Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:06 - 27/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Apprezzo molto la sensibilità del signor GABRIELE nel suo intervento "RISPETTO DEL22/ 6 u. s. e RIMPIANTI DEL 24/ 6 u. s. " e lo ringrazio.
Poichè, da quanto ho capito, è un signore anziano .....
BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
NUOTO
Regionali nuoto paralimpico: 80 atleti in Valdinievole

25/2/2019 - 15:33

Oltre 80 entusiasti nuotatori paralimpici, uomini e donne di ogni età, si sono ritrovati e affrontati domenica 24 febbraio alla piscina intercomunale di Larciano e Lamporecchio per l’ottava edizione dei Campionati regionali Toscana di nuoto paralimpico Finp e Fisdir (agonistico e promozionale). 
 
I nuotatori, sia con disabilità fisica che intellettivo relazionale, hanno dato vita a gare appassionanti e, su certe distanze, anche molto tirate in alcune categorie. Il nuoto è una delle discipline paralimpiche più praticate, vanta una lunghissima tradizione e trova in Toscana terreno fertile con società e tecnici preparati, capaci di aiutare gli atleti a trarne benefici sotto il profilo fisico, mentale e inclusivo. 
 
Ottima l’organizzazione dell’associazione Nuoto Valdinievole guidata da Alessia Zappelli che per il terzo anno consecutivo ha avuto l’onere e l’onore di allestire una manifestazione sempre più partecipata. Le società che hanno preso parte con i loro atleti sono state: Aquateam Nuoto Cuoio (PI), Centro Nuoto Massarosa (LU), Po.Ha.Fi. (FI), Rari Nantes Florentia (FI), Special Team Prato (PO), Nuoto Valdinievole (PT), Toscana Disabili Sport (LI), Zenith Livorno (LI), Acqua Uisp Siena (SI), Virtus Buonconvento.
Il patrocinio dei Comuni di Lamporecchio, Larciano e Monsummano Terme e del comitato italiano paralimpico Toscana ha portato alla Piscina anche i rappresentanti di queste istituzioni: l’assessore allo sport del Comune di Larciano Sandro Magrini, l’omologa del Comune di Lamporecchio Emanuela Bruno, il sindaco e l’assessore allo sport del Comune di Monsummano Terme Rinaldo Vanni e Angela Bartoletti, il presidente del comitato paralimpico Toscana Massimo Porciani. 
 
La giornata ha preso il via alle 9 proprio col saluto delle autorità presenti, introdotte dai delegati della Federazione italiana nuoto paralimpico Antonio Venturi e della Federazione italiana sport paralimpici degli Intellettivo Relazionali Alessio Focardi, poi tutti in vasca mentre tecnici Fin e cronometristi valutavano la regolarità della competizione e registravano i tempi. Verso mezzogiorno, mentre le gare andavano concludendosi, c’è stata la premiazione del concorso “Interpreta lo sport paralimpico con una tua creazione” a cui hanno preso parte gli studenti dell’Istituto comprensivo Caponnetto di Monsummano Terme, dell’istituto Ferrucci di Larciano e dell’Istituto Berni di Lamporecchio, capaci di produrre degli elaborati dedicati allo sport paralimpico. 
 
A rendere ancora più indimenticabile la giornata è stata la presenza della campionessa di atletica paralimpica Nicole Orlando, che ha salutato gli atleti e ha dispensato sorrisi e abbracci a tutti a bordo vasca e in tribuna, dove si è intrattenuta con il folto pubblico. Nicole, venticinquenne con sindrome di Down, ha portato con la sua carica e la sua simpatia una testimonianza vivente di quanto lo sport faccia bene, quello paralimpico ancora di più.

Fonte: Comitato Italiano Paralimpico
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: