Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:05 - 21/5/2019
  • 638 utenti online
  • 24171 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
VOLLEY

Grande impresa per la formazione Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

TAEKWONDO

Sabato 18 maggio nella sala consiliare di Borgo a Buggiano l'Asd Taekwondo Attitude è stata premiata per gli ottimi risultati ottenuti al campionato regionale 2019.

IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

BOCCE

Sugli scudi la bocciofila Montecatini Avis.

RALLY

I lucchesi Luca Pierotti e Manuela Milli, alla loro seconda occasione a bordo della Skoda Fabia R5, sono i vincitori del 35° Rally della Valdinievole.

CALCIO

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il 7° “Don Giuseppe Giaccone-Silvano Sali”, torneo di calcio a 7 organizzato dal Gsd Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

NUOTO

Grazie alle 36 medaglie conquistate (12 ori, 17 argenti, 7 bronzi) la squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si aggiudica il 38° trofeo "Torre Pendente", al quale hanno partecipato 15 compagini toscane e una di Ferrara.

CALCIO

Il Chiesina 2010 si aggiudica per la seconda stagione consecutiva la coppa di Lega Aics Lucca di calcio a 11.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

none_o

Organizzato dall’associazione “Quelli con Pescia nel Cuore”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONTECATINI
Sicurezza, lotta al degrado e discontinuità: queste le parole d’ordine della campagna elettorale di Luca Baroncini

15/3/2019 - 19:08

Sicurezza, lotta al degrado e discontinuità: sono queste le parole d’ordine della campagna elettorale di Luca Baroncini, candidato sindaco del centrodestra, che si è presentato questo pomeriggio all’hotel Plaza in piazza del Popolo.

Ad accompagnarlo c’erano i rappresentanti di tutti i partiti che compongono la coalizione: il ministro dell’Agricoltura e del Turismo Gian Marco Centinaio, la commissaria della Lega Toscana Susanna Ceccardi, il coordinatore provinciale di Forza Italia Massimo Boni e il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra. È stato quest’ultimo ad accendere, per primo, la miccia della polemica col Partito Democratico: “Ballavano di gioia perché considerano Baroncini troppo giovane per vincere. Ma Luca è il nome ideale per Montecatini, ha riacceso la speranza”, mentre Baroncini annuncia battaglia: “Il giorno dopo le elezioni festeggeranno meno!”, ha scandito.

La critica del candidato sindaco nei confronti dell’amministrazione Bellandi è durissima: “La città è sull’orlo del baratro, occorre ripulirla dall’incuria e dall’insicurezza. Non è vero che la Lega, il mio partito, è razzista: siamo intolleranti verso chi non rispetta le regole, italiani e stranieri che siano”.

 

Netto l’attacco anche sul bike sharing: “Hanno speso trecento mila euro per un servizio che non funziona, mancano le biciclette”, e sulla nuova pista ciclabile di via Cristoforo Colombo: “È in salita, per percorrerla ci vorrebbe Vincenzo Nibali”.

 

Colpi pesanti anche sul tema del decoro urbano: “Montecatini Alto è completamente abbandonata, i cittadini hanno dovuto tagliare da soli l’erba del monumento ai caduti. In pineta, comprata dal Comune per valorizzarla, non si trovano più spazi verdi; le strade vengono asfaltate solo una volta ogni cinque anni, a due mesi dalle elezioni. Metteremo al centro la zona sud abbandonata dal centrosinistra”.

Per quanto riguarda le strutture sportive, secondo Baroncini è molto negativo "che la squadra di calcio sia costretta a trasferirsi allo stadio di Buggiano” e "sarà una priorità abbattere le barriere architettoniche” che rendono difficile l’accesso a scuola delle persone disabili. 

Sul tema del turismo, il ministro Centinaio ha commentato che “il Partito Democratico per il termalismo non ha fatto assolutamente niente” mentre il suo dicastero “attiverà un tavolo con i sindaci per definire una strategia condivisa”. Dal ministro bordate sull’ippica: “L’ippodromo è una risorsa per la città: da quando sono arrivato al governo, il Sesana è passato da seicentotrenta mila euro di finanziamenti a oltre un milione”.

Scatenata anche Susanna Ceccardi, la “pasionaria” di Matteo Salvini in Toscana: “Mi chiamavano ‘ragazzetta’ e invece ho vinto per la prima volta in settanta anni a Cascina: non è vero che possono governare solo i vecchi tromboni. Abbiamo convinto le persone con gli ideali, assegnando la casa prima agli italiani, scardinando il vecchio sistema di potere. Montecatini era bellissima e deve tornare così”, ha concluso. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/3/2019 - 15:04

AUTORE:
simo

Montecatini ha avuto sindaci e giunte di ogni"colore" e schieramento politico e il risultato è quello che si vede.
Purtroppo credo che l' unica cosa che dovrebbe avere il prossimo sindaco sia una BACCHETTA MAGICA con cui risolvere tutti i problemi di una città che è stata bellissima.

17/3/2019 - 13:33

AUTORE:
Lina

Passato indecorosamente da Forza Italia alla lista civica di Sensi e poi, dovendo scegliere tra Fratelli d’Italia e la Lega, ha scelto la Padania per una chiara convenienza politica (del momento). Non credibile. Poi ci lamentiamo se l’Italia è un Paese di caproni sempre pronti a seguire il vincitore.

16/3/2019 - 18:54

AUTORE:
Luca

leggo dubbi su Baroncini per motivi di età ma gli stessi rilievi non vengono mossi per gli altri candidati del PD o M5S che sono quasi coetanei. Ben venga una competizione fra giovani basta che siano preparati . Baroncini è l'unico ad aver studiato alla Università di Pisa per amministratore pubblico; detto ciò ritenendo Bellandi una ottima persona e un ottimo medico ma un pessimo amministratore dico che abbiamo avuto la dimostrazione che esperienza lavorativa (in altri ambiti) e anzianità contano poco..
A questo giro abbiamo persone preparate e su questo dovremmo decidere a chi far amministrare la città.
Il resto sono le solite denigrazioni da strada che diffonde chi non ha argomenti su cui confrontarsi.

16/3/2019 - 17:08

AUTORE:
Adriana

Io penso che fare il sindaco di una città debba essere il coronamento di un percorso di vita professionale e di fatiche . Non il primo passo. A maggior ragione alla guida di una carovana che ne ha fatto più danni della grandine . Danni economici in tempi anche favorevoli per dare impulso alla città . Quando non c’era stata ancora la crisi , quando le casse comunali erano in salute , quando non avevamo i dediti fatti.
Leggo solo attacchi e linguaggi vecchi .

16/3/2019 - 14:48

AUTORE:
Bruno lapenniano DOC

Baroncini Sindaco, Sensi Vice e LAPENNA alle terme.
Voglio subito la squadra del cambiamento. Credo che solo grazie alla destra sociale sia possibile il vero cambiamento. Sensi e LAPENNA sono i veri protagonisti di questa battaglia. Sarò con loro.
Bruno - commerciante di montecatini

16/3/2019 - 10:41

AUTORE:
Giovanni

Devo dire che è una bella foto con un gruppo di persone da pensarci bene prima di votare.....

16/3/2019 - 10:24

AUTORE:
Gianna

Baroncini ascolti i consigli del Lapenna, che tanto è sempre lui che muove i fili

15/3/2019 - 23:24

AUTORE:
Max

Per curiosità sono stato alla presentazione di Baroncini, veramente convincente.
Una folla incredibile ed un entusiasmo contagiante come cornice.
Ero fortemente titubante ma il ragazzo vale molto, ora però entri nel dettaglio delle soluzioni.