Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 01/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo da una considerazione sempre valida .
La vita è sacra .
Chi a causa di una guerra muore o soffre o è costretto a scappare è vittima .
Vittima è anche il soldato invasore che non ha scelta .....
BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

BET

L'offerta di bonus agli scommettitori è una caratteristica distintiva dei bookmaker online. Nel tentativo di attirare l'attenzione degli scommettitori online, le società sportive offrono scommesse gratuite e altre promozioni. Qui di seguito, mettiamo in evidenza tutte le caratteristiche del loro utilizzo per la carriera di scommesse online.

RALLY

Nella serata di ieri, al Nursery Campus dei Vivai Vannucci, a Pistoia, si è svolta la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Campionato Provinciale ACI Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”,

BASEKT

La Gioielleria Mancini torna fra le mura amiche nell’incontro valevole per la nona giornata contro il Galli San Giovanni Valdarno.

RALLY

Definite le classifiche della seconda edizione del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”.

HOCKEY

Si apre la stagione indoor che vedrà impegnato l'Hockey Club Pistoia nei massimi campionati nazionali.

none_o

All'oratorio della Vergine Assunta di Serravalle Pistoiese, l'esposizione di arte contemporanea dell'artista Filippo Basetti.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
LAMPORECCHIO
Galimberti (Pd): "Scelta del Pci insensata, la gente ci chiede unità nelle scelte"

25/3/2019 - 10:10

I primi 10 incontri con la popolazione di cui si compone la campagna di ascolto lanciata dal Pd insieme al candidato, attuale sindaco, Alessio Torrigiani stanno producendo l’effetto sperato per il segretario dei democratici Stefano Galimberti: "La popolazione interviene e, con entusiasmo, propone discussioni che spaziano dal lampione da sostituire ad indirizzi di futuro per il nostro territorio con ampio respiro. Quello che non ci ha sorpreso - continua Galimberti - è che la condivisione della politica continua a potersi fare solo con il confronto faccia a faccia: le persone hanno voglia di discutere e non di litigare, cosa che avviene quotidianamente sui social, dove non si può fare né politica né democrazia, ma solo polemica".

A questi incontri, si stanno aggiungendo altri tavoli di lavoro e confronto con tutte le realtà portatrici di interessi sul territorio di Lamporecchio (dalle associazioni di volontariato sociale, a quelle turistiche, quelle economiche, per passare ai professionisti e lavoratori) affnché da queste il Pd possa raccogliere istanze più specifche che possano essere tradotte in progetti per il futuro.

"Tutto questo non deve essere letto nell’esclusiva logica elettorale - chiarisce il segretario - poiché la nostra ambizione, è quella di continuare ad offrire un progetto serio per Lamporecchio e a farlo a stretto contatto con i lamporecchiani, in totale contrasto con quei carrozzoni elettorali, che si formeranno ad un mese dalla elezioni e che sono destinati a implodere il giorno dopo il voto".

In relazione anche a questo, per quanto riguarda le dichiarazioni rilasciate del Pci, uscite in questi giorni sulla stampa, Galimberti si dice basito e molto amareggiato: "La scelta di non voler accogliere la nostra proposta di continuare uniti, per queste amministrative, ci appare insensata e in totale contrasto con la richiesta di “unità” che, sempre con maggior forza, il nostro elettorato ci chiede".

"Quello che ci appare paradossale - continua Galimberti - è che la dirigenza locale del Pci, per giustifcare la loro fuoriuscita dalla coalizione, lamenti un poco coinvolgimento nelle scelte amministrative: se fosse vero, avrebbero avuto gli ultimi 5 anni per far sentire la propria voce, sia in sede sia politica che in sede amministrativa, in quanto rappresentati da un consigliere comunale sempre stato partecipe alle scelte. Al contrario i loro rappresentanti hanno sempre avallato, anche pubblicamente con articoli di giornale usciti sulla stampa locale non meno di qualche mese, tutte le scelte dell’amministrazione Torrigiani".

"La cosa avvilente - conclude il segretario Pd - è che la nostra proposta di proseguire l’esperienza di coalizione con il Pci, ci sia stata rispedita al mittente senza che i dirigenti locali abbiano voluto nemmeno valutare il progetto che avremmo potuto scrivere insieme: il “no” é arrivato a prescindere dal merito! Come Pd non abbiamo potuto che prenderne atto ma allo stesso tempo, continuiamo a portare avanti con forza un progetto allargato di sinistra assieme a tutti coloro che, alle divisioni pretestuose, metteranno la responsabilità di fare il bene del nostro comune".

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: