Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:04 - 22/4/2019
  • 715 utenti online
  • 26326 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata a un libro di Stephen King.

none_o

La mostra è dedicata al maestro Arrigo Conti: “Lawn Tennis Torretta – Stile ed eleganza”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
VALDINIEVOLE
Padule, Del Ministro (Legambiente): "Patrimonio ambientale sia di tutti, non di pochi"

19/3/2019 - 13:24

Il presidente di Legambiente Valdinievole, Maurizio Del Ministro, interviene sul Padule di Fucecchio.


"Ho assistito in questi ultimi mesi al dibattito sul Padule di Fucecchio, sul problema degli ungulati etc e sinceramente a volte mi è sembrato di essere sui programmi «Scherzi a parte» o «Ai confini della realtà». Non pretendo di essere un esperto di queste questioni (a volte sembrano tutti esperti) ma me ne occupo da una ventina di anni. 
 
Alcune considerazioni: in questi mesi ho addirittura sentito alcuni che proporrebbero di mandare i cacciatori a fare caccia di selezione all’interno delle riserve naturali del Padule. Alcuni amministratori mi hanno detto che i cinghiali arrivano fino al loro paese e la colpa sarebbe dei cinghiali che arrivano dal Padule. Evito commenti ma ricordo che il nostro circolo, insieme ad altre associazioni, preparò un progetto nel 2013 per il contenimento degli ungulati sull’esempio di altre zone dove era stato, con successo, applicato, ma la cosa fallì per l’opposizione di una parte del mondo venatorio che (dopo avere creato il problema introducendo a fini venatori gli attuali cinghiali più grossi e prolifici di quelli autoctoni) vorrebbero continuare ad avere, presumo, tanti cinghiali ai quali sparare. 
 
Questo per dire che tutte le problematiche si devono affrontare in modo serio e scientifico. Sono anni che in tutto il mondo e anche in Valdinievole si afferma che le politiche di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale (ma anche di quello storico e architettonico) dovrebbero essere coniugate a livello consortile per essere efficaci e che proprio la storica incapacità italiana di fare squadra è uno dei più grossi problemi che abbiamo. 
 
Ecco, nel Padule di Fucecchio a cosa assistiamo? Al tentativo di fare «lo spezzatino»: il Centro al Comune di Larciano, osservatorio delle Morette al Comune di Ponte Buggianese, la gestione delle due riserve? Mah. Per queste cose, come dicevo all’inizio, mi viene sempre in mente il programma «Scherzi a parte». 
 
Anche i dati del 2018 confermano che l’ecoturismo o turismo sostenibile è sempre e in costante ascesa e le previsioni per i prossimi dieci anni sono buone: noi in Valdinievole abbiamo eccellenze ambientali (in primis il Padule ma anche l’alta valle del Pescia, i Colletti di Veneri, Il colle di Monsummano, il parco delle Panteraie e altro) ma anche storici, architettonici che, come diciamo da anni, potrebbero essere il «nostro petrolio», ma per farle diventarli tali si dovrebbe lavorare soprattutto a livello consortile non certo «spezzettando». 
 
Abbiamo negli anni presentato anche piani per la tutela e valorizzazione anche turistica del Padule e di altre parti della Valdinievole, ovviamente. Il mio appello è quello di fare squadra per il bene di tutta la Valdinievole, per il bene comune e non rischiare di assecondare i piccoli interessi di pochi. 
 
Ormai, anche le persone distratte dovrebbero essersi accorte che siamo nel terzo millennio e che le questioni ambientali stanno sempre più preoccupando i giovani di tutto il mondo, e è pure bene ricordarsi che le eccellenze ambientali, storiche e altro sono patrimonio di tutti e non di pochi".

Fonte: Legambiente
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/3/2019 - 18:26

AUTORE:
Non ha importanza

... Legambiente elenca tutta una serie di problemi e di criticità da risolvere, in tutta una serie di ambienti.

Come nel pistoiese nessun cenno alle concentrazioni di pesticidi e diserbanti nelle acque superficiali, qui in Valdinievole, nessun cenno ad una discarica vicina in prossimo ampliamento.

Strano ...

19/3/2019 - 19:31

AUTORE:
ugo da stabbia

I cacciatori devono andare a fare carneficine da altre parti,il padule non si tocca e non e' un parco divertimenti.