Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:07 - 17/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
TENNIS

Rivolgiamo i più sentiti complimenti a tutti i giocatori per le splendide prestazioni ottenute, a testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dai nostri qualificati tecnici e maestri. Questo è indubbiamente motivo di vanto e orgoglio per il nostro circolo che da anni sta producendo sempre ottimi atleti

RALLY

Valida quale nono appuntamento del tricolore della velocità in salita per autostoriche, si presenterà ai concorrenti con novità delle due manche di gara in luogo alla sola salita disputata negli anni passati. Iscrizioni aperte dal 01 al 26 agosto.  Ammesse anche un massimo di 50 vetture moderne.

TIRO A SEGNO

Un grande fermento e uno studio approfondito su possibili strategie da adottare, accompagnati da intensi allenamenti e da una ricca preparazione mentale, sta caratterizzando il poligono della sezione di Tiro a segno pesciatina in vista dei Campionati italiani individuali e a squadre.

CALCIO

La Larcianese in questi mesi si è attivata per l'allestimento della squadra Juniores Under 19 che per il quarto anno consecutivo parteciperà al Campionato Regionale élite, unica squadra tra l'altro della provincia di Pistoia che parteciperà a questa importante competizione.

BASKET

Continua a crescere la grande famiglia del Consorzio Pistoia Basket City, attuale proprietario del 35% del Pistoia Basket 2000.

BASKET

Il mercato monsummanese non è stato mai così vivace come quest’anno e la dirigenza ciabattina continua a pescare dalle categorie superiori.

IPPICA

Un sabato sera programmato su otto prove e con la penultima, la piu’ attesa, che ha visto in pista il Gran Premio Societa’ Terme - Memorial Vivaldo Baldi, il tradizionale confronto per cavalli di 3 anni, che in questa edizione e’ stato orfano dei “big” dello squadrone giallo di Alessandro Gocciadoro, ovvero Axl Rose e Al Capone Stecca.

BASKET

La dirigenza Shoemakers piazza il colpo finale e che colpo! Dopo una trattativa serrata arriva in maglia Shoemakers Niccolò Tesi, il forte cecchino pistoiese che aggiunge un forte potenziale offensivo ai blu-amaranto.

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Il Pci si "smarca" dal Pd: "Alle elezioni con una nostra lista, centrosinistra finito"

18/3/2019 - 9:28

LAMPORECCHIO - Il Partito Comunista Italiano interviene sulle prossime elezioni amministrative.

«Questa tornata elettorale vedrà anche la partecipazione di una lista proposta dalla locale sezione del neonato Pci, che non intende sostenere la candidatura del sindaco uscente del Partito Democratico, ponendo così fine all’esperienza della coalizione di centrosinistra, allora come Rifondazione Comunista, che ha amministrato il nostro comune in quest’ultimo quinquennio.

 

I comunisti lamporecchiani hanno dunque deciso di presentarsi da soli con il proprio simbolo, in coerenza con le tesi approvate dal 1° congresso nazionale del nuovo Pci che, nel rivendicare una politica alternativa volta al rafforzamento e al radicamento del partito, rigettano qualsiasi ipotesi di intesa con il Partito Democratico e di ricostruzione del centrosinistra, per la creazione di un fronte ampio della sinistra di classe.

 

Ma non sono soltanto le decisioni intraprese a livello nazionale ad aver determinato il divorzio. A influire sulla scelta della locale sezione Pci sono stati i tanti malumori accumulati per una azione di governo locale, scarsamente collegiale, che non ha quasi mai coinvolto e reso partecipe la coalizione di maggioranza.

 

Tra le tanti questioni controverse che hanno caratterizzato le scelte di questa maggioranza – dall’incomprensione generale suscitata dai lavori di rifacimento della piazza IV Novembre, della vicenda della farmacia di San Baronto, dal non senso della pista ciclabile alla segnaletica nuova di via Firenze – vi è stata poi quella del continuo rimandare il rientro del Comune di Lamporecchio nel Centro di ricerca, documentazione e promozione del Padule di Fucecchio di Castelmartini.

 

Il Pci aveva già detto pubblicamente, a chiusura della propria festa estiva del luglio 2017, che era necessario rientrare subito, ma a tutt’oggi il rientro non ha avuto luogo.

 

Per tutti questi motivi i comunisti lamporecchiani, fortemente delusi da questo modo di fare del locale Pd, hanno pertanto deciso di intraprendere una strada alternativa a quella finora intrapresa: quella della ricostruzione di una vera sinistra di classe».

 

Foto da Facebook

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/3/2019 - 18:31

AUTORE:
Uno qualunque

Il PD non ha certo bisogno di voi per vincere le elezioni amministrative del prossimo 26 Maggio. Forse, e dico forse, se M5S e Lega avessero presentato un candidato comune, chissà. Ma così stanti le cose, il PD prenderà sicuramente un voto in più delle altre liste, nonostante la collera degli italiani verso questo partito politico non sia ancora sbollita, anzi ...

A Lamporecchio e dintorni non sono ancora maturi i tempi per l'alternanza.