Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:03 - 24/3/2019
  • 730 utenti online
  • 32927 visite ieri
  • [protetta]

Ho fatto studi classici e quindi non sono competente in chimica, ma . . . potrebbe darsi che gli alti valori sia della Valdinievole e, certamente, anche del pistoiese, siano dovuti alle necessità .....
BASKET

Ciabattini ancora a ranghi ridotti nella lunga e inusuale - si gioca di Venerdì - trasferta di Cecina. Convocati ben tre millenials da coach Matteoni causa le numerose indisponibilità.

PODISMO

Il Gruppo podistico Amatori Avis Pescia, con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Pescia e della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, organizza la “39° Marcia di Pinocchio - sgambata per le colline pesciatine”.

KARATE

Si sono disputati lo scorso fine settimana nella splendida cornice del Palaterme i campionati italiani individuali di karate, organizzati alla perfezione dalla Fiam (Federazione italiana arti marziali).

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vende cara la pelle ma fallisce la prova di maturità a Pontassieve perdendo 3-1 (23-25/25-18/27-25/28-26) dalle locali del Sieci Nuova Volley.

BOCCE

12°  turno del campionato di Serie A2. Avis se ci sei batti un colpo a San Pietro in Casale (BO),12.500 abitanti!

BASKET

I ciabattini tornano a giocare fra le mura amiche contro la Fides Livorno, compagine in lotta per aggiudicarsi un posto nella griglia dei play-off.

PODISMO
VOLLEY

A salvezza acquisita da tempo nel campionato senior di volley femminile, adesso la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano guarda chi le sta davanti in classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rachael Lippincott.

none_o

Il rigore che non c’era: non solo un titolo, ma anche la sintesi dello spettacolo andato in scena al teatro Verdi.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
TIRO A SEGNO
Federale regionale: Pescia gioca in casa e vince

14/3/2019 - 10:03

Si è svolta a Pescia nei due fine settimana del 2-3 e 9-10 marzo, presso la sede del locale poligono del Tiro a segno nazionale, la seconda gara Regionale, valevole per i Campionati italiani individuali e a squadre.


Tra le ventiquattro sezioni di tiro a segno toscane è stato proprio il Tsn di Pescia quello che ha ottenuto i migliori risultati, sia sul piano organizzativo che su quello sportivo.


Una manifestazione ben riuscita grazie alla collaborazione di tutto il gruppo organizzatore, che si è avvalso anche della fattiva collaborazione dei tiratori pesciatini. La manifestazione è stata ulteriormente arricchita dalla presenza del Sindaco di Pescia Oreste Giurlani, venuto a congratularsi con la medaglia Olimpica di Londra 2012 Luca Tesconi, che ha partecipato alla gara come Gruppo Sportivo Carabinieri.


Altro membro delle forze armate partecipante, Alessio Torracchi di Pistoia, in forza alle fiamme gialle. Entrambi i tiratori hanno concluso la gara con punti 577 su 600.


Il Tsn Pescia vince questa importante competizione con ben 29 medaglie all’attivo; di queste 12 sono d’oro, vinte con il bis del giovane Tommaso Sonnoli, quello di Niccolò Di Vita, da quello di Sauro Parodi e da quello di Gino Perondi; a seguire i singoli di Jana Calamari, Antonio Frateschi, Aziz Fettami e dal giovane Alessio Traversi. Sette le medaglie d’argento conquistate dal bis di Daniele Vannoni, dai singoli di Alessandra Caramelli, Cristiano Tomei, Thomas Incerpi, dal new entry Francesco Rastelli e da Aziz Fettami. Ben dieci quelle di bronzo, vinte dal bis di Luca Valori e dai singoli di Emma Vannoni, Elena Landi, Cristina Pellegrini, Gabriele Biondi, da una ben ritrovata Irene Silvestri, Alessio Traversi, dal giovanissimo Andrea Del Vecchio e da Giuliano Cerchiai. Appena fuori dal podio, ma meritevoli di citazione per le ottime prestazioni agonistiche, i pesciatini Daniele Betti, Matteo Calamari, Valentina Foscarini, Jennifer Zari, Giuseppe Giovacchini, Emma Martelli, Fabiola Frusoni, Alessandro Lo Bue, Moreno Cesaretti, Timmy Stefanelli.


Seconda si è piazzata la sezione di Lucca, con 21 medaglie di cui sette d’oro ottenute da Michela Cerri, Martina Tradati, Emanuele Coli, Michele Bernardi, Patrik Marino, Alba Benedetti e Luisa Berti. Per Lucca la trasferta si è completata con otto medaglie argento e sei di bronzo. Terza la sezione di Cascina, con ben cinque medaglie d’oro conquistate dai tre giovanissimi Linda Pia Trocchi, Lorenzo Renzulli e Gabriele Vaiana e da Lorenzo e Jacopo Lombardi; Cascina chiude la gara con ancora due argento e due bronzo. A seguire la sezione di Siena sempre con nove medaglie: le tre d’oro ottenute da Chiara Sofia Ferrini, Marika Pellecchia e Nino Gian Luigi Gualdoni, cinque argento e un bronzo.


Firenze conquista lo stesso numero di medaglie, ma soltanto due sono d’oro, vinte da Eleonora Trafeli e Massimo Betti, completando con tre argenti e quattro bronzi. A seguire Pietrasanta con due medaglie d’oro al collo di Gabriele Sforzi e Caterina Tesconi; nel palmares altre quattro d’argento e due bronzo.


Bene anche Pistoia: oro per Alessandro Michelini, Susi Folchinni e Alessandro Occhipinti, che si sommano a due argenti.


Si deve accontentare anche il Tsn Carrara, con il bis di Luca Arrighi e quello del fratello Alessio oltre a due argenti.


Soltanto medaglie d’oro per il Tsn di Arezzo, vinte da Francesca Moretti e Nello Salvatori. Bene anche il Tsn Pisa: due ori ottenuti da Alessio Bottai e Stefano Fontanelli e un bronzo da Daniele Giuntini.


Prato ha Matteo Cavazzoni che ottiene un oro, completa il medagliere con altri due argenti e un bronzo.


Pontedera deve tutto a Carlo Mansi, oro in C.10 Gran Master, mentre Empoli ottiene due medaglie: una d’argento di Gaia Mottola e una di bronzo con Sergio Mottola.


Infine, il Tsn Livorno si porta a casa un bronzo con Roberto Adriani.

 

Prossimo appuntamento con la terza prova federale regionale al poligono di Lucca nei giorni 6-7 e 13-14 aprile.

 

di Gino Perondi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: