneschi va a concludere un bel contropiede riportando il vantaggio in doppia cifra. Calderaro segna ancora e fissa il risultato al riposo sul 37-25.


È ancora Navicelli da tre a colpire alla ripresa delle ostilità, Castelfranco risponde ma Bellini segna in entrata ben imbeccato da Maccione. Luciano segna la bomba ma Castelfranco risponde colpo su colpo. Stavolta è Maccione a colpire dai 6,75 ma Prosperi risponde da tre. È una guerra fra bombe. È Vezzani a colpire stavolta e coach Sforzi ricorre al minuto di sospensione. Al rientro è Navicelli a piazzare la bomba portando il vantaggio sul +21 (56-35). I neroverdi rosicchiano qualche punto sul finale e il quarto si conclude sul 58-40.


Castelfranco rientra in campo agguerrita ma Mignanelli spengne gli entusiasmi colpendo dalla media. Navicelli segna ancora da tre poi è Bellini a segnare in entrata e il vantaggio torna sopra le 20 lunghezze. La partita scorre via senza particolari sussulti. Punteggio finale 80-51.


Bella prova corale degli Shoemakers, menzione per Andrea Navicelli, veramente chirurgico da tre con un 4/4.


“Una buona difesa e sensibili progressi a rimbalzo sono stati la chiave della settimana e della partita - commenta Coach Matteoni - Ci aspettano altre tre partite basilari, dobbiamo continuare a lavorare a questi livelli.”


Gioielleria Mancini Shoemakers 80


Castelfranco Frogs                       51


Parziali: 13-7; 37-25; 58-40


Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 14, Barneschi 2, Danesi 7, Vezzani 4, Luciano 11, Maccione 6, Marchetti, Alikalfic 6, Bellini 8, Mignanelli 2, Testa 6, Calderaro 14. All.: Matteoni

 
Castelfranco Frogs: Manzi 9, Bessi, Castellacci, Innocenti 11, Banchini, Maltese 3, Deiana 4, Bartalucci 4, Prosperi 7, Alderighi 6, Barbetta 7. All.: Sforzi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: