Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:07 - 17/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
TENNIS

Rivolgiamo i più sentiti complimenti a tutti i giocatori per le splendide prestazioni ottenute, a testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dai nostri qualificati tecnici e maestri. Questo è indubbiamente motivo di vanto e orgoglio per il nostro circolo che da anni sta producendo sempre ottimi atleti

RALLY

Valida quale nono appuntamento del tricolore della velocità in salita per autostoriche, si presenterà ai concorrenti con novità delle due manche di gara in luogo alla sola salita disputata negli anni passati. Iscrizioni aperte dal 01 al 26 agosto.  Ammesse anche un massimo di 50 vetture moderne.

TIRO A SEGNO

Un grande fermento e uno studio approfondito su possibili strategie da adottare, accompagnati da intensi allenamenti e da una ricca preparazione mentale, sta caratterizzando il poligono della sezione di Tiro a segno pesciatina in vista dei Campionati italiani individuali e a squadre.

CALCIO

La Larcianese in questi mesi si è attivata per l'allestimento della squadra Juniores Under 19 che per il quarto anno consecutivo parteciperà al Campionato Regionale élite, unica squadra tra l'altro della provincia di Pistoia che parteciperà a questa importante competizione.

BASKET

Continua a crescere la grande famiglia del Consorzio Pistoia Basket City, attuale proprietario del 35% del Pistoia Basket 2000.

BASKET

Il mercato monsummanese non è stato mai così vivace come quest’anno e la dirigenza ciabattina continua a pescare dalle categorie superiori.

IPPICA

Un sabato sera programmato su otto prove e con la penultima, la piu’ attesa, che ha visto in pista il Gran Premio Societa’ Terme - Memorial Vivaldo Baldi, il tradizionale confronto per cavalli di 3 anni, che in questa edizione e’ stato orfano dei “big” dello squadrone giallo di Alessandro Gocciadoro, ovvero Axl Rose e Al Capone Stecca.

BASKET

La dirigenza Shoemakers piazza il colpo finale e che colpo! Dopo una trattativa serrata arriva in maglia Shoemakers Niccolò Tesi, il forte cecchino pistoiese che aggiunge un forte potenziale offensivo ai blu-amaranto.

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
VALDINIEVOLE
Padule, Del Ministro (Legambiente): "Patrimonio ambientale sia di tutti, non di pochi"

19/3/2019 - 13:24

Il presidente di Legambiente Valdinievole, Maurizio Del Ministro, interviene sul Padule di Fucecchio.


"Ho assistito in questi ultimi mesi al dibattito sul Padule di Fucecchio, sul problema degli ungulati etc e sinceramente a volte mi è sembrato di essere sui programmi «Scherzi a parte» o «Ai confini della realtà». Non pretendo di essere un esperto di queste questioni (a volte sembrano tutti esperti) ma me ne occupo da una ventina di anni. 
 
Alcune considerazioni: in questi mesi ho addirittura sentito alcuni che proporrebbero di mandare i cacciatori a fare caccia di selezione all’interno delle riserve naturali del Padule. Alcuni amministratori mi hanno detto che i cinghiali arrivano fino al loro paese e la colpa sarebbe dei cinghiali che arrivano dal Padule. Evito commenti ma ricordo che il nostro circolo, insieme ad altre associazioni, preparò un progetto nel 2013 per il contenimento degli ungulati sull’esempio di altre zone dove era stato, con successo, applicato, ma la cosa fallì per l’opposizione di una parte del mondo venatorio che (dopo avere creato il problema introducendo a fini venatori gli attuali cinghiali più grossi e prolifici di quelli autoctoni) vorrebbero continuare ad avere, presumo, tanti cinghiali ai quali sparare. 
 
Questo per dire che tutte le problematiche si devono affrontare in modo serio e scientifico. Sono anni che in tutto il mondo e anche in Valdinievole si afferma che le politiche di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale (ma anche di quello storico e architettonico) dovrebbero essere coniugate a livello consortile per essere efficaci e che proprio la storica incapacità italiana di fare squadra è uno dei più grossi problemi che abbiamo. 
 
Ecco, nel Padule di Fucecchio a cosa assistiamo? Al tentativo di fare «lo spezzatino»: il Centro al Comune di Larciano, osservatorio delle Morette al Comune di Ponte Buggianese, la gestione delle due riserve? Mah. Per queste cose, come dicevo all’inizio, mi viene sempre in mente il programma «Scherzi a parte». 
 
Anche i dati del 2018 confermano che l’ecoturismo o turismo sostenibile è sempre e in costante ascesa e le previsioni per i prossimi dieci anni sono buone: noi in Valdinievole abbiamo eccellenze ambientali (in primis il Padule ma anche l’alta valle del Pescia, i Colletti di Veneri, Il colle di Monsummano, il parco delle Panteraie e altro) ma anche storici, architettonici che, come diciamo da anni, potrebbero essere il «nostro petrolio», ma per farle diventarli tali si dovrebbe lavorare soprattutto a livello consortile non certo «spezzettando». 
 
Abbiamo negli anni presentato anche piani per la tutela e valorizzazione anche turistica del Padule e di altre parti della Valdinievole, ovviamente. Il mio appello è quello di fare squadra per il bene di tutta la Valdinievole, per il bene comune e non rischiare di assecondare i piccoli interessi di pochi. 
 
Ormai, anche le persone distratte dovrebbero essersi accorte che siamo nel terzo millennio e che le questioni ambientali stanno sempre più preoccupando i giovani di tutto il mondo, e è pure bene ricordarsi che le eccellenze ambientali, storiche e altro sono patrimonio di tutti e non di pochi".

Fonte: Legambiente
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/3/2019 - 18:26

AUTORE:
Non ha importanza

... Legambiente elenca tutta una serie di problemi e di criticità da risolvere, in tutta una serie di ambienti.

Come nel pistoiese nessun cenno alle concentrazioni di pesticidi e diserbanti nelle acque superficiali, qui in Valdinievole, nessun cenno ad una discarica vicina in prossimo ampliamento.

Strano ...

19/3/2019 - 19:31

AUTORE:
ugo da stabbia

I cacciatori devono andare a fare carneficine da altre parti,il padule non si tocca e non e' un parco divertimenti.