Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:07 - 20/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
PODISMO

Il senegalese Ibrahima Sedibe (Pieve a Ripoli) è riuscito a tagliare per primo il traguardo, precedendo di 20'' Simone Orsucci (Virtus Atletica Lucca) e di 1'20'' Daniele Conte (Atletica Livorno), quarto posto per Giacomo Molinaro (Podistica Castelfranchese)

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì con le corse al trotto in notturna. Al centro della serata il Premio Centro Ippico Corte degli Angeli

BOCCE

Al via il 5° Memorial Angiolino Pinochi sabato 20 a Pieve a Nievole. Si tratta di una  gara provinciale a coppia pomeridiana per 24 coppie delle tre categorie impegnate tutte sulle corsie della Palagina.

CALCIO

La programmazione per l'attività sportiva della stagione 2019/2020 è stata finalmente completata.

ATLETICA

Il caldo torrido non ha impedito all'Atletica Pistoia di partecipare e ben figurare ai Campionati Italiani Master 2019 di atletica leggera che si sono svolti dal 5 al 7 luglio a Campi Bisenzio.

PODISMO

Con partenza e arrivo al Centro Sportivo Pertini di Ponte Buggianese, si è svolta una gara podistica competitiva in occasione della Festa dell'Unità, organizzata dal comitato della festa e da Gruppo Podistico Massa e Cozzile e dove hanno preso il via circa 250 concorrenti.

TAEKWONDO

Tre medaglie e tante altre belle prestazioni per 8 giovani atleti dell'Asd Taekwondo Attitude al torneo internazionale "Kim e Liù" di Roma. Molto soddisfatti gli allenatori Federico Della Felice e Lavinia Scanu per come i taekwondoka della società borghigiana hanno affrontato una gara così importante

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONSUMMANO
Spettacolo di danza al teatro Montand

8/2/2019 - 10:55

Smiledance organizza "The countdown". Dopo il successo dello spettacolo al Teatro Verdi di Montecatini del 25 dicembre, lo spettacolo di danza viene riproposto domenica 10 febbraio alle ore 16.30 al teatro Yves Montand di Monsummano.

 

Il rapido processo di industrializzazione ha sconvolto rapporti economici, sociali e umani. Ha creato la società del benessere, l'uomo oggi possiede mezzi con i quali potrebbe, se volesse, distruggere il mondo intero. Il progresso distrugge il mondo che abitiamo; ma nello stesso tempo ci fornisce i mezzi per attutire i colpi. Una parte del mondo è dominata dal progresso e quindi dal benessere e un'altra dalla miseria, dalla fame e dall'arretratezza nei più elementari mezzi di sussistenza. A questo si aggiunge un'esplosione demografica: oggi siamo più di quattro miliardi. Tale esplosione contribuisce ad aumentare il dislivello tra le popolazioni più dotate e quelle cosiddette del terzo mondo. Laddove c'è più miseria e più ignoranza l'aumento demografico è maggiore, sicché è facile immaginarne le conseguenze. In questi luoghi c'è addirittura il problema di come procurarsi il minimo indispensabile; mentre nelle metropoli industrializzate si fa a gara per accaparrarsi il superfluo. L'inquinamento della terra è dovuto al progresso: l'uomo sta danneggiando se stesso e la natura a causa degli elementi nocivi che vi diffonde, per lo sterminio degli animali e delle piante che elimina per il suo benessere. D'altra parte il progresso tecnologico ha influito in senso positivo sull'uomo, o meglio sull'uomo delle grandi metropoli. II benessere, ormai, è alla portata di tutti. Ognuno ne usufruisce nella misura in cui gli è consentito; le differenze di classe sono attutite e tutti vivono, oggi, più o meno bene. Si lavora meno grazie alle macchine che svolgono gran parte del lavoro prima svolto dall'uomo, si vive più a lungo grazie ai progressi nel campo della medicina. Si potrebbe concludere che il progresso è un'arma a doppio taglio: da un lato uccide, dall'altro fa vivere più a lungo. Forse il segreto sta tutto nel servirsi del progresso nella giusta misura, nel gestirlo con maturità, impegnandosi a tutelare innanzitutto la propria sopravvivenza.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: