Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BUGGIANO
Piante, fiori e animali per la Fiera di Santa Maria in Selva

21/3/2019 - 10:15

Tutto pronto a Buggiano per la Fiera di Santa Maria in Selva, storico evento mercantile dedicato alle piante, ai fiori e agli animali, organizzato da Comune di Buggiano e in programma sabato 23 e domenica 24 marzo nel centro di Santa Maria.

 

La fiera ha origini secolari: le prime notizie sono addirittura del 1367, quando Coluccio Salutati ne fu eletto 'ordinatore'; nell' 800 raggiunse la sua maggior notorietà, tanto da venire etichettata come 'la regina di tutte le fiere della Valdinievole'. La festa è collegata alla festa dell’Annunciazione della Vergine Maria e come ogni anno si svolge nel fine settimana più a ridosso a questa festività. Questo legame fu idea dei frati che dettero vita alla “Festa in Selva” proprio per il grande afflusso di persone portato dalla tradizionale devozione al tabernacolo dell’Annunciazione presente davanti alla chiesa. Successivamente si è sviluppata come evento mercantile, favorito dalla storica vocazione commerciale borghigiana e dalla propensione degli ordini mendicanti.

 

La parte floreale, dedicata alle piante da ornamento o alto fusto, è quella più importante ed occupa ampio spazio da moltissimi anni sulla parte antistante la chiesa. Si può trovare veramente di tutto: dalle zampe degli asparagi, alle viti, dagli ulivi agli alberi da frutto su radice o in vaso, passando per i fiori coltivati in serra, quindi i primi gerani, gardenie, camelie, sino ai classici frutti coltivati nel classico orcio toscano, limoni, cedri, kumquat, mandarini, aranci e molto altro. Non solo piante e fiori: nel corso degli anni la fiera ha visto aumentare la sua offerta e oggi propone un ricca proposta enogastronomica. Ma ci sono anche macchine agricole e altri arnesi per il lavoro della terra, c’è l’abbigliamento, la bigiotteria, i giocattoli. Da qualche anno ci sono perfino le esposizioni di automobili e nella zona del campo sporti­vo non manca il parco giochi. Partendo dal prato davanti la chiesa, la presenza dei banchi si è allargata fino ad arrivare ai cancelli di Villa Bellavista.

 

La fiera si terrà nella zona adiacente alla Chiesa di Santa Maria in Selva e sulla via Livornese di Sopra; le bancarelle resteranno aperte dalla mattina del sabato fino alle 21 di domenica.  

Fonte: Comune Buggiano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: