Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:02 - 16/2/2019
  • 744 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Charlotte Link.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PONTE BUGGIANESE
Comitato 10 febbraio: "Da maggioranza posizione inaccettabile sulla titolazione di una strada ai martiri delle foibe"

10/2/2019 - 16:51

Comunicato stampa a cura del comitato 10 febbraio: "Nell’ultimo Consiglio Comunale i consiglieri di minoranza Buonamici, Romani, Cecchi e Poggetti hanno presentato una mozione in cui si impegnava il Sindaco Tesi e la sua Giunta a voler intitolare una strada o altro ai martiri delle foibe, oltre a promuovere iniziative presso le scuole o in altri luoghi che potessero rinnovare la memoria di tante vittime della ferocia dei partigiani comunisti di Tito, così come suggerito dalla legge n. 92 del 2004.


La maggioranza ha bocciato la mozione con motivazioni a nostro avviso veramente vergognose e senza senso cercando di chiudere l’argomento con la promessa di una iniziativa ad hoc in occasione del Giorno del Ricordo alla quale tutti i cittadini sarebbero stati invitati.


Il 26 gennaio si è svolta una installazione presso la scuola Padre Filippo Cecchi a commemorazione della Giornata della memoria che ha visto la partecipazione di alunni, insegnanti e genitori della scuola stessa; per sabato 9 febbraio in occasione del Giorno del Ricordo l’amministrazione Comunale e la Scuola Media (forse per mero errore materiale l’assessore Baldi definisce così la Scuola Secondaria di I grado….) Padre Filippo Cecchi organizzano un incontro con un professore: non è dato sapere su cosa verterà l’incontro né a chi è rivolto anche poiché questi dettagli non sono stati resi noti nemmeno nell’invito ufficiale inviato via mail ai consiglieri solo il giorno prima e ad oggi non abbiamo trovato notizia della iniziativa su pagine social ufficiali o su stampa locale.


Non abbiamo notizia di altre iniziative o progetti riguardo questa ricorrenza: niente installazione, niente film, mostra o altro, niente partecipazione della cittadinanza, niente striscione: per i martiri delle foibe pietà l’è morta da decenni.


Il comitato 10 febbraio sez. Valdinievole, per ricordare l’immane tragedia degli infoibati e dell’esodo della popolazione italiana dall’Istria e dalla Dalmazia, dopo aver organizzato la proiezione del film Red Land nella serata del 5 febbraio a Montecatini Terme e dopo la deposizione della corona di alloro nella piazza intitolata a Norma Cossetto e a tutti i martiri delle foibe da parte del comune di Chiesina Uzzanese, ha deciso di donare alla biblioteca di Ponte Buggianese alcuni libri per implementare la documentazione su questo argomento che troppo spesso non trova spazio sui libri di storia ufficiali: suggeriamo di sistemarli vicino ai 30 libri recentemente acquistati dal Comune (15 copie di un titolo e 15 di un altro per una spesa totale di 840,00 € sulle stragi naziste in Italia).


La nostra intenzione è quella di portare ad una sempre maggiore conoscenza e attenzione circa vicende storiche dimenticate e taciute come quelle avvenute dopo l’armistizio che vedono come vittime nostri connazionali che avevano come sola colpa quella di essere Italiani e che per questo sono stati condannati ad una fine orribile e a lasciare forzatamente le loro case: le morti causate dalla follia umana meritano tutte la stessa dignità e lo stesso rispetto, senza distinzioni politiche o silenzi colpevoli".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/2/2019 - 22:48

AUTORE:
yourworstnightmare

Pensate al vostro paese con case a 400 eu al mq e gente con ignoranza che si taglia a fette!

10/2/2019 - 20:53

AUTORE:
Elettore

Questi non sono amministratori, sono solo per occupare poltrone.
Nomn esistono interpretazioni.