Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:07 - 20/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
PODISMO

Il senegalese Ibrahima Sedibe (Pieve a Ripoli) è riuscito a tagliare per primo il traguardo, precedendo di 20'' Simone Orsucci (Virtus Atletica Lucca) e di 1'20'' Daniele Conte (Atletica Livorno), quarto posto per Giacomo Molinaro (Podistica Castelfranchese)

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì con le corse al trotto in notturna. Al centro della serata il Premio Centro Ippico Corte degli Angeli

BOCCE

Al via il 5° Memorial Angiolino Pinochi sabato 20 a Pieve a Nievole. Si tratta di una  gara provinciale a coppia pomeridiana per 24 coppie delle tre categorie impegnate tutte sulle corsie della Palagina.

CALCIO

La programmazione per l'attività sportiva della stagione 2019/2020 è stata finalmente completata.

ATLETICA

Il caldo torrido non ha impedito all'Atletica Pistoia di partecipare e ben figurare ai Campionati Italiani Master 2019 di atletica leggera che si sono svolti dal 5 al 7 luglio a Campi Bisenzio.

PODISMO

Con partenza e arrivo al Centro Sportivo Pertini di Ponte Buggianese, si è svolta una gara podistica competitiva in occasione della Festa dell'Unità, organizzata dal comitato della festa e da Gruppo Podistico Massa e Cozzile e dove hanno preso il via circa 250 concorrenti.

TAEKWONDO

Tre medaglie e tante altre belle prestazioni per 8 giovani atleti dell'Asd Taekwondo Attitude al torneo internazionale "Kim e Liù" di Roma. Molto soddisfatti gli allenatori Federico Della Felice e Lavinia Scanu per come i taekwondoka della società borghigiana hanno affrontato una gara così importante

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Rucco, Baroncini, Magnani: ecco i tre candidati a sindaco

7/2/2019 - 9:10

MONTECATINI - Il Tirreno oggi in edicola anticipa i nomi dei tre candidati a sindaco: Ennio Rucco per Pd e MontecatineSì; Luca Baroncini per Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia; Simone Magnani per il Movimento 5 Stelle. Tre giovani montecatinesi (nell'ordine di 43, 34 e 33 anni), ma già in possesso di una bella esperienza politica. Rucco è l'attuale vicesindaco della giunta Bellandi, Baroncini è da poco passato dalla lista "Mi piace" alla Lega, Magnani è un grillino della prima ora. Da questo tris di nomi uscirà il prossimo sindaco di Montecatini.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/5/2019 - 23:03

AUTORE:
Mansueto Petrocchi

Rucco: oh signore mio, ma tra tutti quelli della giunta Bellandi, proprio lui?
Saccente, borioso, praticamente simpatico come un porcospino. Il PD vuole il suicidio politico? Sarà accontentato!!
Baroncini: probabilmente è l'unico che potrà avere una chance di vittoria, non lo conosco direttamente, ma può sicuramente correggere gli errori del vecchio centrodestra e di questa giunta.
Magnani: anche no. Proprio le stelle a Montecatini anche no. Già hanno fatto disastri in Italia, si sono dimostrati un branco di ignoranti, non ci serve una ulteriore prova dei fallimenti del loro modo di governare. Cambiassero logo, cambiassero nome e forse forse la gente potrebbe votarli.

22/4/2019 - 16:18

AUTORE:
g.mito

candidare rucco come primo cittadino siamo in piena innocenza analfabetica morale. dopo aver dato il nome ad una piazza spazio verde (rilevato in cartina topografica) per bambini e pensiero ad una parente morta per cancro credo che fa riflettere per la fantasia che colpisce la fanciullezza e il pensatore e si presenta anche un ritrovo di addolescenti (ultimamente hanno tolto i giochi per i bambini ed hanno inziato a far tagliare i rami alle vhiome degli alberi presenti). non so cosa altro dire. si presenta un soggetto che sarà il disastro sul disastro di ogni caratteristica è presente a montecaitni terme. chiaramente non toglierà l'assessore ialuna dall'assessorato della cultura che è il probabile demolitore di tutto assieme a rafaelli dal governo messeri che questi due si sono insinuati dalla disperazione nalafabetica negli intonaci cittadini.
candidare baroncini è come vedersi un sindaco che può farcela ma la sua non è fiducia ma compassione di un piccolo fiore poi se per giunta cattivo rassomiglierà a salvini. chiaramente fa la politica del primo leghista. anche questo è il disastro sul disastro.
i due in calcolo dovrebbero cadere dopo due anni di amministrazione in caso di elezione a primo citttadino. ognuno dei due non ha con se una buona squadra di giunta. certamente tutti e due giocheranno la moneta dello scandalo dato che è fuori moda che il governo si dimetta dopo due anni allora per mantenersi la fiducia faranno non la politica dell'odio ma la politica di cosa non fare niente di niente ed il turismo se esiste bene se no. aspetteranno l'evoluzione e va a capire che dovremo aspettare se non 5 anni 10 altri anni per vedere cosa vogliono dire. il guaio è la stazione balneare leopoldina che è stata vituperata dal governo passato di destra ed avendola adesso come piazza battista sotto riscatto politico come vedremo cosa diranno nella campagna politica in questo momento fino alle elezioni. ma il male delle terme è nazionale perchè il governo di roma non da intetesse ad una scelta primitiva della bnta che hanno le cure termali e posizionarle come settimana termale o 15 giorni di termalismo oppure vacanza termale con solita durata anche un mese controllati dallo staff medico è una cura la terme del tutto intelligente come oggi va di moda l'alimentazione biologica.
ecco io scelgo come sindaco magnani m5s essendo democratico democratico pd. ma scelgo magnani. il sindaco attuale bellandi ha fatto tanto in questi dieci anni. tanto che si sarà meravigliato della asessonsiarilità di tanta gente che doveva essere interessata delle iniziative. ma essendoci anche quì l'assessore ialuna e anche come amministraotre unico senza fare niente rafaelli hanno chiuso la 24 ore basket. certo giustificazioni come sotto messeri sparisce l'intertourflms turistico e il meraviglioso campionato mondiale della dattilografia e sstenografia oggi presenti a milano. il cmapionato internazionale i scacchi con l'amministrazione severi cui loro erano consiglieri repubblicani ma repubblicani dopo giovanni spadolini che immettono la festa della donna e poi dopo il successo la fanno sopprimere da pippo baudo.
insomma se vogliamo vincere ed rimettersi al proprio posto dobbimoa che magnai vinca come prmo cittadino. non ci sono altri che riescono efficentemente a montecatini terme essere i dottori della malattia industriale montecatinese. abbimao una pressione come essere sottoacqua con rucco e bartolini. solo perchè non hanno conoscenza e coscenza di ciò che sia la politica. magnani è predisposto e lo vedremo se vince come sindaco. in nua città montecainiese come il comune di montecaitni terme quando testimoniamo che il 4 dicembre 2016 doveva vincere la riforma costituzionale renzi boschi e ora dobbamo dire che la colpa è del governo centrale coprendosi con l'intervento della regione credo che lo stato di torpore che subimao lo comprendiamo. abbimao fatto una scelta quel giorno e si è vinto per proprietà di immagine della politica di stato con il 41.50% del si vedendosi vinti da una proprietà di immagine della politica dell'egoismo senza che lo stato ti abbi dato l'importanza di essere italiano ma che simao figli di tutto. questo ha vinto i figli di tutto con votare no. è il babbo e la mamma dove sono? almeno il si aveva il babbo lo stato e la mamma l'italia. beh tanto finchè non capiremo almeno epr il livello del 51% non ce facciamo. certamente scelgo magnani. magnai fa il candidato a sidnaco puntanto che l'evoluzione è costante e peprpetua e non ha leggi convenzionale che essere razionali presenti nel dovere di fare politica ed essere respondsabili. se poi ha bisogno di spiegazioni dall'opposizioni bisogna dargliele ma mai dirgli che sbaglia perchè dei candidati non esiste unoo di questi due rucco e baroncini che accettano una indicazione dell'opposizione perchè parlano di fascsimo e comunismo e si giustificano che dinnanzi al palazzo comunale è presente il militi ignoto. certamente gli dico come simpatizzante democratico di magnani. pensa che scemi dovevamo lottare e uccidersi anche fra italiani dello stato italiano perchè si credeva che sacrificandoci avremo vinto. avremo vinto! così sipresentano le guerre oadesso come quella libica solo eprchè vuole vincere un vinto che non capisce che è vinto e allora come un butta amonte cmooe di dice in dialetto vuole fare il rpeotente con il suo esercito. appena finiscono i soldi voglio vedere che dice al presidente attuale: mi scusi si credeva di farcela con questo frangente di tempo. ma abbimao sprecato tempo e denaro altrui e ci dispiace per quest'ultimo. se poi ti dicano se vuoi ndare te al suo posto non devi fa altro che dire si ma solo se sei pronto di alzare i tacchi e lasciare al parlamento la loro decisione ma non cercare soldi in giro per cercare di nuovo di mettere la politica internazionale come fosse in una trappola da parte di un criminale. sono ben diversi i criminale. io vi dico come sono originario montecatinese ed ho una età di 59 anni a luglio di votare come primo cittadino al comune di montecatin terme il sindaco magnani. g.mito

9/2/2019 - 14:21

AUTORE:
Franco

Rucco montecatinese?? Mmmmm non mi sembra un cognome del posto! Dire che ha fallito nell’amministrare questa città è dire poco! Ha fatto male. Punto.
Magnani non lo conosco per cui non giudico.
Baroncini si prenderà il mio voto perché è una persona per bene, fuori dalle vecchie logiche della politica e che in 5 anni è stato l’unico che ha fatto opposizione ad una giunta disastrosa, e l’ha fatta con competenza e serietà. Ascolta sempre i cittadini, è umile, non sarà Bill Gates per carità, ma almeno è libero da condizionamenti e sa come porsi nei confronti della gente. Prevedo un ballottaggio CDX contro 5 stelle con i primi in netto vantaggio. Il csx lo vedo male male perché non ha saputo rinnovare

8/2/2019 - 23:25

AUTORE:
Francesco

Ho sempre votato a sinistra ma Rucco è l’espressione principale del fallimento amministrativo della giunta Bellandi. Sono 8 anni che fa l’assessore nella peggior amministrazione della storia di Montecatini. Cambiare è doveroso. Con una candidatura esterna forse avremmo potuto vincere, mi meraviglio che non ci sia in tutto il PD una figura migliore.
Magnani e Baroncini invece sono due volti nuovi che non hanno partecipato a giunte disastrose del passato.
Credo proprio che non ci sia partita.

8/2/2019 - 13:05

AUTORE:
Massimiliano

Se il Baroncini vince io non solo cambio domicilio ma esco dall'italia con cambio residenza e vado a fare il barbone sotto un ponte.

7/2/2019 - 22:00

AUTORE:
Antonella

Avrei visto bene, come candidata, una delle due donne assessori della Giunta Bellandi. Entrambe brave e competenti... ed il loro operato lo dimostra. Peccato...un'occasione mancata.

7/2/2019 - 21:38

AUTORE:
Gina

Forza Luca,tutti i giovani sono con te

7/2/2019 - 18:53

AUTORE:
Tommaso

Finalmente il centro destra volta pagina, non conosco Baroncini ma ne ho sentito parlare un gran bene, faccia pulita, niente scheletri nell'armadio, una boccata di aria fresca.
Vincerà in carrozza