Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 02/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Geometria tattile, premio per la IIE del Chini dal Museo Galileo di Firenze: ispirazione da un alunno non vedente

18/2/2019 - 13:06

MONTECATINI - Il museo dedicato a Galileo Galilei di Firenze ha deciso di premiare l'attuale II E della secondaria di primo grado del comprensivo Galileo Chini di Montecatini Terme per il contributo che ha dato alla diffusione della conoscenza della geometria tattile, con una attenzione particolare verso i non vedenti.

I bambini e le bambine della ex I E, guidati dalle professoresse Giuliana Gagliano e Francesca Abruzzese, lo scorso anno hanno partecipato infatti alla prima edizione di Sí, Geniale! il concorso finanziato dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia per promuovere negli studenti l'amore per la scienza.

Il prodotto d'ingegno che hanno presentato in concorso si chiama "Nei panni della geometria" e si è guadagnato l'attestato di merito in geometria sensoriale che il Museo Galileo di lungarno Diaz (piazza dei Giudici) a Firenze, che è anche Istituto e Museo di storia della scienza, ha deciso di assegnare loro.

La cerimonia si terrà presso il museo stesso nella mattinata di giovedì. Vi parteciperanno tutti i 22 ragazzi dell'attuale II E. Sono Gianmaria, Sara, Vittoria, Anna, Camilla, Sofia, Francesco Antonio, Emma, Alban, Ginevra, Andrea, Filippo, Aurora, Guglielmo, Marco, Filippo, Sophia, Pietro, Valentina, Aurora, Guseppe, Paola.

"Siamo molto felici - dicono in coro - che il nostro lavoro sia stato apprezzato e ritenuto utile a diffondere la conoscenza della geometria, soprattutto tra i non vedenti. Infatti l'ispirazione ci è venuta riflettendo insieme al nostro compagno di classe che non vede".

La loro soddisfazione è pari a quella delle professoresse Giuliana Gagliano e Francesca Abruzzese. "Per noi è un vero onore - commentano - ottenere un riconoscimento così significativo da un museo importante come quello dedicato a Galileo Galilei. Significa che l'entusiasmo che ci hanno messo i ragazzi ha dato buoni frutti".

Il loro prodotto di ingegno consiste nel rendere i poligoni e altri elementi della geometria piana percepibili col tatto. Sì va dalla scatola in cui introdurre le mani,una volta bendati, per trovare e riconoscere le figure agli angoli che si formano, con la sabbia che si sposta all'interno di una bustina di plastica, ai poligoni realizzati con materiali di varie texture.

La ex I e attuale II E della secondaria di primo grado del Galileo Chini di Montecatini partecipa anche alla seconda edizione di Sì, Geniale, che vivrà il suo momento conclusivo nel maggio prossimo.Ma per il momento preferiscono mantenere il segreto sul prodotto d'ingegno a cui stanno lavorando.

Fonte: Fondazione Caript
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/2/2019 - 12:56

AUTORE:
RoBi

Che meraviglia questi bambini e..anche le insegnanti!
Viva...la Scuola!