Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:10 - 27/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E' tutta la settimana che siamo in cronaca per due episodi distinti. La chiusura di un bar per irregolarità urbanistiche ed altre questioni e la scoperta di una casa abusiva per ospiti anziani in piazza .....
RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Geometria tattile, premio per la IIE del Chini dal Museo Galileo di Firenze: ispirazione da un alunno non vedente

18/2/2019 - 13:06

MONTECATINI - Il museo dedicato a Galileo Galilei di Firenze ha deciso di premiare l'attuale II E della secondaria di primo grado del comprensivo Galileo Chini di Montecatini Terme per il contributo che ha dato alla diffusione della conoscenza della geometria tattile, con una attenzione particolare verso i non vedenti.

I bambini e le bambine della ex I E, guidati dalle professoresse Giuliana Gagliano e Francesca Abruzzese, lo scorso anno hanno partecipato infatti alla prima edizione di Sí, Geniale! il concorso finanziato dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia per promuovere negli studenti l'amore per la scienza.

Il prodotto d'ingegno che hanno presentato in concorso si chiama "Nei panni della geometria" e si è guadagnato l'attestato di merito in geometria sensoriale che il Museo Galileo di lungarno Diaz (piazza dei Giudici) a Firenze, che è anche Istituto e Museo di storia della scienza, ha deciso di assegnare loro.

La cerimonia si terrà presso il museo stesso nella mattinata di giovedì. Vi parteciperanno tutti i 22 ragazzi dell'attuale II E. Sono Gianmaria, Sara, Vittoria, Anna, Camilla, Sofia, Francesco Antonio, Emma, Alban, Ginevra, Andrea, Filippo, Aurora, Guglielmo, Marco, Filippo, Sophia, Pietro, Valentina, Aurora, Guseppe, Paola.

"Siamo molto felici - dicono in coro - che il nostro lavoro sia stato apprezzato e ritenuto utile a diffondere la conoscenza della geometria, soprattutto tra i non vedenti. Infatti l'ispirazione ci è venuta riflettendo insieme al nostro compagno di classe che non vede".

La loro soddisfazione è pari a quella delle professoresse Giuliana Gagliano e Francesca Abruzzese. "Per noi è un vero onore - commentano - ottenere un riconoscimento così significativo da un museo importante come quello dedicato a Galileo Galilei. Significa che l'entusiasmo che ci hanno messo i ragazzi ha dato buoni frutti".

Il loro prodotto di ingegno consiste nel rendere i poligoni e altri elementi della geometria piana percepibili col tatto. Sì va dalla scatola in cui introdurre le mani,una volta bendati, per trovare e riconoscere le figure agli angoli che si formano, con la sabbia che si sposta all'interno di una bustina di plastica, ai poligoni realizzati con materiali di varie texture.

La ex I e attuale II E della secondaria di primo grado del Galileo Chini di Montecatini partecipa anche alla seconda edizione di Sì, Geniale, che vivrà il suo momento conclusivo nel maggio prossimo.Ma per il momento preferiscono mantenere il segreto sul prodotto d'ingegno a cui stanno lavorando.

Fonte: Fondazione Caript
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/2/2019 - 12:56

AUTORE:
RoBi

Che meraviglia questi bambini e..anche le insegnanti!
Viva...la Scuola!